Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
#85537
Senza dire il nome, perchè non so se siano informazioni sensibili essendo prese dalla mia corrispondenza privata, mi ha risposto un collaboratore del più famoso studio che si occupa di cavitazioni nel Regno Unito.

Il loro protocollo mi sembra abbastanza diverso da quello suggerito sul forum, forse anche per la disponibilità di strumenti diversi.

Si apre la gengiva e si trova la cavitazione. Nel 60% dei casi non si usa il trapano, ma si fa solo pulizia manuale.
Lavaggio con cloruro di magnesio ozonizzato ed ozono, applicazione di una pasta antibiotica (Metronidazolo) e di spugne con argento colloidale e poi punti.
In alternativa lavaggio col plasma del paziente e applicazione di "PRGF" (traduzione letterare plasma ricco di ormone della crescita).

Rispetto alla procedura nota suggeriscono punti ed antibiotici, ed inoltre cercano di evitare l'utilizzo del trapano, mentre avevo letto che la pulizia manuale potesse infiltrare le tossine nell'osso. Sempre più confuso.
#85550
Il discorso del protocollo usato è abbastanza opinabile, nel senso che in realtà quello che interessa è il risultato e la sua stabilità nel tempo. Alla fine non importa come venga defocalizzata una zona ma che questa sia veramente alla fine bonificata completamente. Quindi l'unica garanzia che si può pretendere e quella che il lavoro sia fatto bene a prescindere dalle tecniche e la strumentazione utilizzata. Una casistica ampia ed una grande esperienza già sono una garanzia sufficiente a prescindere dal protocollo usato. Dal mio punto di vista preferisco un operatore che sappia fare tutto il lavoro manualmente piuttosto che un altro con poca esperienza che si nasconda dietro tecniche sofisticate e apparecchiature complesse ma che non sappia veramente le procedure giuste per togliere un focolaio

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret