Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
#79264
SuperWoman ha scritto:Il campo di disturbo è come un'orchestra di cellule che suona in modo stonato.

Bellissimo questo paragone, rende l'idea perfettamente! :)
#79280
ok, ho letto in giro alcuni post, tra cui anche quello da segnalatomi SuperWoman che mi ha fatto capire l'importanza della procaina in campo diagnostico.

...volendo semplificare AL MASSIMO, se c'è un dente che sospetto genere un campo di disturbo, inietto procaina, se il mal di schiena passa (per qualche ora), allora lì c'è il focus dentale che mi interessa e intervengo.

Meno chiaro mi è l'utilità in campo terapeutico, cioè, una volta che ho appurato l'esistenza del focus dentale, estraggo il dente, pulisco per bene e a quel punto inietto procaina.
E poi così anche per i giorni successivi inietto procaina (ogni dieci giorni)....a che scopo? E anche se fosse per una riorganizzazione dell'orchestra, avrebbe comunque un effetto limitato nel tempo (qualche ora come nel caso dell'iniezione sul dente infetto), o no?
#79281
Il punto che ci rimane da spiegarti Ajalro è che, tolto un dente, ci sono grandi probabilità che la focalità si riformi sull'osso per mancanza di forza dell'organismo.

Ovviamente noi ci aiutiamo con digiuno, magnesio e (io) urinoterapia applicata localmente sulla ferita....

Ripeto: P-e-r-i-c-o-l-o C-A-V-I-T-A-Z-I.-O-N-i :!: Non è detto che l'organismo esca dalla fase infiammatoria post-estrazione con un successo pieno (ovvero osso perfettamente formato, formato come osso normale e sano, quello che ogni sette anni non esiste più perché è stato sostitutito da cellule nuove e fresche).

La procaina guarisce una cicatrice ma non guarisce un dente infetto?
E' questo il motivo del tuo essere confuso? La procaina senz'altro guarisce un focus da cicatrice. Ma perché la procaina non guarisce un focus da un dente infetto?
Onestamente perchè cosi' hanno osservato i neuraterapeuti tedeschi e sud-americani e perché il dente infetto è una fonte di marciume. Il metabolismo del marciume interno sforna continuamente scarti metabolici che tendono a fuoriuscire.
Quindi l'azione della procaina rispetto al dente infetto ha la peggio. Dura solo per un tempo limitato (20 ore per esempio).
Molto più facile per la procaina avere la meglio su semplici cicatrici, cicatrici da estrazione dentale.

Una domanda per te Ajalro. Perché tutte queste persone del forum che hanno fatto un'estrazione l'hanno associata ad un digiuno? È lo stesso motivo per cui hanno usato la procaina. Perchè l'organismo possa avere la meglio sulla cicatrice post-estrazione.

P.S.:
Ajalro, secondo me hai fatto questa domanda perché hai bisogno di studiare meglio il discorso cicatrici da estrazione, altrimenti discusso sul forum sotto la voce di CAVITAZIONI, OSTEITI.

Tolto un dente, ci sono grandi probabilità che la focalità si riformi sull'osso per mancanza di forza dell'organismo.
Un ostacolo insormontabile, anche in caso di applicazione di neuralterapia, é che chi ha fatto l'estrazione abbia lasciato nell'osso tessuto molliccio necrotico appartenente alla famiglia del periodonto (non curettato via insieme al dente).
#79341
sandrod ha scritto:No, la procaina non serve perchè è un anestetico. Del resto utilizzare l'anestetico DOPO l'estrazione forse non sarebbe proprio il massimo! ;)
La procaina serve perchè è il prodotto utilizzato per la neuralterapia e proprio per questo è utilizzata subito dopo l'estrazione e ripetuta successivamente.
Se cerchi 'neuralterapia' nel forum trovi un sacco di post che ne parlano.



ho imparato un sacco di cose e con tutte le spiegazioni aggiuntive questa volta ho capito tutto!!! e non sono di madrelingua italiana... perciò complimentissimi a tutti e un GRAZIE di cuore.... domandina per Sandro.. ops Sandrod :? ... gli aghi di mesoterapia dove li trovi e si possono attaccare a una siringa??? grazie :D
#79343
lelli63 ha scritto:ho imparato un sacco di cose e con tutte le spiegazioni aggiuntive questa volta ho capito tutto!!! e non sono di madrelingua italiana... perciò complimentissimi a tutti e un GRAZIE di cuore....
Su qualsiasi cosa non ci sono spiegazioni migliori di quelle di chi le ha vissute sulla propria pelle, come Sandro, per esempio. :D
#79348
lelli63 ha scritto:domandina per Sandro.. ops Sandrod :? ... gli aghi di mesoterapia dove li trovi e si possono attaccare a una siringa??? grazie :D

Grazie per gli apprezzamenti, vuol dire che lo sforzo serve a qualcosa! :)

Gli aghi per mesoterapia si trovano in farmacia e si utilizzano con le normali siringhe.
Questo è il tipo che ho utilizzato:

Immagine

ce ne sono di diverse lunghezze e sezioni, con questo non ho avuto problemi.
#79349
ajalro ha scritto:Meno chiaro mi è l'utilità in campo terapeutico, cioè, una volta che ho appurato l'esistenza del focus dentale, estraggo il dente, pulisco per bene e a quel punto inietto procaina e così anche per i giorni successivi......a che scopo? e anche se fosse per una riorganizzazione dell'orchestra, avrebbe comunque un effetto limitato nel tempo (qualche ora come nel primo caso), no?

No, perchè (come ti ha già detto Lorenzo) dopo l'estrazione hai eliminato l'infezione cambiando completamente lo scenario.
Le cellule possono ripolarizzarsi e guarire senza più dover combattere contro la fonte della loro malattia!
#79417
sandrod ha scritto:
lelli63 ha scritto:domandina per Sandro.. ops Sandrod :? ... gli aghi di mesoterapia dove li trovi e si possono attaccare a una siringa??? grazie :D

Grazie per gli apprezzamenti, vuol dire che lo sforzo serve a qualcosa! :)

Gli aghi per mesoterapia si trovano in farmacia e si utilizzano con le normali siringhe.
Questo è il tipo che ho utilizzato:



Immagine

ce ne sono di diverse lunghezze e sezioni, con questo non ho avuto problemi.




GRAZIE MILLE :lol:
Ultima modifica di lelli63 il 23 luglio 2014, 15:02, modificato 1 volta in totale.
#79419
Vabbè dopo aver imparato tutto e dopo tutti i saggi e ottimi consigli dei vari partecipanti a questo forum.....ho deciso che non se ne fa niente.....non mi fido del dentista....allora x il momento il mio bel dente devitalizzato e bello infettato rimane dov'è.....in attesa di trovare non troppo lontano da me, perché non mi posso spostare qualche "dottore" affidabile...sono molto amareggiata :cry: :(
#79431
lelli63 ha scritto:Vabbè dopo aver imparato tutto e dopo tutti i saggi e ottimi consigli dei vari partecipanti a questo forum.....ho deciso che non se ne fa niente.....non mi fido del dentista....allora x il momento il mio bel dente devitalizzato e bello infettato rimane dov'è.....in attesa di trovare non troppo lontano da me, perché non mi posso spostare qualche "dottore" affidabile...sono molto amareggiata :cry: :(

allora fai comunque la neuralterapia frequentemente (tipo ogni 10/15 gg) intorno a quel dente, almeno ti aiuterà a tenere sotto controllo l'infezione.
Non risolverai il problema, ma so per esperienza diretta che almeno non peggiora!
#79515
sandrod ha scritto:
lelli63 ha scritto:domandina per Sandro.. ops Sandrod :? ... gli aghi di mesoterapia dove li trovi e si possono attaccare a una siringa??? grazie :D

Grazie per gli apprezzamenti, vuol dire che lo sforzo serve a qualcosa! :)

Gli aghi per mesoterapia si trovano in farmacia e si utilizzano con le normali siringhe.
Questo è il tipo che ho utilizzato:

Immagine

ce ne sono di diverse lunghezze e sezioni, con questo non ho avuto problemi.



Buongiorno Sandrod......sono di nuovo qua a fare domande.....spero nn sono troppo scocciante :oops:
Sono andata in farmacia e a prposito degli aghi di mesoterapia mi hanno detto che hanno il 30 nn il 27 che xò sarebbe meglio xké sono ancora più fini.......che ne pensa?? Grazie
#79517
è vero sono più sottili, ma diventa più difficile fare lo sforzo sul pistoncino della siringa per iniettare e si storcono facilmente.
Li ho provati tutti e il 27G mi è sembrato il più sottile utilizzabile, ma niente ti vieta di usare il 30.
Al massimo dovrai fare un pò più di forza :)


ps: posso chiederti di evitare xò e xkè ? Grazie ;)
#79519
sandrod ha scritto:è vero sono più sottili, ma diventa più difficile fare lo sforzo sul pistoncino della siringa per iniettare e si storcono facilmente.
Li ho provati tutti e il 27G mi è sembrato il più sottile utilizzabile, ma niente ti vieta di usare il 30.
Al massimo dovrai fare un pò più di forza :)


ps: posso chiederti di evitare xò e xkè ? Grazie ;)



Ok grazie....e vada per il 27......sempre fidarsi dell'esperienza :D
Mi sforzerò di evitare xò e xké ......anche se non ho capito il perché?? Ahahahahaaaaaa
Ormai sono termini troppo usati, faccio fatica a scrivere altrimenti.......se dovesse scapparmene qualcno, prego scusarmi....comunque Sandrod grazie di cuore......troppo gentile.....felicissima di averla conosciuto.....

P.s. : anche cmq, nn, qcno, mlt, trp e altri meglio di no, giusto?
#79534
domandina a Sandrod... la procaina solo in internet si compra giusto??? ho chiesto al farmacista e malgrado sia un genio nel trovarmi i prodotti più streuzi (si dice?) sarebbe più "strani", questa volta ha dato forfait.... niente, non trova niente...

MERCI BEAUCOUP :wink:
#79570
la procaina PASCONUERAL la puoi comprare dalla Germania su questo sito, lo ricevi in 4/5 giorni lavorativi.
Uno dei vantaggi della comunità europea è che non ti possono più vietare di andare a comprare un farmaco all'estero. Se va bene in Germania, non si può contestare che vada bene anche in Italia!
à bientot! :)
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret