Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
By luciano
#75881
Immagine

Ti sarà capitato, in una giornata fredda e piovosa, di voler dare una tregua al crudo e di desiderare qualcosa di caldo e saporito.Ieri mattina mentre aspettavo al banco del contadino della Val di Gresta per fare incetta di rape rosse crude, cavolo cappuccio rosso e rafano nero, c'erano due anziane signore che parlavano di cosa fare per pranzo. Una delle due intendeva fare il baccalà in umido, e iniziò a parlare della sua ricetta e visto il mio interesse alla sua conversazione si rivolse anche a me dicendomi: “È davvero una bontà, la provi, poi mi dirà!”Così ho deciso di mettere in pratica la sua ricetta, solo che ho pensato che la zucca avrebbe potuto essere un ottimo sostituto per il baccalà.

Immagine

La ricetta, per due porzioni abbondanti, consiste in
  • mezza zucca
  • pomodori datterini o di Pachino
  • una cipolla rossa
  • olive taggiasche
  • capperi
  • peperoncini piccanti (opzionale)
  • due foglie di alloro
  • olio evo
Usa quanto più possibile da coltivazione biologica.Prendi la zucca e dopo averla svuotata dei semi e pelata fai dei tranci abbastanza grossi.

Immagine

Mettili a cuocere a vapore. Io uso il cestello dentro la pentola a pressione, cuocendo per 2 minuti dopo il primo sbuffo della valvola. (Non deve essere completamente cotta, finirà la cottura con il condimento).

Immagine

Intanto in una padella fai un soffritto con un filo di olio evo e la cipolla, poi aggiungi i pomodori e fai cuocere per 5 minuti a fuoco basso e con coperchio.Prendi la zucca e mettila insieme alla cipolla, i capperi, i peperoncini le olive e l'alloro. Versa sopra i tranci di zucca il sugo che si sarà formato, copri e fai cuocere dai 5 o 10 minuti a fuoco lento. Il tempo dipende da quanto tempo impiega la zucca per essere cotta del tutto, ti accerterai con una forchetta.

Immagine

I capperi che ho usato sono quelli di Pantelleria sotto sale, le olive invece, non avendo quelle taggiasche, ho usato delle olive greche bio Mylopotamos che mi hanno portato da Creta, altrettanto buonissime.Se uno si da una mossa, da quando si pulisce la zucca al piatto pronto occorrono 20 minuti, compreso il tempo di fare le foto!

Immagine

Dopo di questo non hai bisogno di mangiare altro per questo pasto! E sarai soddisfatto dei sapori, a riprova del fatto che a dare il sapore ai pezzi di cadaveri che vengono cotti sono soprattutto i condimenti e le verdure.
Avatar utente
By sibillina
#75965
L'ho fatta! Buonissima e saporitissima. Pero' l'ho fatta nel forno: ho tagliato 2 fette di zucca, ci ho messo sopra i pomodorini , lo scalogno, le olive taggiasche e i capperi, un filo d'olio e messo nel forno.
By MariaFiore
#75990
L'ho fatto anche io domenica e mi è piaciuto molto, però ho aggiunto un pò di sale: mi piace il gusto dolce della zucca ma senza sale non mi piaceva per niente. Mi mancavano le olive però :(
Avatar utente
By Valeria77
#76068
Luciano, io ti devo molto!!!
A me non è mai piaciuta la zucca, ma quando ho visto questa ricetta mi son detta la devo provare. Al limite la mangerà mio marito, che a lui la zucca piace..
Stasera l'ho fatta.. Già il profumino era una roba invitante da morire! :lol:
Be, una meraviglia!! Mio marito, appena l'ha messa in bocca, è rimasto estasiato, ha detto di non aver mai mangiato una zucca così buona!!!
Ed è vero, per la prima volta ho mangiato la zucca!! Ed era buonissima!!!
Io ci ho messo anche un po' di passata di pomodoro fatta in casa, per avere più sugo, e al posto del peperoncino un pezzo di peperone rosso a quadratini!! Buonissima!! Grazie, grazie, grazie!!! :lol:
By ollylove
#77753
beh, direi baccalà più che vegano, ehretista!!.. :D
wow, proprio quello che cercavo, una ricetta speciale per gli ospiti che non porti via troppo tempo..
grazie luciano, bella idea!!.. :wink:
Avatar utente
By sandrod
#77799
anche a me non è mai piaciuta la zucca, ma viene voglia di provarlo! :)
Avatar utente
By flib
#87175
Ottima ricetta, l'ho già sperimentata qualche volta con successo. Di solito apporto qualche variazione alla ricetta di Luciano: la zucca la taglio a fette alte da 1 a 2 cm, tipo pescespada invece di baccalà :D e non avendo il cestello per la cottura a vapore cuocio la zucca in padella con un dito di acqua e coperchio per pochi minuti fino a quando risulta morbida, ma ancora compatta.
Nella salsina aggiungo qualche pomodoro secco che da molto sapore. Un paio di volte l'ho fatta anche solo con soffritto di scalogno (più delicato della cipolla) e pomodori secchi, senza pomodorini; in questo caso basta schiacciare un paio di fette di zucca con la forchetta per fare un po' di crema :wink:

Buon appetito
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret