Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Tyler
#7880
emma ha scritto:Grzaie ragazze!

Ehhmmm...ci sarebbe anche un ragazzo... :oops:
saluti...
Avatar utente
By emma
#7886
:oops:
Oddio Fabio, scusaaaaa!!

Hai ragione, nel rispondere ero più concentrata sul problema femminile che sull 'herpes!!!
Ti prego non me ne volere...e poi tu sei sempre così gentile a rispondere!

Ti mando un bacio per farmi perdonare!

Kiss!!

Stefy

P.S: oggi una mia collega ha detto che mi vede in forma...eh..sono soddisfazioni!
Avatar utente
By Tyler
#7888
Tranquilla Stefy, scherzavo... :D
Il bacio me lo prendo comunque...
Anche a me da un po' di tempo dicono che sono in splendida forma, prima mi dicevano che ero troppo magro... :lol:
kisssssss
Avatar utente
By Tyler
#7902
davideleo ha scritto:Tra le altre cose questa dieta ti fa capire quanto sono superficiali gli esseri umani.

Sono perfettamente daccordo...
saluti...
Avatar utente
By agape
#7919
mi sembra che ormai abbiate concluso ma confermo che anche io, che soffrivo di dolori atroci e andavo avanti a buscofen (come la moglie di Fabio) e antalgil (e dovevo aumentare anche la dose gli ultimi tempi), da gennaio non prendo più una sola pastiglia. se ho un po' di dolore è sopportabile e tutt'al più risolvo con una borsa dell'acqua calda se ho possibilità di stare a casa.
ciaociao
Elena
Avatar utente
By Tyler
#7983
La mia testimone di nozze sta addirittura aspettando la mia morte...giuro!
saluti...
Avatar utente
By bichette
#49051
Scusate il ritardo....ma vorrei aggiungere la mia testimonianza se può essere utile a qualcuno in caso di mestruazioni dolorosissime e atroci!!
Sono in transizione da due anni, ora mangio frutta e verdura cruda e cotta con olio sempre crudo (spremuto a freddo), pane integrale tostato e a volte sgarro con pistacchi e patatine.
Il ciclo grazie alla transizione mi veniva dopo 40 giorni e i dolori generalmente medi..
Ieri per la prima volta mi è venuto il ciclo dopo ben 63 giorni con un dolore atroce all'utero, brividi, pianti e impossibilità a camminare..
Sono riuscita a spalmarmi l'argilla verde sull'utero e sono rimasta al caldo, mi è salita un po' di frebbe ma il dolore è diminuito tantissimo dopo 5 minuti. Oggi niente febbre ma ancora dolore medio...
Speriamo solo che sia l'ultimo episodio devastante....
Avatar utente
By peonia
#49082
Cioa Bichette guarda è strano ma tra sabato e domenica mi è successa la stessa cosa dopo 14 mesi di transizione, e di mestruazioni che erano diventate sopportabilissime, quasi indolori, al contrario del passato che dovevo prendere i farmaci perchè urlavo dal male. Questa volta ho riprovato dei dolori fortissimi, che mi hanno tenuta sveglia tutta la notte, mi chiedevo infatti se qualcuno ha le idee chiare, se questo può essere frutto di una disintossicazione che stà agendo a livello più profondo, o cosa non sò spero comunque che sia un avanzamento, e non un peggioramento ciao Peonia
Avatar utente
By bichette
#49091
Cara Peonia, sono d'accordo con te sul fatto che sia una disintossicazione più profonda!! volevo solo dare un kit di pronto soccorso immediato visto che in quei momenti hai davvero poca lucidità per aiutarti...tu hai sopportato tutto??? io stavo pensando che forse è il risultato dei farmaci che prendo da 20 anni per l'asma...anche se di strada ne stò facendo parecchia: oltre a dieta con poco muco anche due idrocolon, 3 pulizie clark, tanti brevi digiuni 2-3 giorni più quello quotidiano della non colazione, trattamenti corporei.
Aspettiamo che qualcuno ci illumini :)
Avatar utente
By Cath
#52153
Ciao a tutti molto interessante il discorso sul ciclo che arriva più raramente.
Io vorrei sapere da qualcuno di voi se quando il ciclo arriva a intervalli più lunghi fino poi a scomparire ( come dice Ehret ) in realtà si ovula comunque o no. :roll: Voglio dire se si ovula ogni mese.
Io non prendo più la pillola contraccettiva ..interrotta prima di conoscere Ehret, ma per non restare incinta uso il metodo billings assieme alla temperatura basale....Qualcuno di voi sa dirmi cosa succede in questo senso quado si diventa sempre più fruttariani?
Grazie
By cassandraw
#52299
Ciao Tizy,

anch'io soffrivo di dolori mestruali atroci tanto che prendevo Mesulid sino a quattro anni fa. In passato, mia nonna mi consigliava sempre di bere due settimane prima del ciclo un bicchiere di infuso di malva al mattino a digiuno e devo dirti che funzionava davvero. Dopo aver iniziato la dieta di transizione i risultati sono stati sorprendenti: attualmente il ciclo mi dura solo tre giorni e prima mi durava 15 giorni. In più, non soffro di dolori e non lo sento quasi.
La cosa che posso consigliare è di eliminare tutti i tipi di carne.
Spero di esserti stata d'aiuto

Un abbraccio

Cassandra
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret