Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
Avatar utente
By vallivale
#76284
Buonasera, come indicatomi da Sandrod, posto qui il link con la mia ortopantomografia.

http://oi60.tinypic.com/jpc783.jpg

Ho una visita prenotata venerdì 21 presso lo studio Abbattista di Milano.
Il mio attuale stato di salute è ok, salvo una otite che è tornata a distanza esatta di un anno a tapparmi le orecchie, motivo per cui vado da otorino e dentista contemporaneamente (ps.si accettano consigli su cura naturale otite, per ora solo "fortilase" per infiammazione)

Ciao
Valentina
Avatar utente
By cristalgri
#76291
scrivo da completo ignorante, gli esperti in questo forum sono altri non io :D Io scrivo per curiosità

Hai parecchi denti che ad occhio mi sembra abbiamo otturazioni profonde molto vicine alla polpa, ti fanno male?

A destra (non dove c'è la L :D ) c'è un molare in basso che ha tipo due spilli, qui sono totalmente ignorante...sai dirmi che sono? :O
Avatar utente
By ricky66
#76292
come potrai vedere dalla mappa, http://naturaldentistry.us/holistic-den ... s-dentist/
denti del giudizio e orecchio interno vanno a braccetto...
questa (purtroppo solo in inglese) è la migliore, ci sono anche le figure per gli anglominorati .

si notano 4 ottavi molto malposizionati, specie il 48, circondati da osso sofferente.
il 17 devitale con osteite apicale .
un premolare 45, apparentemente vivo, con una ciste apicale circolare, ipercalcificata, o osteodensa che sia.
il 37 sembra mancare, forse mai nato, forse estratto, (spero non per "far spazio" al 38, folle pratica tristemente in voga negli anni '90! ) e con il 38 che sta degenerando (osso ritirato intorno al colletto) e collassato sul 36, causandone la morte e successiva devitalizzazione.
non ci sono per ora segni di grossolana degenerazione al 36, ma si sà che la opt mostra solo un 20% della situazione, e che devitalizzazioni apparentemente "perfette" celavano disastri necrotici su radici invisibili.
io consiglierei una 3D per valutare meglio la potenzioale ciste sul 45, visto anche le sofferenze intorno al colletto.
valuta tu in base alla mappa denti organi e al tuo stato di salute cosa fare.
io bonificherei come minimo i 4 ottavi più il 17.
attenzione al 45, è uno dei denti che impattano su seno e tiroide ...
Avatar utente
By vallivale
#76297
Buonasera Cristalgri, i denti non mi fanno assolutamente male! e non so cosa siano quei "spilli"!
Buonasera Ricky66! Bene...grazie...il mio attuale stato di salute è ok, salvo una otite che è tornata a distanza esatta di un anno a tapparmi le orecchie, motivo per cui vado da otorino e dentista contemporaneamente (ps.si accettano consigli su cura naturale otite, per ora solo "fortilase" per infiammazione)
Denti: il 37 è stato estratto una venticinquina di anni or sono, credo fosse cariato, si era spappolato.
il 17 è stato devitalizzato nel 1998, ed oggi è il motivo per cui torno dal dentista, sento che lì qualcosa non va ma indolore (ammetto di avere una soglia del dolore molto alta quindi magari non avverto nulla).
Ecco, tutto qua. In tre anni e mezzo ho avuto due splendide gravidanze e tuttora allatto la piccola di 6 mesi. Sono ignorantissima in materia, mi sono sempre affidata ai dentisti senza approfondire.
Studierò un po' anche la mappa denti organi e il critico dente 45, cosa succede se la cisti non è, come dire, benigna?
Grazie ancora, studio e torno con aggiornamenti.
Andrò da Dr Abbattista, a Milano, lo conoscete?
Valentina
Avatar utente
By Tintin
#76306
Anch'io sono andato dalla Simona Abbatista, bravissima persona.
Se vuoi puoi leggere la mia esperienza qui.
Un consiglio - se posso - vacci già con le idee chiare riguardo cosa fare e non :wink:
Avatar utente
By luciano
#76307
cristalgri ha scritto:.... che sono quei due cosi che sembrano spilli?
Sono perni che immergono dentro una resina quando ancora è molle. Dicono per rafforzare.

Una volta me ne hanno messo uno storto che usciva e mi pungeva la gengiva, e avevo spesso ascessi, era quel cavolo di perno!
Avatar utente
By vallivale
#76442
Buonasera a tutti, stamattina sono finalmente stata visitata dalla dottoressa Abbatista (due b una t).
Abituata ad anni di dentisti maschili una figura femminile è stata di per sé una gran bella novità. Poi, dopo mesi di forum, per la prima, prima vera volta, parlare a tu per tu della dieta senza muco, dei suoi benefici, è stato ...emozionante, direi.
E, per la prima volta, seduta sulla poltrona non da paziente passiva. Ho fatto domande, lei spiegava semplicemente bene anche ad una incompetente come me. Bello. Soddisfatta, entusiasta.
Ok.
Il dunque.
Per la Dottoressa queste le priorità (copio incollo direttamente dal suo preventivo):
"1 scaling e root planing (levigatura profonda) euro 160.00
1 otturazione occluso mesiale 26 euro 160.00
1 avulsione 17 + courettage alveolo euro 160/170.00
Se decide di effettuare le cure, il costo della prima visita viene decurtato.
Per quanto riguarda l 'estrazione , l 'eventuale lavaggio e neuralterapia con la procaina non le viene fatto pagare"

Profonda pulizia dei denti, l'osso si è ritirato, innanzitutto. Salvare dente 26 che ha una carie molto profonda. Estrarre 17 devitalizzato e irrimediabilmente spappolato.
Per l'estrazione 17 aspetteremo che io smetta di allattare, o almeno, che lo svezzamento avanzato bimba mi permetta di salvarla da qualche poppata contaminata da anestetico.
Il dente 17 non lo ritiene fondamentale alla masticazione, per cui si può decidere di non fare impianto. Ma bisognerà valutare come si comporterà il suo corrispondente in basso.
Il 36 aspettiamo di vedere con la pulizia cosa succede. In caso di estrazione, bisognerà valutare se "sostituirlo" con un impianto, essendo lui un dente fondamentale alla masticazione.
Ho due amalgama. Ma per ora non abbiamo discusso su rimozione.
Non abbiamo discusso su denti del giudizio.
Ah, per l'otite, domani vado da otorino a verificare che sia realmente otite e a che stadio è. La Dottoressa non ha collegato per ora denti/orecchie ma è stata molto gentile a chiedermi di informarla sull'esito della visita così da indicarmi anche una cura omeopatica. Dovremo fare Opt 3D per approfondire la focalità del dente 17.
Spero di non aver riportato male, e di aver usato i termini corretti, non sono esperta, potrei facilmente aver frainteso/omesso qualcosa.
Per intanto, ho iniziato dieta senza muco il più possibile. Non colazione, spremuta arancia, frutta verdura pasto completo entro 1 ora. Veravis per "pulirmi" meglio e cloruro magnesio, comprato alla farmacia Ambreck di Milano €16 circa 1kg (compreso però di "oneri preparazione e contenitore") disciolgo 3-4gr in 1,5lt di acqua naturale (ed è bevibile) (ne do poco da bere anche alla bimba "grande" perché non ho capito quanta dose sia adatta per lei, mi dice"mamma questa acqua ha lo zucchero secondo me")
Vi saluto,
Valentina
Avatar utente
By vallivale
#76444
Appena ricevuto parere di Miclavez, avevo inviato opt settimana scorsa, incollo:

"Buonasera Valentina,
ci sono parecchi metalli, due cura canalari, una carie enorme sul 27 (secondo molare sup sin).
Due denti devital; le cure canalari sembrano ben fatte.
Bisognerebbe misurare la carica tossica dei 2 denti devitali.
Aggiusteri la carie, toglierei i metalli (compresa la capsula sotto a sinistra), i denti devitali li lascerei solo se la carica tossica è bassa (misurare con spettrofotometro)


cordiali saluti
Antonio miclavez"

Domani confronto con Abbatista,non capisco se 26o27 ci sia un equivoco.
Buonanotte
Avatar utente
By sandrod
#76448
Ciao Valentina,

nessuno che prende in considerazione gli ottavi! Mah ....
Riccardo ti ha scritto che sono tutti malposizionati e qualcuno con osso sofferente. Se il 17 è irrimediabilmente spappolato, l'osso intorno sarà infetto quindi anche l'osso intorno al 18 non sarà sicuramente sanissimo. Se togli il 17, fai che togliere contemporaneamente anche il 18 (una sola seduta, una sola anestesia etc etc).
Vedo che anche qui ci danno dentro con gli impianti; non è vero che sono necessari per la masticazione, una protesi mobile fatta bene garantisce un'ottima masticazione, specie per l'arcata inferiore. Per l'arcata superiore dipende da quanti denti rimangono, ma nel tuo caso non dovrebbero esserci problemi perchè ti rimangono tanti denti ai quali 'agganciarsi'. Poi dipende dalla protesi: non uno scheletrato che si appoggia ai denti vicini (scarica tutte le forze sui denti di appoggio e col tempo cominciano a muoversi), ma una cosa tipo valplast che scarica su osso sottostante.

Buona bonifica!
Avatar utente
By ricky66
#76453
miclavez mi sembra partito per una tangente tutta sua, e la abbatista, per quanto preparata tecnicamente, non sembra aver chiaro nessun concetto di disturbo neurofocale cronico procurato dagli ottavi.
lo si capisce da come, e lo evidenzia giustamente sandrorod, non ti abbia proposto un estrazione di 17 e 18 insieme, la cosa più smaccatamente ovvia da fare.

...ovvia SE uno ha fatto i compiti a casa.

la abbatista di certo no, vallivale neppure, altrimenti ne avrebbe fatto il cardine della prima visita.

lechner e adler, illustri predicatori scomodi nel deserto. :lol:


poi il discorso carie che è sì presente sul 27 e non certo sul 26, a meno che sia nascosta dall' otturazione ma in questo caso non so come possa vederlo la abbatista (vista bionica?!?)
anche lì, proporre una cura alla carie senza estrarre in parallelo il 28 focale, appoggiato sul 27 e fattore causativo diretto della carie...

e che dire sul "aspettiamo a sentire l'otorino per fare una terapia omeopatica"... e nessun accenno agli ottavi.

le comiche.

intravedo in tutto ciò una miopia professionale preoccupante.

la potenziale ciste su 45 nessuno la prende in considerazione.
boh.
Avatar utente
By ricky66
#76481
ho parlato personalmente ieri con barile, ero in studio da lui per seguire mio padre, e gli ho messo davanti alcune opt, tra cui quella di vallivale.
a lui non ho detto nulla di cosa pensavo io ovviamente.
lui ritiene che la carie sul 27 è molto estesa e difficilmente si potrà sanarla mantenendo il dente in vita.
"è il classico caso dove qualunque collega devitalizzerebbe da subito, o dopo un insuccesso di curare la carie visto che raggiunge la camera pulpare. "
diunque da tentare la cura, ed eventualmente estrarlo insieme al 28.
ritiene che gli ottavi e i devitalizzati adiacenti siano la priorità, sulla ciste sotto il 45 era dubbioso, dice che ci vorrebbe una lastrina ingrandita, ha usato qualche termine strano , tipo una possibile ciste ossificata silente...da tenere d'occhio in base al meridiano di appartenenza insomma.
Avatar utente
By vallivale
#76485
Grazie Ricky66,
non ho più dubbi sulle estrazioni di denti del giudizio devitalizzati e rimozioni amalgama, resta da decidere, ahimè, il dove come quando!! intanto, per la cronaca, otorino: non è otite ma dermatite cue (condotto uditivo esterno) bilaterale. Cura (che non intendo fare) con antibiotico allopatico (effetto collaterale: foratura timpano). Ieri lavaggio orecchie uscito quel che doveva uscire, oggi punto e a capo, suoni e rumori ovattati. L'otorino mi ha detto che "potrei anche averla presa dal parrucchiere" questa si che è bella! intanto fatto scorta di Argento Colloidale Ionico anche se non sono specificate le dosi, ma ho fatto acquisti su macrolibrarsi e sono in arrivo un po' di libri tra cui Argento Colloidale.
Denti + dieta transizione stanno confermando che tutto ciò che sto apprendendo è vero, apprenderlo sulla mia pelle è uno stimolo a proseguire e" predicare bene"
Buonanotte, ancora grazie ed io speriamo che me la cavo!
Valentina
Avatar utente
By ciupinix
#76551
Ciao.. io fossi in te toglierei gli ottavi, così guariscono meglio anche i denti vicini.. Però prima di tutto le amalgame, onde evitare che ci sia mercurio in bocca quando farai le estrazioni. Per i devitalizzati ed il resto, le priorità dalle anche secondo i sintomi legati ai meridiani del corpo.. Oppure li fai testare con il test EAV... :)
Avatar utente
By vallivale
#77586
Il 15 maggio inizio con le estrazioni, un dente alla volta, partendo da arcata superiore ( 17-18-28 ).
Ho già fatto una bella pulizia dei denti e l'otite/ dermatite, nettamente migliorata (tranne quando sgarro col cibo).per la panoramica dentale, qui.

Inizio ad aver "fifa" Come mi preparo?! innanzitutto assolutamente eliminare farinacei e latticini. Digiunare, quanto tempo prima? e dopo? con succhi va bene? la dottoressa mi ha prescritto echinacea fiale (compositum forte s) 1 giorno si ed uno no pre estrazione per venti giorni, ed arnica 3-4 compresse tre quattro giorni prima estrazione.
Ora mi metto alla prova sul serio.
Tra l'altro, vien fuori che "soffro" di bruxismo statico. Io pensavo fosse "colpa" della non colazione, delle mandorle e delle carote, perché appena iniziavo a masticare...gram gram...una necessità di continuare a masticare...fastidiosa! l'ho raccontato alla dentista e mi ha chiesto di porci attenzione. così mi accorgo che ho sempre la mascella in tensione. ho letto qualche topic e mi sono spaventata sulla cause del bruxismo (in particolare dei ...vermi...stanotte non ho dormito...nei bambini, macchie bianche sulla pelle...ma come son fatte? ) come faccio a capire da cosa dipende il bruxismo, se si può capire?
Un saluto a tutti ed il solito, io speriamo che me la cavo!
Grazie.
Valentina

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Libri di Arnold Ehret