Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By mauropud
#73546
luciano ha scritto:
jhosef ha scritto:Non sono messo tanto bene, quando leggevo il libro di Ehret mi domandavo come fa anche lui chi sa quante volte deve andare in bagno
Mi fa specie che tu possa pensare che una condizione come quella di cui parli di andare in bagno ogni mezzora sia comune a tutti.



Presente! :D
Non e' che vado ogni mezz'ora tutto il giorno tutti i giorni pero' almeno nei giorni lavorativi (quando bevo molto) e durante il giorno credo che la mia media sia quella! :D

Considerando le mie 6-8 evacquazioni al giorno in media (che includono anche urinare) credo che siamo li'.

Pero' non mi sento per niente "anormale"! :-D

Nel mio caso pero' la notte tutto rallenta, ma mi devo alzare sempre da una a tre volte, e questo spesso mi guasta il sonno.

Ma secondo me, visto che mangio per lo piu' cibi molto "bagnati", mi sembra una cosa normale.

Ah la cosa piu' fastidiosa e' che quando guido la macchina, solitamente per brevi viaggi di 5-10 minuti, capita spesso che ho lo stimolo di urinare ad ogni stop! :-D
A volte gli stimoli arrivano a solo 15 minuti di distanza tra loro.
Sara' la macchina che stimola? :lol:
Avatar utente
By luciano
#73547
luciano ha scritto:Le funzioni principali dei reni sono depurative. Eliminano tossine dal sangue, oltre ad altre funzioni, ma questo potrebbe spiegare il continuo urinare, come se cercassero disperatamente di eliminare tossine.

Mi viene da chiederti la solita domanda quando sembra che non si arrivi a capo:

Qual'è la tua situazione dentale riguardo ad amalgami al mercurio, denti devitalizzati, denti del giudizio, impianti di vario genere?

Potrebbe essere l'area dove cercare, e in questo siamo ricchi di materiale informativo e soluzioni pratiche! :D
Dimenticavo: quando ha iniziato il problema? Ti sei sottoposto ad interventi dentistici in quel periodo?
Avatar utente
By jhosef
#73567
Con i denti ho avuto sempre dei problemi, ho portato una protesi mobile per vent'anni ed avevo anche qualche capsula e molte carie, ora sono due anni che ho un impianto fisso con quattro perni in titanio.
Avatar utente
By jhosef
#73576
Anche prima che mettevo l'impianto fisso mi capitava dei giorni che dovevo andare spesso in bagno mi ricordo vari episodi una volta ho mangiato un bel po di pere e il giorno dopo dovevo andare in bagno ogni mezz'ora, oppure se mangiavo i broccoli o i cetrioli i ravanelli mi fanno andare di continuo in bagno, il problema si è aggravato da un anno è l'impianto c'è l'ho da due e da circa un anno che ho cambiato alimentazione, mangiando più frutta e verdura. Ieri sera ho mangiato circa seicento grammi di frutta mela pesche uva e stanotte è stato un continuo andare in bagno, stamattina ho bevuto mezzo litro d'acqua ed lo stesso è stato un continuo, non è che bevo molta acqua al massimo non sempre arrivo a un litro al giorno.
Avatar utente
By luciano
#73580
jhosef ha scritto:Con i denti ho avuto sempre dei problemi, ho portato una protesi mobile per vent'anni ed avevo anche qualche capsula e molte carie, ora sono due anni che ho un impianto fisso con quattro perni in titanio.
A questo punto io indagherei in questa direzione.
Indipendentemente dai tempi dei lavori dentali, avresti potuto avere delle infezioni latenti, o altro, una cone beam o almeno una panoramica non sconvolgono la vita, anzi spesso la salvano. :D
Avatar utente
By jhosef
#73595
Grazie Luciano per il consiglio lo tengo in considerazione, il prossimo mese devo fare un'esame reni e vie urinarie, nel frattempo mi informo se nella mia zona fanno la TC volumetrica "Cone Beam" :lol:
Avatar utente
By mauropud
#73619
luciano ha scritto:
swami863 ha scritto:...Mauro, quali sono i cibi "bagnati"? :P :wink:
Penso che Mauro intenda quelli ad alto contenuto di acqua. Anguria, meloni ananas per esempio.


Certo: in genere tutta la frutta e la verdura acquosa, escludendo quindi cose come patate, banane ecc.
Avatar utente
By swami863
#73632
Quella dei cibi "bagnati" è una strada senza ritorno :P
Mi sono abituata a meloni, uva, fruttortaggi e se devo mangiare patate, fatico un po', banane poi non parliamone, ti capisco.
La cosa bella è che da quando ho tolto semi e cose troppo dense, il mio peso ha iniziato a risalire e il pancino a collaborare....dopo 3 anni però, l' avessi fatto prima mi sarei fatta del male
Avatar utente
By DeaZoe
#73637
Josehf
"Volevo chiedervi una cosa voi che mangiate crudo non avete freddo, come fate io ho sempre freddo anche il mese di Luglio Agosto a volte mi mettevo una maglia quando c'era un po di vento o era nuvoloso."

:D Volevo rispondere a Joshef che riguardo al freddo anche io ne soffro molto nonostante anni di dieta ehretista, seguita sempre con i più precisi e seri principi in tutto.

Tengo a precisare che sono sarda, nata in Sardegna, dunque il mio corpo, fin dalla nascita, si è abituato a temperature miti, prevalentemente calde e questo aver freddo è strano.
Nei primi anni di transizione tenevo meglio il freddo, avevo notato un miglioramento agli sbalzi, ora invece, sono molto sensibile a temperature che vanno appena al di sotto dei 28 gradi - se sono fuori casa - qui in questi giorni ci sono 26 grandi come massime, circa: se sto in casa, con finestre chiuse sto a maglietta a maniche corte, pantaloncini corti e infradito ( con i piedi un po' freddi però), mentre se apro le finestre o esco di casa, subito, pantaloni lunghi, maglie a manica lunga, giacchini, scarpe chiuse e "freddo"!!!

Bisogna continuare la dieta bene, come descrive Ehret e seguire il suo sistema costituito non solo di cibo, ma anche di passeggiate all'aria fresca, in montagna, al mare e bagni di Sole... E cercando anche altri spunti (...) le risposte arrivano sicuro, fidati. :wink:

Bisogna fare il sistema a 360° sennò i benefici non arrivano. Aria Sole Movimento e la buona dieta. :wink:
Avatar utente
By jhosef
#74031
Ho fatto l'ecografia e non hanno trovato niente questi sono i risultati:
Rene Dx normali morfologia e dimensioni. Cavità calico-pieliche dx non dilatate. Non chiare immagini riferibili a calcoli al loro interno.
Rene SX uguale
Vescica distesa, ecopriva, a pareti regolari.
Prostata (valutata per via sovrapubica) di volume nei limiti della norma (20ml vn 30)

Adesso non so che dire, vedo di trovare un centro nella mia zona e di informarmi sulla cone beam.

Ho notato che il sintomo si accentua quando mangio prevalentemente crudo, se bevo l'acqua anche un litro mi succede meno, invece col crudo frutta e verdura ci devo andare spesso, eppure in passato non sono stato uno che mangiava molti farinacei o carne preferivo mangiare sempre la verdura anche cotta al posto della pasta, io penso che quando mangio prevalente crudo il mio corpo ha bisogno in continuazione di espellere le tossine, da una parte e buono perché il corpo si depura da l'altra molte volte mi sento stanco, ma mi do coraggio pensando devo continuare a mangiare crudo prima o poi questa fase di transizione deve pure finire e andrò più regolare in bagno. :roll:
:)

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret