Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
#78182
Rieccomi qua!
Prima di tutto l'opt!

http://www.mediafire.com/view/v3bialnhq ... anorex.jpg

Se avete qualche cosa da dirmi riguardo l'opt ve ne sarei veramente veramente grato,capisco che avendo un solo dente devitalizzato da "poco" (piu altri denti al momento doloranti con otturazioni profonde) possa sembrare strano questo mio accanimento ma non ho altre strade da imboccare per risolvere i miei problemi.

Avendo un posto fisso e qualche soldo da parte mi butto a capofitto nella cura.
Devo ammetterlo però, il mio corpo sta “barando” in confronto a tanti altri asintomatici:
1)il dente devitalizzato mi fa male da sempre , anche se fossi sano come un pesce lo farei estrarre (in modo scorretto però se non avessi mai visto questa sezione del forum).
2)La maggior parte dei disturbi fra cui si è aggiunto uno stato infiammatoria delle tiroide (gli anticopri antitireoglobulina sono alti) mi sono comparsi dopo i lavoroni dal dentista. E la maggior parte dei denti fra cui quello mio devitalizzato hanno influenze sulla tiroide.

Ora i miei piani per l'estrazione sono (magari a qualcuno sarà utile)
PRE
-1 giorno di digiuno
-3 g di cloruro di magnesio ogni 24 h nella settimana precedente
-dentotox 15 da 14 giorni prima, 15 gocce 3xdi
-depuressiac da un mese prima (scelto fra i tanti per gli effetti sulla tiroide) quotidianamente
-Acidophilus DDS-1 3x1 settimana

DURANTE:
-tutto quello letto in questo forum scritto da Acerra e molti altri fra cui Neural, no vasocostrittori e no sutura (oltre ovviamente il curettare con fresa e tutto il resto).

POST:
-2-3 giorni di digiuno andando a sensazioni
-minimo 3 sedute di neural a cadenza settimanale (21 anni)
-3 g di cloruro di magnesio ogni 24 h nelle 2 settimane successive con
-depuressiac per 4 settimane con
-Dentotox 16
Prima settimana primi 2 giorni 10 gocce ogni ora,il resto 10 gocce ad ore alterne
Seconda settimana: 15 gocce x 4 volte al giorno.
Terza e quarta settimana: 15 gocce x 3 volte al giorno.

-Acidophilus DDS-1 3x2 settimana

- sciacqui con acqua e sale rosa hymalaiano a meta giornata per 2 settimane.
-Tamponare ferita con 10ml di amaro svedese su un pezzo di ovatta la mattina e prima di dormire

Non farò sciacqui di nessun tipo il giorno stesso dopo aver fatto l'estrazione (già avuto brutte esperienze a riguardo).
Ultima modifica di cristalgri il 14 febbraio 2015, 17:04, modificato 1 volta in totale.
#78974
Sono stato dalla Pistacchio per avere un consulto.
Si avvale di numerosi professionisti esterni (ha creato un tema di fiducia mi sa :) ) visto che chiaramente non puo essere a conoscenza di tutto lo scibile umano.
Non abbiamo discusso di tecniche o protocolli vari perchè non è stato necessario data la situazione.

Mi ha detto che secondo lei le otturazioni non sono cosi profonde da generare questo dolore. Hanno solo indebolito la struttura del dente e la mia malaocclusione li ha torturati per bene generando quello che oggi mi ritrovo (dolore e nervi dei denti infiammati). Diciamo che a questo riguardo ci spero ma non ne sono convintissimo. Il vecchio dentista quando mi fece queste secchiate di otturazioni mi disse che erano pericolosamente profonde e a "rischio".

Cmq sia dopo aver estratto il devitale mi occupo della malaocclusione. La cosa che piu mi spaventa è che se il dolore rimanesse una volta risolto quel problema allora dovrei rimettere le mani alle otturrazioni rigenerando inevitabilmente precontatti.

FORSE quest ultimo problema è evitabile usando gli intarsi (che la Pistacchio dice di prediligere) visto che vengono costruiti usando il calco del dente attuale e non fatti alla carlona sul paziente che sta con la bocca aperta.

Ora mi manca la prima visita di Barile per sentire che dice e l'estrazione. E OVVIAMENTE la cosa che piu attendo: incontrare super Riccardo :)
#79391
Tutto ok!

Dente estratto da barile. Mi fa piu male la gengiva in via di guarigione che la capsula mi stava tagliando che l'estrazione in se. Comunque NIENTE in confronto agli altri denti estratti. Vi giuro che non me ne sono nemmeno accorto che me l'ha estratto...pensavo mi stesse prendendo per i fondelli.
Gia ora, senza punti si sutura o altro, si sta formando la patina cicatriziale di colore piu o meno bianco (correggetemi se non è normale sta cosa o se dico cavolate).

Aimè mi ha trovato delle carie dovute a mio avviso a otturazione low cost fatte dai "barboni".

Ah giusto, prima o poi (qualche mese) rifarò il test per la tiroide e vedem :D
#82066
cristalgri ha scritto:RADIOGRAFIA: http://www.mediafire.com/view/myfiles/#wz2chb3thj7hpr6


Ad oggi mi ritrovo con:

-dolore al trigemino

-dolore che coinvolge nervi delle braccia (da polso a ascella) e che dalla schiena va alle gambe coinvolgendo le ginocchia unito ad un camminata o corsa asimmetrica (causata dal bacino asimm)

-muscoli collo/trapezio incriccati

- una leggera tensione muscolare lombare causata da un leggera scoliosi ad S italica.
Un giorno svegliandomi ero bloccato su schiena e gamba sx. Ora a distanza di un anno mi rimane lo strascico che sarebbero quei sintomi elencati prima.

Questo è tutto, se avete qualche consiglio o altro scrivete pure.

PPS: Ero gia a conoscenza della terapia neural ma non capisco il suo utilizzo a livello dentario.

scusami l'aggiunta, ma con questo si puo' almeno vedere che cosa non e' migliorato.

Sai, Sandro ha avuto dei miglioramenti notevoli facendosi fare la neuralterapia sul trigemino e quella per la sinusite.
E la neuralterapia della tiroide, ci hai mai pensato? Non e' una cosa di cui i neuralterapeuti tedeschi non hanno mai parlato.
Tu finora che neuralterapia hai fatto? Le tonsille le hai fatte fare? Veramente sembra che ci sia ancora qualche campo di disturbo che incricca qualche meridiano di agopuntura.

Quali neuralterapie hai fatto e (per quanto riguarda i denti) quante volte?
#82160
cristalgri ha scritto:Ad oggi mi ritrovo con:
-dolore al trigemino

-dolore che coinvolge nervi delle braccia (da polso a ascella) e che dalla schiena va alle gambe coinvolgendo le ginocchia unito ad un camminata o corsa asimmetrica (causata dal bacino asimm).
Ora non riesco piu a correre per piu di 5 minuti o comminare per piu di 1h perche la gamba sx mi si infiamma (nella zona davanti, il collegamento fra gamba e bacino). E la dx scrocchia ogni volta che la alzo...cosa che faceva anche la sx prima di diventare "inusabile". :roll:

-muscoli collo/trapezio incriccati

- una leggera (non piu) tensione muscolare lombare causata da un leggera scoliosi ad S italica.
Un giorno svegliandomi ero bloccato su schiena e gamba sx. Ora a distanza di un anno mi rimane lo strascico che sarebbero quei sintomi elencati prima.

-Gonfiore di stomaco e intestino con tutte le conseguenze qualsiasi cosa mangio. Da verdura a frutta alle cose piu tossiche di questo mondo. Non mescolo

-3 giorni di digiuno + 1 mese di SOLE verdure --> perdita energia devastante, perdita libido completa, perdita resistenza al freddo
Nessun miglioramento dopo mesi di scrupolosa dieta a verdure e olio di oliva o di lino e ogni tanto simil cereali o riso o uova, (anzi...sono ancora molto scarico e veramente e inusualmente sprovvisto di libido). Ormai incombe la malnutrizione.

-Tiroide: A. antitireoglobulina al limite dei valori con tsh basso rispetto ad anni fa ma entro i limiti.

-Diversi denti doloranti a cui ho paura di far mettere le mani vista la malaocclusione che sto cercando di risolvere con la Dentosofia (da cui ancora non ho tratto benfici se con come bite per la notte). Coi contatti cosi sballati chissa che mi combinano i dentisti.



In realtà quella radiografia risale a prima dei dolori che ora mi seguono (avevo solo un leggerissimo mal di schiena). Era prima che i low cost operassero.
Anche i sintomi sono aumentati. Ho scritto quelli al momento che ritengo piu importanti senza riempire di piccolezze.

La neural l'ho fatta personalmente 1 volta a settimana per 3-4 settimane su tutti e 4 i denti del giudizio dopo che ho estratto l'ultimo. Idem fatto 1 volta a settimana per 4 settimane sul dente devitale estratto da Barile che,per la cronaca, fa ancora male... c'è una punta contro la gengiva...spero sia quello il problema e non altro :)
. A "breve" rivedrò Barile
Una volta ogni 1 o 2 mesi ripeto la neural sui denti estratti ma senza risultati.

PS: HO aggiornato i sintomi
Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret