Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
By stellina3
#73258
Ecco a voi il nostro "super" pranzo domenicale direi veramente poco poco mucoso (con ricettine prese qua e là e leggermente ritoccate da me)

Per 2 persone + 1 bimbo + 1 lattante :D

ZUPPA DI ZUCCA CRUDA
zucca 200gr
latte di mandorla 500gr
1/2 avocado
cipolla fresca
poco olio
poco sale (se si vuole)
pepe
salvia
rosmarino
curcuma
TUTTO FRULLATO, giro d'olio e spolverata di nocciole tritate

PISELLI AL TEGAME
Piselli surgelati
cipolle
Poca acqua
Salvia
TUTTO IN PENTOLA per una breve cottura

QUINOA AL LIMONE
Quinoa
Cipolla
2C anacardi
cumino
curcuma
altre erbette a piacere
1 limone spremuto

Cuocere la quinoa 20 minuti.
Scaldare olio con cipolletta, poi aggiungere anacardi pestati, cumino, curcuma, erbette, qualche minuto per tostare. Poi aggiungere quinoa e limone spremuto, girare un po' et voilà!


Pranzo soddisfacente al palato e alla pancia di tutti :wink:
Avatar utente
By Fiorenzo
#73269
Interessante, soprattutto la Quinoa al limone!
Mai comperata, ma sarà il prossimo acquisto al bio.
Grazie per la condivisione :D
Avatar utente
By valina
#73274
Complimenti per la fantasia!!!
Ma la zucca cruda....com'è?? Non ho mai osato....
Magari deliziosa come la barbabietola: ora non riesco più a mangiarla cotta! :lol:
Avatar utente
By stellina3
#73287
Io per ora cruda la mangio solo in questo "frullatone" e la amo sempre cotta al forno!!! Stiamo facendo il pieno visto che ci sono le zucca dell'orto di nonna :wink: Devo però trovare queste barbabietole crude, perchè si trovano solo già cotte qui!
Avatar utente
By luciano
#73302
stellina3 ha scritto:...Devo però trovare queste barbabietole crude, perchè si trovano solo già cotte qui!
Queste almeno qui le trovo coltivate in una valle qui vicino a me, la Val di Gresta (il sito è fermo al 2008, pare che nessuno se ne prenda cura, perchè altre verdure bio ora sono coltivate e molte iniziative sono state fatte), le vende la Coop come prodotto locale e sono bio! :D

Immagine

Ne ho già usata una insieme alle carote per fare l'insalata alla julienne.

Le ho pagate €1,88, è il prezzo che hanno al chilo. :D
Avatar utente
By stellina3
#73303
Wow!! Io ho a due passi un Ipercoop ma per il fatto che è iper io mi ci sento male, vado in confusione totale e non ci ho mai trovato nulla!!! A questo punto devo mettermi a studiare bene il tremendo e immenso angolo frutta e verdura armata di tanta pazienza e concentrazione su me stessa e non su ciò che mi circonda! 8)
Avatar utente
By luciano
#73304
stellina3 ha scritto:A questo punto devo mettermi a studiare bene il tremendo e immenso angolo frutta e verdura armata di tanta pazienza e concentrazione su me stessa e non su ciò che mi circonda! 8)
E' facile, basta guardare una cassetta alla volta, come se stessi facendo un'ispezione. :wink:
Avatar utente
By valina
#73311
Anche a me la parola Iper mette un pò di prudarella....però con concentrazione si riesce a ispezionare solo il reparto ortofrutta e poi si scappa veloci veloci....visto che ci sono anche le casse automatiche :lol:
Preferisco comunque i contadini dei mercatini locali (ma anche a loro bisogna fare "l'analisi":interrogatorio e proporgli di andarli a trovare così analizzi le loro facce e capisci se stanno mentendo...). L'ultimo sabato del mese da noi c'è il mercatino della Coldiretti e ci sono anche produttori bio....Sicuramente ci sono anche a Roma...Buona caccia ;)
PS A volte dai contadinotti locali spunti prezzi favolosi per prodotti eccellenti: domenica ho incrociato per caso dei banchetti in un paesino: mele tarlate tutte un euro....brutte ma buonissime! Spinacini appena colti 1,50 €....mi sembrava un sogno visto i prezzi dei miei fornitori bio....Ho fatto la scorta per la settimana con 15€. Certo i prodotti non sono certificati ma quando vedi quantitativi così ridotti e prodotti così brutti e freschi vai sul sicuro: per quantità così piccole trattare è antieconomico :wink:
Avatar utente
By Fiorenzo
#73312
Purtroppo il contadino non è sinonimo di bio, ahimè.
Almeno dalle mie parti è di uso comune mettere le varie medicine alle piante pure negli orti privati!
Qui nessun contadino si sogna di coltivare senza "le medicine"! :cry:
Tanto vale quindi comperare i prodotti marchiati bio negli iper.
Avatar utente
By valina
#73357
Assolutamente daccordo contadino e bio non sono sempre compatibili. Però bisogna anche guardare i prodotti: se sono uguali a quelli del tuo orto cioè tarlati, piccolini e bruttarelli vuol dire che la pianta non è stata spinta più di tanto e la velocità con cui deperiscono ti fa capire il livello di trattamento.
I trattamenti costano e contadini (giovani) che iniziano a interessarsi all'agricoltura naturale ci sono (almeno dalle mie parti) però il costo della certificazione bio non è sostenibile per i piccoli produttori "da mercato" locale.

Per esempio se prendi le mele Iper bio e le metti in cucina insieme a mele bruttarelle tarlate di un contadinello che produce vicino a casa tua osservereai che la Iper bio è....immortale: avvizzisce senza marcire....niente vermicello; l'altra in pochi giorni è da buttare :roll:
Il contadinello raccoglie e porta al mercato la quantità che serve e a mano a mano che matura porta a vendere...mentre il grosso produttore....penso (non sono sicura) spari ormoni (bio) e fine della musica...
Avatar utente
By luciano
#73358
valina ha scritto:Per esempio se prendi le mele Iper bio e le metti in cucina insieme a mele bruttarelle tarlate di un contadinello che produce vicino a casa tua osservereai che la Iper bio è....immortale: avvizzisce senza marcire....niente vermicello; l'altra in pochi giorni è da buttare :roll:
E' un mito.

Esistono invece contadinelli ( :lol: ) che purtroppo non usano sistemi corretti per tirare su piante sane che danno frutti che non vengono distrutti dagli insetti.
Rimineralizzando, ecc.
E' lungo da spiegare e ora non ho tempo, non ho ancora mangiato e ho fame! :D ma mi riservo in seguito di sfatare il mito del vermetto nella mela come sinonimo di buono ecc.
Avatar utente
By stellina3
#73361
Allora quando sarai sazio attendiamo delucidazioni :lol: Perchè qui ormai pure i vermetti sono OGM!!!!!!

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret