Arnold Ehret Italia

Vuoi iniziare un diario dove raccogliere i tuoi successi, gli ostacoli incontrati durante il tuo percorso? Questa sezione è quella giusta!

Moderatore: luciano

Avatar utente
By inthecloud
#73732
Ciao a tutti!
Apro stasera la prima pagina di diario perchè domani finalmente procederò con la rimozione di un dentino (da latte) devitalizzato e con amalgama quindi mi aspetto grandi cose.... Un po' di ansia ma mi sn informata per bene leggendo sul forum quindi andrò li preparata... lo studio è quello del Dr. Ronchi quindi poi potrò condividere anche la mia esperienza.
La mia dieta di transizione (inconsapevole) è iniziata un anno e 4 mesi fa mentre quella consapevole solo da lunedì. Inconsapevole perchè nn conoscevo ancora ehret o comunque avevo solo letto alcune cose senza approfondirlo; nonostante quello iniziavo l'eliminazione dei latticini dopo un paio d'anni da vegetariana. I farinacei già cercavo di evitarli prima e i legumi... ecco forse sui legumi no, quelli ancora li mangiavo abitualmente (sempre per le famose proteine di cui ti riempiono la testa) -_-
Ma la cosa che mi ha fatto sentire così vicino al pensiero di ehret senza conoscerlo è il fatto che tendenzialmente io mi sono sempre trovata moooolto bene a saltare la colazione, a pranzo una mela e poi un pasto normale alla sera; e questo nonostante tutti mi ripetessero costantemente che "la colazione è il pasto più importante della giornata" (che per me significava "ingozzati"), a pranzo "mangia ancora così nn ti viene fame e a cena stai leggera".... che nervi!!!! Adesso posso qui posso dirlo: io odio mangiare al mattino e no, non mi viene fame se salto anche il pranzo!!!!! :evil: Almeno qui c'è qualcuno che mi capisce... :(
Il caso ha voluto che proprio due settiman fa facessi un test in palestra di quelli che misurano non so come le varie masse, metabolismo, ecc... insomma risulto leeeeggermente sottopeso (secondo i loro canoni di peso stabiliti non so come) ma proprio poco e il motivo è che sotto sono giusta e sopra un po più magretta, ma sono cosi di costituzione!!! Comunque anche li l'istruttrice che mi intorta con la colazione e cerca pure di convincermi di prendere un beverone di quelli di una nota marca erboristica... in piccola parte mi convince (non sul beverone eh, intendiamoci!) e per una settimana faccio sta benedetta colazione... Frutta secca e acqua e limone che per me era già tanto... (mi sa che non era quello che intendeva lei)... risultato: è stata la volta buona che il mio organismo ha gridato per pietà di lasciarlo in pace la mattina!!! E così ho detto basta anche agli ultimi luoghi comuni che ancora mi trascinavo dietro... Devo smetterla di farmi domande se faccio giusto o sbagliato... Ho già avuto la prova più volte che se ascolto il mio corpo vado nella direzione giusta, devo fidarmi di me e basta.

Per concludere lascio in sospeso il diario con la mia dieta transizionale di questa settimana

Colazione: :D niente
Pranzo: insalata o frutta e ogni tanto verdure cotte
Cena: verdure crude o cotte, frutta secca e acqua e limone (alla sera mi piace tanto!!!)

Devo ricordarmi anche che non sono pronta psicologicamente ad una dieta fruttariana... non ho fretta, quando ci arriverò sarà il momento giusto. Voglio solo cercare di stare bene... Beh, non è che devo ricordarlo... volevo solo marcarlo bene nero su bianco eheh :D
Avatar utente
By luciano
#73734
inthecloud ha scritto:Devo ricordarmi anche che non sono pronta psicologicamente ad una dieta fruttariana... non ho fretta, quando ci arriverò sarà il momento giusto. Voglio solo cercare di stare bene... Beh, non è che devo ricordarlo... volevo solo marcarlo bene nero su bianco eheh :D
Mi pare un buon proposito! :D
Avatar utente
By inthecloud
#74049
Aggiorno un po' il diario... In queste due settimane ho tolto finalmente il dente con l'amalgama e ieri ho iniziato la terapia chelante a base di zeolite e tintura di coriandolo. Sto sperimentando in realtà perchè non ho trovato molto per quanto riguarda esperienze altrui su questa terapia e seguo le dosi indicate su un paio di siti. Per ora effetti particolari di eliminazione tossine appena accennati, poi mi è arrivato il ciclo quindi anche ci fossero si sommano tutti insieme... -_-
Per quanto riguarda l'alimentazione ho passato una settimana e mezza ottima solo a base di frutta e verdura mentre dal 31 abbiamo iniziato ad uscire a cena poi weekend al mare quindi ho cambiato un po i ritmi e questo per me è sempre un disastro a livello psicologico, quindi sono scappati un po di cereali qua e la. La cosa positiva è che anni fa la cosa mi mandava in depressione mentre ora almeno so di avere la chiave per rimediare quindi questo mi rende tranquilla nella consapevolezza che il giorno dopo mi sveglio e ricomincio con la mia alimentazione "sana"... anche se ci metto in genere una settimana a smaltire gli eventuali sgarri del weekend :(
La cosa che ho notato da un paio di mesi è che quest'estate, da maggio ad agosto circa, ho passato un periodo fantastico, credo perchè mangiavo poco, praticamente solo a cena, mentre in questi ultimi mesi, anche se si tratta di sola frutta e verdura, mi sento sempre gonfia e piena. Mi sembra di essere satura, ecco, e non riesco a liberarmi della pancia gonfia (di cui in passato soffrivo parecchio), anche se vado regolarmente in bagno spesso anche due volte al giorno.
Credo che il prossimo passo sia provare l'idrocolonterapia, di cui ho letto tanto bene da tutti, forse è quello il tassello mancante anche per me... non so, l'unica è provare e sperimentare e ascoltarmi e cercare di capirci qualcosa :D
Avatar utente
By inthecloud
#75950
Aggiorno il diario dopo un paio di mesi.
Tutto procede bene. Anche quest'anno sono passata indenne ai pranzi di Natale e tutti di sono adoperati per farmi dei menu ad hoc :D (visto che anche il mio fidanzato mangia come me, in 2 è più facile convincere la parentela!) La mia dieta ora è praticamente di sola frutta e verdura. Sono riuscita a ridurre i legumi e i carboidrati a un paio di volte la settimana al max e a dicembre ho iniziato anche la pulizia intestinale con i clisteri!

Sono anche riuscita a fare il mio primo mini digiuno la settimana scorsa. A natale mi sono comprata Il digiuno razionale e così finalmente mi sono sentita di provare mossa dal fatto che mi sn svegliata un giorno e nel giro di 2 ore mi è venuto il raffreddore... così ho messo in atto tutte le mie conoscenze e ho fatto un digiuno di 48 ore a bevendo solo un paio di succhi estratti al giorno. Questa specie di influenza (con tanto di febbre durante la notte) è arrivata e passata in 2 giorni come se fosse stata concentrata... sono rimasta stupita di quanto il nostro corpo sia in grado di rigenerarsi semplicemente non facendo nulla, semplicemente non ostacolandolo.
Allo stesso tempo sentivo di amici che sono ormai alla 3 influenza che non passa, di mamme con bambini in ospedale dopo 2 o 3 antibiotici che non funzionano... o_o e dentro di me penso: vabbeh, ma se vuoi stare male continua così!!!

Invece sono rimasta un po perplessa riguardo alla rimozione dell'amalgama, da cui sono ormai passati oltre 2 mesi, non mi sembra di aver notato grandi cambiamenti... l'unica cosa è stata la prima settimana di terapia chelante che avevo fatto e che mi aveva procurato diversi fastidi ma poi più niente... mi aspettavo di più, più malessere prima e più benessere dopo... boh, vedremo!

L'altra cosa che devo ancora capire è che pensavo di risolvere alcuni "problemi mentali" ovvero "paturnie femminili" con il benessere dell'intestino e invece no... sono sempre li i miei alti e bassi... Forse il problema non è li...

Inoltre ho approfondito un po le letture sul magnesio, ho provato a prenderlo per un mese ma non ho notato particolari benefici, mentre leggevo di persone a cui davvero cambiava la vita... mah...

Ultima cosa, il peso... la cosa di cui sono poco contenta è la mia forma fisica, sono dimagrita troppo e, se per la parte sotto sono contenta, sopra no, si vedono le costole e due braccine striminzite. Sicuramente io sono un po così di costituzione ma non mi piaccio un granchè. Non è diminuita la forza invece infatti in palestra non ho problemi però anche li ho dovuto ridurre un po le corse e l'attività fisica per questo motivo
:( si può essere un po più 'in carne' mangiando frutta??? Vedremo!!!! :D

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Libri di Arnold Ehret