Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
By mauropud
#74630
A grande richiesta! :D

Questa e' una ricetta che ho trovato su un libro e ritoccato nel corso degli anni. Quando la faccio ha sempre un successo notevole. :D

Tempo necessario: circa un'ora piu' il riposo.

Ingredienti:
- peperoni gialli o rossi (quanti ne volete): evitare i verdi che sono di solito acerbi e amari
- cipolle (diciamo una ogni 4 peperoni a seconda delle dimensioni)
- aglio (a piacere)
- zenzero fresco (facoltativo ma secondo me ottimo)
- pomodori da sugo freschi o pelati in scatola (diciamo una lattina da 400g ogni 4 peperoni)
- basilico a piacere (facoltativo ma ottimo se c'e')
- olio EVO (diciamo un cucchiaio di legno per peperone)
- sale a piacere
- pepe macinato fresco a piacere

Pelate il pezzo di zenzero e mettetelo a fettine in una pentola preferibilmente larga piuttosto che alta e mettetelo sul fuoco a fiamma minima nel piu' piccolo fornello. Come pentola anche un wok puo' andar bene.

Nel frattempo preparate le cipolle facendole a fettine e aggiungete al resto nella pentola, mescolando ogni tanto col cucchiaio di legno. Incoperchiate e lasciate andare a fuoco basso: se si attaccano le cipolle aggiungete un poco di acqua. Va benissimo se si dorano leggermente.

Nel frattempo preparate i peperoni tagliandoli a listarelle: quando pronti aggiungeteli alla pentola e alzate un po' la fiamma e incoperchiate sempre mescolando ogni tanto col cucchiaio di legno e attenti che non si attacchi. Fate andare il tutto cosi' per 15-20 minuti a seconda della quantita' e della fiamma.

Nel frattempo preparate l'aglio a fettine e i pomodori sminuzzati se freschi. Quando pronti aggiungete alla pentola i pomodori, l'aglio, il sale e il pepe. Non esagerate col sale: potete sempre aggiungerlo dopo se necessario.

Fate andare a fiamma vivace con o senza coperchio a seconda di quanto sugo si e' formato fino a quando i peperoni non sono abbastanza morbidi: anche questo e' soggettivo quindi spegnete quando la consistenza e' di vostro gradimento.

Quando spegnete il fuoco fate magari raffreddare un pochino prima di aggiungere le foglie di basilico sminuzzate.

Questo e' un piatto che solitamente e' migliore freddo il giorno dopo o almeno tiepido: non mangiatela appena fatta perche' non e' la stessa cosa.

Buon appetito!
Sono a digiuno da lunedi' e a scrivere questa sto rischiando grosso di romperlo in anticipo! :D
Avatar utente
By valina
#74645
Gnam gnam....proverò la versione con la slowcooker ;)
La peperonata ok, ma con lo zenzero mai provata! :P
Avatar utente
By mauropud
#74691
valina ha scritto:La peperonata ok, ma con lo zenzero mai provata! :P


Fidati: lo zenzero dopo un po' di tempo di cottura perde totalmente il sapore piccante e lascia un buon aroma dolce. :P

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret