Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Fiorenzo
#74668
Ciao a tutti
È da una settimana circa che in seguito ad un colpo di freddo mia moglie soffre di un problema alla base della gola.
Fatica nella deglutizione, come se avesse perennemente un dito piantato in gola.
Ieri è stata dal medico di base per farsi controllare se c'era qualche infiammazione.
A quanto pare non c'è nulla, forse solo un po' di tensione.
Sta assumendo doppia razione di magnesio ma senza risultati.
Sta quindi decidendo di ricorrere al muscoril in compresse consigliatole dal medico.
Inutile dire che non sarei d'accordo ma è anche vero che al momento non sono in grado di capire il problema e quindi aiutarla.
Qualcuno saprebbe darmi una dritta?
Grazie
Avatar utente
By AntoIndy
#74669
Forse il suo corpo le sta chiedendo proprio di non deglutire... :wink:
Ha provato con un sano digiuno breve? :)
Dicono che fa miracoli :wink: :wink: :wink:
Avatar utente
By Fiorenzo
#74670
AntoIndy ha scritto:Forse il suo corpo le sta chiedendo proprio di non deglutire... :wink:
Ha provato con un sano digiuno breve? :)
Dicono che fa miracoli :wink: :wink: :wink:

Se non ci fosse stata una causa sospetta avrei pensato la stessa cosa, ma essendo concomitante con un colpo di freddo, opterei per qualcosa di diverso.
Avatar utente
By AntoIndy
#74671
Che il "colpo di freddo" possa essere stato la causa esterna non lo metto in dubbio, ciò non toglie che ci sia anche una causa interna che ci predispone alla "malattia".
Inoltre il nostro corpo risponde con determinati meccanismi per autoguarirsi, ce lo insegna anche Ehret.
Detto questo, come trattamento esterno naturale, sento di consigliarvi impacchi di argilla.
Ecco un video esplicativo (è per l'orecchio ma il principio è lo stesso):

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=l-beIEl2A1I[/youtube]
Avatar utente
By mauropud
#74690
Mesi fa mi sono intossicato mangiando delle melanzane sott'olio di "dubbia" provenienza: sono dovuto stare un paio di giurni senza mangiare ne' bere perche' anche bevendo un sorso d'acqua vomitavo! 8O
Il digiuno ovviamente ha aiutato a guarire il tutto, non importa quale fosse la causa scatenante.

Io non prenderei nessuna merda chimica consigliata dal "medico" delle mie palle.
Se non puo' deglutire secondo me l'unica cosa sensata e' il digiuno.
Avatar utente
By AntoIndy
#74694
mauropud ha scritto:Mesi fa mi sono intossicato mangiando delle melanzane sott'olio di "dubbia" provenienza: sono dovuto stare un paio di giurni senza mangiare ne' bere perche' anche bevendo un sorso d'acqua vomitavo! 8O
Il digiuno ovviamente ha aiutato a guarire il tutto, non importa quale fosse la causa scatenante.

Io non prenderei nessuna merda chimica consigliata dal "medico" delle mie palle.
Se non puo' deglutire secondo me l'unica cosa sensata e' il digiuno.


I like it!!! :D
Avatar utente
By Fiorenzo
#74696
Probabilmente vi ho messo fuoristrada...
Il dolore che prova è come quando si ha difficoltà a deglutire avendo un mal di gola.
Paradossalmente, proprio quando ingoia qualcosa però, non sente il fastidio ma per tutto il resto del tempo, è come se avesse un dito piantato alla base della gola.
Una condizione che la sta facendo impazzire!
Proverà comunque col digiuno...
vi tengo aggiornati.

Intanto grazie per i consigli :wink:
Avatar utente
By Fiorenzo
#74706
luciano ha scritto:Digiuno e clisteri.
E se ce la fa, sciroppo alla propoli.
Che alimentazione segue tua moglie? :D

Ok grazie Luciano.
Lei non segue il sistema come me anche se, insieme a me ha cambiato radicalmente la sua alimentazione.
Diciamo che seppur poche volte a settimana, "onnivoreggia" più di me :D

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret