Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By Micky93
#75080
Buonasera a tutti, mi presento. Sono una nuova utentessa appena iscritta e sono molto interessata all'argomento.

Ho scoperto questo metodo di guarigione quest'estate grazie a internet e ho cercato di informarmi in giro, ma ho sempre riscontrato la diffidenza di medici e dottori. Ma credo che i fatti siano meglio delle parole quindi ora voglio fare di testa mia e cominciare quanto prima mi sarà possibile a seguire questa dieta; proprio oggi ho ordinato il libro!

Purtroppo mi devo già contraddire, perché finché vivo a casa dei miei genitori non posso modificare più di tanto le mie abitudini alimentari, e chissà quanti anni dovranno ancora passare affinché riesca ad ottenere un'indipendenza economica :( Per ora sono iscritta all'università e ho davanti almeno altri due anni e mezzo prima di poter pensare seriamente a un lavoro e a un appartamento. In ogni caso, la mia famiglia non vuole sentire parlare di diete alternative: sono i classici italiani medi convinti che 5 pasti al giorno siano assolutamente necessari, che senza le proteine animali succeda il finimondo, che il latte vaccino sia l'alimento più sano e completo che esista... insomma un elenco di credenze imposte che conoscerete benissimo anche voi! In famiglia facciamo un unico pasto in comune dove devono esserci per forza pasta a pranzo e pane a cena, carne, e se non ci si sente già pieni un po' di verdura... Gli unici cambiamenti che sono riuscita ad apportare all'interno di questo nucleo sono la sostituzione del latte vaccino a favore di quello di riso e soia e l'eliminazione della carne rossa...

Poi il fatto che nella nostra famiglia il consumo di frutta e verdura non sia mai stata un cosa abitudinaria ha fatto sì che io provi un certo rifiuto verso questi alimenti... Sto provando a introdurli piano piano ma mi risulta molto faticoso! Sono troppo viziata dai sapori intensi della carne e dei farinacei, e questo è già un pessimo punto di partenza, ahimè ne sono consapevole :( Però un giorno quando potrò sono determinata a seguire questa dieta perché riverso in condizioni di salute tutt'altro che ottime: soffro di una stitichezza terribile dall'inizio delle scuole medie, con pancia eternamente gonfia e dolorante, e sono così piena di catarro che a volte quasi non riesco a respirare :( Senza contare le perdite vaginali infinite, le varie emicranie, ecc... non ne posso più, sto arrivando veramente al limite :( Per il resto, ho sempre seguito uno stile di vita "straight edge" (mai fumato né bevuto alcolici, neanche provato!) e dal prossimo mese mi riscriverò ufficialmente in palestra, sperando di non essere nuovamente costretta a sospenderla per mancanza di risorse economiche...

A proposito di soldi... potrei dire una cavolata perché non ho ancora un'idea ben chiara di tutte le cose richieste dalla dieta, ma mi sempre un metodo abbastanza dispendioso... Già solo il fatto che si debbano acquistare solo verdure biologiche è una spesa non indifferente (dove vivo io c'è un solo negozio che vende prodotti biologici e la roba costa almeno il triplo di quella venduta ai supermercati), aggiungici tutte le terapie associate... Spero di sbagliarmi a conti fatti :(

Credo di non avere altro da dire... Spero di non avervi annoiato troppo col mio lungo monologo e che nel mentre sappiate darmi dei buoni consigli, proprio per principianti livello ultra-basico... su come introdurre regolarmente la verdura nella mia dieta, per esempio :( Vi ringrazio molto in anticipo,

Micky93
Avatar utente
By luciano
#75081
Benvenuta Micky! :D
Comprendo la situazione, fai il meglio che puoi nei pasti che non fai con la famiglia.
Riguardo ai costi quando cambierai alimentazione se non prendi carne e altre cose non necessarie ti accorgerai addirittura di risparmiare. Oggi ci sono anche verdure e frutta bio a prezzi accessibili nei supermercati a prezzi abbordabili.

Per iniziare il sistema è necessario acquistare i libri di Ehret e studiarli, il resto viene da se. :wink:
Avatar utente
By AntoIndy
#75084
Ciao Micky, ti do il benvenuto anche io che sono uno dei tuoi colleghi neofiti!!!

Tranquilla, non stressarti, il solo fatto di percepire al tuo interno un'attrazione per questa strada è già metà del percorso!
Una volta che hai messo il seme dentro di te, quando le condizioni saranno idonee la tua vita germoglierà spontaneamente. L'importante è avere chiaro l'obiettivo. Con me ha sempre funzionato!!!
Nel mio piccolo, pur essendo più indipendente, ho una moglie ed un bimbo di 19 mesi, spesso mi trovo a interagire con gli altri famigliari che non comprendono che ci può essere un modo di vivere diverso da quello che ci hanno insegnato.
Quindi posso solo immaginare le difficoltà che puoi affrontare all'interno di una "famiglia media".
Non perderti d'animo ed inizia con calma (come ti ha detto Luciano approfitta dei pasti fuori casa) e, soprattutto, evita gli scontri che servono solo a complicare la situazione da tutti i punti di vista.
Nel libro prima, e poi nel Forum, troverai sicuramente le risposte ai tuoi dubbi.
Buona Guargione!!!
Avatar utente
By Fiorenzo
#75313
Ciao Micky, benvenuta e piacere di conoscerti! :D
Micky93 ha scritto:A proposito di soldi... potrei dire una cavolata perché non ho ancora un'idea ben chiara di tutte le cose richieste dalla dieta, ma mi sempre un metodo abbastanza dispendioso... Già solo il fatto che si debbano acquistare solo verdure biologiche è una spesa non indifferente (dove vivo io c'è un solo negozio che vende prodotti biologici e la roba costa almeno il triplo di quella venduta ai supermercati), aggiungici tutte le terapie associate... Spero di sbagliarmi a conti fatti :(Micky93

Sì, ti sbagli!
La differenza di prezzo (a rialzo) la noterebbe soltanto chi si ciba già solo di frutta e verdura ma non bio.
In questo caso è ovvio che la nuova alimentazione risulterà più dispendiosa.

Nel caso invece di onnivori che passano alla sola frutta e verdura bio, si spende molto meno!
Ti faccio un esempio... io prima acquistavo tranquillamente le bistecche da 20/30 €/kg.
I formaggi non mancavano mai ed i prezzi partivano dai 10 €/kg.
Frutti e verdure bio invece, per quanto cari possano essere, non si avvicinano neanche lontanamente a quei prezzi.
La arance per spremuta vendute nei normali supermercati costano anche 65 centesimi al chilo quando sono in offerta, ma normalmente costano 99 centesimi.
Io le acquisto a 1,20 € spese di spedizione incluse. Ne devo acquistare 48 kg alla volta, ma le divido con più persone.
Basta organizzarsi! :D

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret