Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Filosofo
#5437
Vi sottopongo una questione, spero che qualcuno possa darmi una sua opinione.
Allora, dopo lunghi anni di apparecchi dentali, adesso i miei cari dentini stanno riprendendo a fare il bello e cattivo tempo, nel senso che stanno tornando alla loro posizione "ribelle".
In più ci sono i denti del giudizio che rompono le scatole.
Siccome sono stanco del dentista, del quale peraltro ho il terrore, vorrei evitare di sottopormi all'intervento di estrazione degli ottavi inclusi, anche perchè dei medici non mi fido proprio più.
Anche il mio massaggiatore shiatsu me l'ha sconsigliato, dicendomi di lasciar fare alla natura il suo corso.
Secondo voi, la dieta Ehret potrebbe giovarmi in questo senso? Credete che disturbi anche dentali possano trarne un qualche beneficio?

Ultima curiosità: nel caso di una carie già avviata, credete in un processo di "riassorbimento" della stessa, di regressione spontanea insomma?

Grazie a tutti per la collaborazione,

Alessandro
Avatar utente
By luciano
#5496
Agostina ha scritto:Da circa 7 anni sono alla ricerca disperata di un dentista che mi ispiri fiducia e che usi le tecniche non invasive! Cari saluti A


Prova a contattare questo dentista, è quello più "vicino" a te. Almeno sentilo, senti cosa ti consiglia.

Dr. Italo Gosetti
Medico-odontoiatra

Via Silvio Vois 5
I-3810 Taio (TN)

Tel. +39 0463 468544
Avatar utente
By Filosofo
#5504
Grazie mille per l'indirizzo di questo dentista Luciano!
Senti, devo chiederti un'altra cosa, posso farlo qui o devo postare un altro topic?
Comunque... 10 giorni fa ho comperato la centrifuga per farmi dei bei succhi.... e credo di avere esagerato.
Ora ho un'infiammazione alla vescica (non sembra essere proprio una vera cistite, nel senso che non ho bruciore, ma solo un dolore sordo) e tantissima aria nella pancia... non so...io l'ho attribuita a questo eccesso di frutta e verdura che non ho mai consumato in maniera adeguata...
Siccome ho usato tanti pompelmi e limoni, non vorrei avessero sciolto troppo in fretta le porcherie che ho in corpo... tu cosa dici?
Può succedere o devo allarmarmi? perchè ancora non passa il male...

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret