Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

#76590
luciano ha scritto:Ho scritto questo articolo tempo fa e l'ho ripubblicato per l'occasione:
http://www.arnoldehret.it/il-succo-di-v ... va-la-vita

Visto su FB, letto e condiviso! :D
#76600
sibillina ha scritto:Scusate ma io non ho visto mangiare cereali e neanche sentito parlare di derivati della soia..

scusa, mi riferivo ad una'altra intervista della stessa dottoressa, dove elencava le cose che si potevano mangiare :). Però la salsa di soia c'era a tavola :wink:
#76603
luciano ha scritto:
Tintin ha scritto:Tutti d'accordo tranne i medici di turno... siamo alle solite :oops: :P
Non possono sputare nel piatto dove mangiano... :wink:


E beh, prima o poi finirà 'sta storia :wink:

davide32 ha scritto:acqua alcalina da dove la ottenevano? tramite que depuratori pubblicizzati? vedendo i denti neri che avevano i caffe' non li avevano aboliti....anche il dolce con ribes e more non ho capito che base aveva...lo voglio fare anch'io ...oggi ce' il secondo video di cucina bio-evolutiva alle 16:05


Davide, se posso, la scorsa estate mi son sbizzarito con le torte crudiste che portavo quando ero ospite a cena fuori. La base la realizzi mixando noci/mandorle/semi/datteri/fichi/uvetta/cocco esiccato, per una versione salata e meno satura di grassi meglio usare il grano saraceno germogliato; mentre la crema può essere di banane/anacardi/avocado (quest'ultima con un cucchiaino di farina di carrube diventa una fantastica crema al cioccolato).

Ovviamente si tratta di cose che, visto il loro valore nutrizionale, son da mangiare una tantum (almeno per noi - gli altri non ci fanno caso :P) . Da qui la mia osservazione riguardo il pranzo organizzato a casa di Antonio!

luciano ha scritto:
sibillina ha scritto:Suggerisco anche i succhi di ortica, completamente gratuiti e biologici!
Eccoli qua, insieme a quello di tarassaco, anche questo gratuito.

http://www.centrifugafrutta.it/succo-di ... o-e-ortica


A proposito, sapete mica dove trovare erbe tipo ortica e tarassaco freschi in quel di Milano? E' una bella impresa, al Naturasì o al supermercato no di sicuro :/ Io al momento, non avendo l'estrattore ma una modestissima centrifuga (che non va molto d'accordo con le verdure a foglia), mi limito ad addizionare al succo di carota la polvere di succo d'erba d'orzo (del tipo greenmagma). Non è malaccio, anzi, però non appena posso passerò a questi estratti di verdure :roll:
#76609
Tintin ha scritto:A proposito, sapete mica dove trovare erbe tipo ortica e tarassaco freschi in quel di Milano? E' una bella impresa, al Naturasì o al supermercato no di sicuro :/ Io al momento, non avendo l'estrattore ma una modestissima centrifuga (che non va molto d'accordo con le verdure a foglia), mi limito ad addizionare al succo di carota la polvere di succo d'erba d'orzo (del tipo greenmagma). Non è malaccio, anzi, però non appena posso passerò a questi estratti di verdure :roll:
Io qui li trovo nel bosco e nei prati appena fuori casa.

A Milano basta che esci nella campagna appena fuori, ortiche e tarassaco se la cavano bene anche con l'inquinamento, basta evitare di prendere le piante vicino al ciglio della strada.

Io spesso per pigrizia compro le erbe selvatiche da una contadina della Val di Gresta che fa il mercato del mercoledì! :D
#76615
davide32 ha scritto:si lo stavo postando nel forum anch'io ma luciano mi ha anticipato....subito comunque l'avevano tolto da facebook forse da un po di fastidio....


buoni gli spaghetti di zucchine questi si che sanno cucinare e poi quel pesto con basilico pinoli e avocado. ...umm bisognerebbe chiedere alla dottoressa se vuole partecipare al nostro forum visto che ha detto che e' di mentalita' aperta...


Due anni fa è venuta qui a Lizzano a Villa Silvia ad un ritrovo vegano e la sua conferenza è stata chiaramente sul regime alimentare vegano, ora sembra più vicina al crudissimo. Non capisco perché esce fuori crudissimo boh.
#76701
Io non guardo più tv ma mia madre mi aveva incuriosito la settimana scorsa:
"Oggi un macellaio mi ha detto: hai visto alle Iene quel tipo che si è guarito con succhi, frutta e verdura?" E mia madre: "Eh ma lo so. Mia figlia me lo dice tutti i giorni!"
Allora me lo sono andato subito a vedere ed è stato stupendo vederlo dall'inizio alla fine! WOw! Ora che provo ancora a condividerlo vedo che non si carica la pagina...eheheh..era il minimo! Non so perchè credo lo stiano oscurando...Ma alla fine sapete cosa mi sto dicendo da un po' di tempo? Che la "verità" resti per pochi e per chi vuole veramente capirla!
#76703
Comunque hanno già messo avanti le mani, hanno fatto un comunicato stampa...

Nota per la stampa su servizio “Le Iene” – 5 marzo

Milano, 06 marzo 2014 – L’IRCCS Ospedale San Raffaele, in riferimento al servizio “Alimentazione e malattie. La storia del tumore guarito di Antonio”, in onda durante la trasmissione Le Iene (Italia 1, mercoledì 5 marzo), dichiara che nessuno studio in tal senso è in corso presso l’IRCCS Ospedale San Raffaele e osserva che ad oggi non esiste alcuna dimostrazione del valore della dieta come terapia oncologica. Alcune attenzioni dietetiche possono avere ruolo e spazio nell’inquadramento generale di una terapia oncologica come di terapie per altre malattie, ma nella pratica clinica nessuna dieta può sostituirsi alla chirurgia, alla radioterapia e ai farmaci nel curare i tumori.

L’IRCCS Ospedale San Raffaele precisa inoltre che la dr.ssa Michela De Petris è consulente dell’Ospedale dove svolge attività ambulatoriale in ambito nutrizionistico. La dottoressa, nell’intervista, ha tuttavia espresso opinioni personali. L’Ospedale puntualizza che il caso clinico oggetto del servizio si riferisce ad una persona che non è stata seguita dalla dr.ssa De Petris presso il San Raffaele, ma in altre strutture sanitarie.

La Direzione Sanitaria
IRCCS Ospedale San Raffaele
#76975
bellissima questa storia...davvero!

una cosa e' certa : di sicuro tanti non sanno e si affidano soltanto ai medici..alla medicina ufficiale

la dottoressa De Pretis mi piace molto...chissa' se lavora ancora al San Raffaele.. :wink:
#76985
sandrod ha scritto:...Il San Raffaele ha licenziato in tronco la D.ssa Depetris...

Era logico. Questo licenziamento non fa altro che suffragare le nostre nozioni.
Al diavolo :twisted: il San Raffaele, infernale macchina da soldi
Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Libri di Arnold Ehret