Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By NewBoy2
#76279
Descrizione:
Zona: petto e schiena
Tipo: macchie rosse
Peso corporeo: Magro

Ho eliminato un po' di mesi fa queste macchie assumendo un farmaco (Elazor per 2 giorni) + 1 settimana di crema prescritti dal dermatologo.

Lo so, per uno che segue il credo di Ehret non è il massimo ricorrere ai farmaci e medicina tradizionale ma non riuscivo a eliminarli con digiuno e dieta. Anzì li vedevo aumentare. Ho dovuto fare qualcosa anche in previsione dell'estate. Ora non so se poi spariva da solo ma ero un po' spaventato perchè si allargava.

Ho provato prima di seguire il dermatologo a curarmi con un olio essenziale di semi di pompelmo.
All'inizio sembrava riducesse le macchie, ma ho smesso di prendere le gocce perché con la dieta mi faceva sentire debole e mi faceva venire le vertigini.

L'uso di olio essenziale secondo voi è benefico nel sistema di Ehret? Può essere che avesse un effetto disintossicante troppo forte insieme alla dieta?. L'erborista mi disse poi di assumere meno gocce del normale nel mio caso, ma avevo già abbandonato. E risolsi con il farmaco scritto in alto.

Il problema.. è che è riapparso il fungo a distanza di circa 6-7 mesi (vedo 2 macchie piccole). Il dermatologo mi disse infatti che poteva ritornare. Mh, ora vedendola dal punto di vista di Ehret credo che si torni al discorso che i farmaci nascondono la malattia per un periodo, senza curarla effettivamente. La mia alimentazione è una dieta "controllata" (con cibi anche non ottimi tipo latticini e amidi).

Sto pensando di prevenire il fungo con l'olio essenziale di pompelmo riducendo le dosi. Anche perchè, non mi piace l'idea di prendere ancora farmaci e vederli riapparire in futuro.

Se avete qualche consiglio e voglia di leggere il post vi ringrazio!

Buona serata a tutti.
Avatar utente
By sibillina
#76314
NewBoy2 ha scritto:. Mh, ora vedendola dal punto di vista di Ehret credo che si torni al discorso che i farmaci nascondono la malattia per un periodo, senza curarla effettivamente. La mia alimentazione è una dieta "controllata" (con cibi anche non ottimi tipo latticini e amidi).

!



E' esatto quello che hai scritto, mi domando perchè non l'hai applicato. In vista della guarigione i sintomi peggiorano per poi regredire e scomparire.

Se usi ancora latticini e medicinali ho paura che cio' non avverrà perchè il corpo è sempre al lavoro per buttare fuori (e tu gli butti dentro veleni...)

:wink:
Avatar utente
By NewBoy2
#76337
capisco.. ma come ho scritto stava diventando sempre peggio. Quindi non capivo se facevo bene o meno continuare senza fare una visita.

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret