Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
By Mattia21
#76265
Mi presento, sono Mattia e per motivi lavorativi vivo nel nord Europa con la speranza di tornare a casa in futuro.

Ho comprato il libro " Il sistema di guarigione della dieta senza muco" un paio di settimane fà e sinceramente non mi ricordo il perché o il come ne sia venuto a conoscenza.
Fatto sta che l'ho letto in 3 giorni, mi ha effetivamente "sconvolto".
Sono passato da uno stato di eccitazione durante quasi tutta la lettura ad una tristezza mista a paura verso la fine del libro.

Penso di potermi descrivere come un'onnivoro medio in "buona salute", nell'ultimo anno a causa del cambiamento di stile di vita (molto meno farinacei e carne, purtroppo anche meno attività fisica) sono dimagrito perdendo 10 Kg circa. Prima di partire ero 85 kg circa per 1,82 m. Mi sento comunque bene ma non in forma sportiva diciamo.

Ora spero con il libro e I vostri consigli di poter superare I dubbi del caso per proseguire senza troppi timori il percorso che mi si è posto davanti.

Ho già iniziato partendo con il piano senza colazione, dato che non mi reca grossi problemi, anzi non sento quasi mai il bisogno di mangiare appena sveglio e tante volte in passato mi sono obbligato a fare colazione.

Vi auguro un buon proseguimento e ringrazio il Sig. Luciano e tutti voi per l'esistenza di questo forum.

Grazie e a presto,
Mattia
:D
Avatar utente
By Fiorenzo
#76270
Ciao Mattia, benvenuto nel forum e piacere di conoscerti! :D
Che dire, ti auguro un buon proseguimento con l'invito di non partire in 5a ma di affrontare i cambiamenti passo dopo passo.

Ps.Giusto per curiosità, in che parte del nord Europa sei?
By Mattia21
#76293
Ciao Fiorenzo, Sono in Germania..Grazie per aver risposto e per il consiglio,
Nel messaggio di presentazione mi sa che mi sono fatto prendere dall'enfasi..e ho scritto un pò in Quinta :lol: tutto fumo e niente arrosto.. la strada è lunghissima.
By Datagram
#76294
Benvenuto Mattia e buona transizione! :D
Avatar utente
By Fiorenzo
#76311
Mattia21 ha scritto:Nel messaggio di presentazione mi sa che mi sono fatto prendere dall'enfasi..e ho scritto un pò in Quinta :lol: tutto fumo e niente arrosto.. la strada è lunghissima.

Ma io non intendevo in quinta coi messaggi bensì con la transizione! :lol:
Questa raccomandazione è quasi d'obbligo a tutti i nuovi iscritti visto che cominciano la transizione in maniera molto drastica e finiscono poi per tornare sui propri passi nei casi migliori o addirittura lasciare il sistema per lo scoraggiamento. Perciò, col cambio abitudini alimentari, metti la prima e goditi il viaggio!
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret