Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
da kebaff
#73872
Salve a tutti,

è tantissimo che non scrivo sul forum e tanto che non leggo...
ma quando digito arnoldehret.it le mie dita vanno da sole...:)

ricordo periodi in cui era il mio unico "cibo" in internet... oltre alla mail...
grazie!

detto ciò;
il 5 novembre da Milano parto per Londra!! prima volta!!!

dopo un anno e mezzo di Brasile,

ed ora Italia del sud, credo che sarà duretta...
(non metto un giubbotto da due anni!)

sono solo poco più di 10 giorni, per un corso da completare... resisterò! (?) ;)

Sono in fase fruttariana, grazie ad Ehret...

perciò la mia domanda è:
dove compro frutta buona ed economica?
qualcuno conosce mercati dove il rapporto qualità/prezzo è ragionevole??
dei posti raw friendly, piccole comunità, o isolette felici ???

qualsiasi consiglio è benvenuto!
(sarò in zona old street..)

tenkiu a tutti

un abbraccio
Avatar utente
da luciano
#73874
Ciao Kebaff,
poi ritorni là in Brasile?

Non so dove indirizzarti, c'è ne sono due o tre di utenti che vivono a Londra, ma non saprei indicarti dove fare acquisti, ma mi hanno detto che qualunque cosa possa volere a Londra c'è! :D
Avatar utente
da mauropud
#73898
kebaff ha scritto: dove compro frutta buona ed economica?
qualcuno conosce mercati dove il rapporto qualità/prezzo è ragionevole??
dei posti raw friendly, piccole comunità, o isolette felici ???

qualsiasi consiglio è benvenuto!
(sarò in zona old street..)
Io sto un po' piu' a nord di Londra ma in generale qui e' difficile trovare frutta buona: frutta economica poi te la puoi scordare proprio, specie a Londra! :D
Pensa che nelle zone centrali della capitale i frutti sono venduti ad unita' invece che a peso!

Io personalmente in questo periodo trovo ottime le mele e le pere locali che compro al farmer's market (il mercato dei produttori). Magari in quella zona ne fanno uno in un giorno della settimana. Per intenderci pago mele e pere bio a £2.50 al kg dal produttore, ma a Londra i prezzi sono probabilmente piu' alti.

Per il resto solitamente la roba migliore la trovi al supermercato Waitrose, ma i prezzi sono ovviamente alti.

Per il resto non saprei: ti consiglio di fare una ricerca con un motore per vedere se ci sono posti per mangiare o mercati in zona.
Avatar utente
da valina
#73971
L'anno scorso facendo alcune ricerche su internet avevo trovato un sito londinese di Fruit sharing. Mi sembrava un'idea grandiosa, sono andata a ricercarlo per te ma....il sito ha chiuso...progetto fallito a quanto deduco.... :roll: Il link è questo : http://www.fruitshare.net/
Se trovi qualcosa di interessante facci sapere!!!
Avatar utente
da kebaff
#73986
x luciano:
tornerò in brasile sicuramente; per almeno 2 o 3 anni ho lavoro, "famiglia", e casa...
ma forse ai primi freddi salentini andrò verso nuove mete (Tailandia, birmania, o anche marocco..).
A Londra spero di trovare quartieri pakistani, indiani, bangladesh, che vendono di tutto, anche il durian fresco ho sentito... yum

x mauropud:
farò una ricerca sul posto, farmer's market mi sembra la parola magica, e cmq fruttariani attirano frutta e viceversa... persone e luoghi si presenteranno magicamente :) hope so

x valina:
fruitshare sarà un'altra parolina chiave... GRAZIE
Avatar utente
da kebaff
#74139
...e dunque, eccomi qua...da quasi tre giorni a Londra...

dopotutto un fruttariano qui non se la passa mica male...

la sorte ha voluto che il corso non fosse in old street, bensì vicino a Deptford bridge...

bhè grande sorpresa: la strada che porta alla chiesa dove si tiene il corso è un continuo
di minimarket e botteghe con tutta la frutta del mondo, stile afrocubano e abbastanza economica,
mi sembra...

è vero che, sono riuscito ad atterrare con quasi 4 kili di mele bio e un pò di frutta essiccata (fichi, uvetta, mele...) che mi fanno da "base"... ma uahuuu

a volte la trovo anche organica o locale, altre volte internazionale e selvaggia...

il secondo giorno ho persino mangiato jackfruit, il dinosauro!
il mio preferito in brasile...
certo li mi bastava salire sugli alberi, qui mi è costato 6 pound... lo sfizio...

facendo slalom di fish and chips, viet bar, chinese, finto healthy and innocent food
...
grazie agli immancabili avocado, cherimoie, cachi, datteri, banane e bananine...

insomma.. non mi posso lamentare...

mi sono pure ricordato del famoso jerico, che viveva qui! il guerriero...

Dunque a "patto" di avere i gettoni è piacevole un giretto sulla giostra!!

uno eh! ;)
Avatar utente
da Fiorenzo
#74158
kebaff ha scritto: il secondo giorno ho persino mangiato jackfruit, il dinosauro!...
...grazie agli immancabili avocado, cherimoie,...
Fino ad oggi non sapevo nemmeno cosa fossero il jackfruit ed il cherimoye :oops:
La rete me l'ha spiegato!
Voglio un jackfruit!!! :twisted:
Avatar utente
da kebaff
#74159
oooh... per me assaggiare il jackfruit è stata un'esperienza mistica :)

ero a Fortaleza e vedo un carretto pieno di questi giganti, quasi paurosi...

il venditore ne ricava piattini comodi da mangiare con uno stuzzicadenti...

mi siedo e ne mangio uno... Inspiegabile

totalmente nuovo (ed incredibilmente buono), bom...

ma è come se il mio corpo e le mie cellule
avessero detto "bentornato" ... già lo conoscevano ;)

lovely
Avatar utente
da valina
#74163
Dai Fiorenzo organizza l'import!! Anch'io lo voglioooo!!! Dopo i datteri il jackfuit!! :wink:
Avatar utente
da Fiorenzo
#74195
valina ha scritto:Dai Fiorenzo organizza l'import!! Anch'io lo voglioooo!!! Dopo i datteri il jackfuit!! :wink:
Aha aha aha, ci si potrebbe provare! Quindi i datteri li hai presi?
Avatar utente
da valina
#74198
No no niente datteri, ma il tuo potere è innegabile: sono arrivata al Naturasì e non ho resistito, ne ho presi 10 (di quelli da 18 euro al vhilo...). Però è successo la scorsa settimana e sono ancora in frigo....proprio il dattero lo trovo un mattoncino. Anche a mia figlia non garbano...Se vuoi te li spedisco hihihi!!!
Attendo un tuo post di jackfruit-import :lol:
Panoramica di Beppe

Ho seguito il suggerimento e iniziato la bonifica […]

I due problemi principali rimangono [...] e le ro[…]

OPT di Beatrice

In bocca la focalità e' sul 48, zona giud[…]

Non è così semplice. Ognuno è[…]

Libri di Arnold Ehret