Arnold Ehret Italia

Qui puoi scrivere le storie di successo solo inerenti alla cura dei denti e della bonifica dentale come viene intesa dagli utenti di questo forum.

Moderatori: luciano, O.P.T

Avatar utente
By valina
#77129
Puntata 1.
Oggi prima estrazione dei denti del giudizio da Barile:
ore 14,30 estrazione. Tutto ok, nessun punto di sutura.
Ore 16,30 sono a casa, anestesia finisce il suo effetto, seguo il protocollo di Riccardo, tutto ok, pochissimo gonfiore, ho mal di gola a deglutire.
Ore 19,30 sento un pò di dolore per l'estrazione e mal di testa, vado a letto, mi sento triste, piango un pò, per lasciar sfogare, mi addormento. Ore 21 mi sveglio con mal di gola, mal d'orecchio, forte mal di testa sia in zona occipitale che "dentro il cervello". Quest'ultimo immagino sia effetto combinato di estrazione e digiuno (...la crisi delle 25 ore :lol: ). Bevo tre bicchieri di acqua orgonizzata gustandomela (è la mia cena :wink: ) e seguo protocollo Ricky.
Ore 22 torno a letto, mi riaddormento. Ore 24 mi sveglio, magicamente il mal di testa è svanito, il mal di gola andato, il mal d'orecchio pure. Mi è tornato l'ottimismo e la fiducia in me stessa. Mi prude dentro l'orecchio e un pò di muco si stacca dalla gola (effetto digiuno suppongo). Valuto il dente (anzi l'ex dente): complessivamente è come se avessi sempre vissuto con un chiodo piantato in gola che adesso non c'è più. Aprendo la bocca mi sento "libera", come se prima fossi stata bloccata nell'apertura ampia dalla presenza del dente. Ho ancora leggermente male solo nella zona dell'estrazione solo aprendo la bocca, la ferita insomma. Bene, sono felice adesso.
Vi aggiornerò sul prosieguo. Ora mi sento arzilla come un grillo....vado a passare l'aspirapolvere ciaoooo!!!
Avatar utente
By sandrod
#77132
Sono stracontento per te e per il tuo miglioramento!
Mi sentivo un pò un marziano per le mie estrazioni e l'energia che avevano liberato, ma vedo che è successa la stessa cosa anche a te!!
Avrai svegliato la famiglia con l'aspirapolvere! :)
Avatar utente
By vallivale
#77138
Valina! L'aspirapolvere alle 3 del mattino?! :lol:
Che bello, sono contenta che tutto sia andato bene con l'estrazione. Non vedo l'ora tocchi a me, ci stiamo lavorando, ma finché non svezzo la pupetta.... (oh, però, i succhi li gradisce, stiamo ingranando!!)
Congratulazioni!!!
Vale
Avatar utente
By ricky66
#77141
aspetta un pò... nessun punto di sutura... DA BARILE !? 8O
questa è una "prima" .... 8)
cosa gli hai detto per convincerlo? che se cuciva andavi da un altro?! :lol: :lol:
Avatar utente
By sandrod
#77144
ricky66 ha scritto:aspetta un pò... nessun punto di sutura... DA BARILE !? 8O

conoscendo Barile li ha fatti senza farsi scoprire da valina!!! ;)
Avatar utente
By valina
#77151
Scusate il ritardo ragazzi! Oggi tra orto, faccende varie, recupero figlia dai miei son stata fuori tutto il dì!
1. Sandrod ero sola a casa: marito al lavoro, figlia dai nonni :wink: Quindi via libera allo spolveramento!
2. A Barile devo dire la verità non ho detto un bel nulla, si ricordava di me e delle questioni APPIM di cui avevamo parlato, tra una chiacchiera e l'altra forse si è dimenticato di metterli :lol: Prima di iniziare "l'operazione" mi ero dimenticata di dirgli di farmi dei punti larghi (come suggerito da Ricky) allora quando ho finito ho chiesto per i punti e....niente "Non ce n'è stato bisogno" Evvai :lol: Forse avrà preso l'iniziativa visto che la scorsa volta ho voluto l'otturazione senza anestesia 8) Per Madreperla il dente era fuoriuscito.
Tieni presente che con l'ehretismo il sanguinamento dei tessuti si riduce molto e la cicatrizzazione è più veloce.
3. Sono a 48 ore di digiuno a sola acqua evvai, il mio record. Non sento fame, ma stasera mio marito mi ha fatto un agguato preparando una teglia di patate al forno con tanto aglio come piace a me, e continuava a chiedermi "Vuoi? Vuoi? Guarda che son proprio buone eh!!" Ma io mica mi faccio fregare!! :D
Son tentata però di interrompere il digiuno ad acqua con un bel succo di ananas....ne ho due enormi che mi aspettano.... Vabbè dai se proprio sono in crisi faccio succo di spinaci e ananas sarà il pranzo di domani :wink:

Comunque è la prima volta che "soffro" così poco a digiunare, proprio non sento fame, penso sia perchè ho evitato di assumere succhi. Mia ipotesi.

A presto.
Avatar utente
By valina
#77176
Ciao ragazzi!!!!
Dunque. Da ieri (2° giorno dopo l’estrazione del 48 – in basso a destra per intenderci) è svanito ogni dolore, fastidio relativo alla zona “operata”. Sto benone e notizia notizia….il digiuno continuaaaa!!!
Riassumo:
Primo giorno solo acqua (distillata orgonizzata sul disco di Aran);
Secondo giorno idem;
Terzo giorno (ieri) al mattino ho fatto un succo di spinaci e ananas (delizioso); tutto il giorno acqua e alla sera altro succo di spinaci prezzemolo (del mio orto :wink: ) e ananas. Lavaggio nasale (avevo voglia di pulizia). Tisana depurativa per i reni prima di coricarmi (mezza tazza seguita da acqua).
Quarto giorno (oggi) appena sveglia acqua e un bicchierino di tisana per i reni. Prevedo di fare acqua e mi son portata dietro per “pranzo” succo di spinaci prezzemolo e ananas ( I love it!). Stasera magnesio supremo prima della nanna.
Ogni volta che sento la lingua “inspessirsi” e liberare tossine uso il “raspa lingua” per staccare tutto.

Le reazioni del mio corpo:
Inizio del secondo giorno (la notte dopo l’estrazione) forte mal di testa nella notte;
Durante il secondo giorno : sensazione di benessere generale e grande energia;
Terzo giorno : sento la guarigione della zona di estrazione completa. Ho anche sospeso con il protocollo Ricky (e ho evitato anche l’arnica prescritta da Barile)…lo so sono una cattiva paziente :lol: . Un po’ di debolezza nelle gambe facendo le scale o le salite. In generale voglia di sole, relax e nessun nervosismo (grazia al cloruro magnesio prescritto da Ricky), nessun malessere. Sensazione come di essere in vacanza (effettivamente era domenica…=D). Dopo l’assunzione del succo breve passeggiata ho avuto necessità di andare di corpo. Grande sensazione di libertà dopo, nella parte sinistra dell’intestino, un punto dove ho sempre focalizzato una “debolezza”.
Quarto giorno (oggi) : tutto benone, niente fame e generale ottimismo. Il succo assunto ieri sera deve aver favorito la peristalsi (si chiama così?)….insomma stamattina sono andata di nuovo in bagno. La meraviglia è che mi è tornato il ventre piatto come prima della gravidanza!! Mi sento solo adesso le viscere vuote, libere, che “respirano”. In pausa pranzo prevedo un bagno turco e una passeggiata per respirare a fondo.

Perfezionamenti possibili
Sto seguendo gli insegnamenti di Purinton, forse anche per questo il digiuno mi sembra semplice, quasi naturale, piacevole direi (a parte la “prova del cuoco”:le patate al forno di mio marito del secondo giorno). Ho però trascurato un dettaglio dei suoi insegnamenti: ho esagerato con la dose di succhi rispetto alle sue regole ed effettivamente dopo la tazza di ieri sera (forse assunta anche troppo in fretta) mi son sentita gonfiare. Dopo un’oretta è tornato tutto sotto controllo assumendo acqua. Oggi raddrizzo il tiro e limito l’assunzione al necessario. ;)
Quello che mi stupisce è il fatto di non sentire la necessità di cibo, non sento la fatica a resistere ai cibi. Non parliamo degli amidi che proprio la sola idea mi secca le fauci, ma in generale anche le verdure e i frutti non mi sembrano opportuni.

Cambiamenti di salute
1. Il più grande cambiamento lo avverto a livello della gola, come accennato in post precedente mi sento come se mi avessero tolto un chiodo piantato dentro. Riesco ad aprire la bocca di più, come se fossi più libera. Ho registrato anche una sensazione di libertà cantando a squarcia gola (sì in macchina mi sfogo ma non lo dite a nessuno!!) e sento come se avessi più potenza nelle corde vocali.
2. La narice sinistra è più libera e me la vedo addirittura più piccola, come se il naso dalla parte sinistra si fosse “ridimensionato”. Spero succeda altrettanto quando agirò sulla parte destra, anche perché è soprattutto lì che sento ancora nidificato il muco, nonostante l’ehretismo, nonostante il digiuno di questi giorni, nonostante il lavaggio.
3. La “cervicale” (zona C 4-7) piccola premessa - con i trattamenti di Ricky ho scoperto di poter muovere il collo, prima (nonostante avessi fatto trattamenti dall’osteopata, non faccio nomi comunque soldi buttati al vento) ero “incastrata”, con i trattamenti di Ricky sono tornata libera. Dopo alcuni giorni dal trattamento sentivo comunque come un “chiodino” piantato a sinistra del collo. Dopo l’estrazione ho provato più volte a ruotare il collo per registrare qualche cambiamento. Mi sentivo ancora legata. Proprio ieri, essendo svaniti tutti i malesseri legati all’estrazione in sé ho riprovato ed effettivamente mi sento come se quel chiodino non ci fosse più, sento comunque ancora il collo (più snodato di prima) scricchiolante nel lato sinistro (forse occorrerà attendere l’estrazione del superiore zona C2?) ma ho come l’impressione che se stavolta Ricky agisse per sistemare sarebbe un trattamento duraturo, non transitorio come le volte precedenti. Preciso che si tratta di una leggera sensazione di “sabbiolina” nelle articolazioni facendo un movimento ampio del collo, quindi non di un male o di un disturbo vero e proprio. Penso comunque che occorrano ancora alcuni giorni perché il nuovo assetto senza 48 si stabilizzi.
4. In generale l’effetto del digiuno (penso) ha messo in evidenza lo scricchiolio delle articolazioni. Nessun dolore comunque. Proverò ad assumere magnesio supremo per un po’.
5. Acufeni (leggeri, che percepisco solo nel silenzio notturno) mi pare siano invariati rispetto a prima.

Grazie ancora a tutti!! Luciano, Lorenzo, Ricky, Andrea (Barile), Sandro (la tua esperienza sul digiuno mi ha convinta che si può fare :wink: ) e tutti gli altri utenti!!!
Vi tengo aggiornati amici ciaooooo!!!
Avatar utente
By valina
#77536
Ora mi sento di poter definitivamente confermare che l’estrazione del 48 mi ha generato giovamento alla cervicale.
La sensazione di “chiodo” tolto dal retro sinistro del collo si è consolidata.
Mi sento definitivamente libera in quel punto.
In particolare quando mi sveglio la mattina posso effettuare senza problemi il movimento di guardare in basso tirando il collo. Prima dell’estrazione questo movimento era impedito, come se qualcosa legasse il collo alla colonna vertebrale e il risultato era che sentivo tensione, fastidio. La situazione migliorava un po’ nella giornata quando i muscoli si scaldavano.
Grazie ancora a tutti!!
Avatar utente
By valina
#77743
Ciao ragazzi!
Eccomi qua per la seconda puntata della mia estrazione: ieri se ne sono andati 28 e 38. M i rimane solo più il 18 da estirpare.
Partiamo dall'inizio.
Giovedì sono andata da Ricky66. Tutto benone mi ha maneggiata e preparata :wink: Ho iniziato il protocollo (che avrei dovuto iniziare prima ma mi ero totalmente dimenticata! Che paziente degenere! :lol: )
Decido di fare una pulizia del fegato veloce sabato e a seguire, domenica, il lavabudella alla Ricky.
Il lavaggio del fegato non sortisce effetti: nella notte di sabato ho effettivamente sentito dei fastidi alla pancia come se i sassolini si fossero staccati, ma nessuna scarica particolare il giorno dopo con l'olio di ricino, solo 2-3 volte al bagno. Procedo con il lavabudella domenica sera per "innescare" le scariche. Nulla, ho bevuto tutto il boccione WaterPure (circa 3 litri e mezzo) e neanche una volta al bagno 8O Avevo un pancione!!! Allora opto per un enteroclisma, va meglio ma sento la pancia è ancora bloccata. Penso che avrei dovuto accompagnare il lavabudella con gli esercizi proposti nella pulizia con acqua e sale per favorire i movimenti intestinali. Vabbè ormai è andata.
Lunedì non mangio nulla, solo una spremutina la mattina.
Estrazione ore 14.00: perfetta. In pochissime mosse Barile estrae. Non c'è necessità di punti. Utilizza i soliti prodotti omeopatici (anestesia verde, ecc). Metto subito il ghiaccio secco sino a casa (potrei scrivere un manuale "Lezioni di guida con il ghiaccio secco su una guancia" :lol: ).
L'anestesia è stata più potente della volta precedente : alle 18 sera ce l'avevo ancora un pò.
Prime sensazioni : positività e...appetito. Ebbene sì, nessun dolore, nessun mal di testa, niente di niente. Appetito, quello sì. Mio marito aveva preparato delle melanzane deliziose con origano aglio e pomodoro...le guardo con l'acquolina appena entrata in casa...è stato amore a prima vista :D
Vabbè, preparo uno sformato di amaranto per cena (degli altri), fagiolini, carote grattugiate, un'insalata. E mentre preparo il profumino delle melanzane mi tiene compagnia. L'idea era essere ligi al digiuno post operatorio. Mi preparo una tisana (che faccio raffreddare). Decido di prepararmi un brodo di verdura con alghe come pasto serale.
Morale. Mi bevo la tisana (ore 18.30)
Mi bevo il brodo come aperitivo (ore 19.00)
Tento di placare l'appetito con un frullato di fragole e pera (ore 20.00) -ma chi voglio prendere in giro?!?!-
Ore 20,30 inizio cena :lol: un piatto di carote tritate condite con limone olio e un po' di pesto di pomodorini secchi, 2 piatti di melanzane accompagnate da sformato di amaranto, per chiudere (ore 21,30) caffè d'orzo goloso (la ricetta) con musli di amaranto olè....direi che come digiuno non c'è male!! :D Il corpo mi ha suggerito il nutrimento....e ho obbedito!
Ho dormito benissimo e stamattina sto benone: nessun gonfiore, nessun dolore, le ferite non sono ancora completamente rimarginate penso ci vorrà ancora un giorno. Mi sento benone. Oggi ho con me succo di ananas+prezzemolo+maggiorana. Continuo il protocollo post operatorio di Ricky.
Per le valutazioni sugli effetti delle estrazioni aspetto qualche giorno: per ora ho delle sensazioni ma non delle certezze :wink:
Buona bonifica a tutti!!!
Ultima modifica di valina il 30 aprile 2014, 13:23, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By valina
#77744
Aggiungo una cosa:
ieri e l'altro ieri ho indossato tutto il giorno lo zapper all'orgonite. Sarà quello, sarà il trattamento di Ricky, sarà la luna giusta, sarà la mano fatata di Barile e i prodotti omeopatici....sarà il mix di tutto...comunque il risultato è quello che conta! :wink:
Avatar utente
By ricky66
#77760
valina ha scritto: Metto subito il ghiaccio secco sino a casa (potrei scrivere un manuale "Lezioni di guida con il ghiaccio secco su una guancia" :lol: ).

Tento di placare l'appetito con un frullato di fragole e pera (ore 20.00) -ma chi voglio prendere in giro?!?!-
Ore 20,30 inizio cena


vorrei intanto sfatare questa demenziale (a mio vedere) "usanza" medica di mettere FREDDO su traumi e ferite....
il corpo ha bisogno di EXTRA-IRRORAZIONE sanguigna per iniziare il corretto lavoro di smaltimento tessuti danneggiati e ricostruzione.... eventualmente "ingessare" la zona con un salutare gonfiore (se necessario) ...e noi cosa facciamo?!?

congeliamo tutto. 8O :roll:

se proprio vi prude di "fare qualcosa", si mette CALORE, non freddo, quando in realta serve solo fare meno possibile, anzi proprio niente, digiuno con giusto quella manciata di integratori in forma liquida .

disinstallate dunque dal vostro sistema operativo , (se è ancora attivo in voi lo spirito, che è un hacker naturale, ;) ) questa atavica programmazione seriale, una delle migliaia che vi hanno installato dal giorno UNO. (di concepimento eh, mica solo nascita...)

sul fatto che tu abbia smangiucchiato la sera non ci vedo nulla di male, visto il mega digiuno che ti sei vissuta... il solo prana non ti è ancora sufficente, dunque un pò di nutrimento vivo e ricostruttivo nel tuo caso è più che benvenuto . 8)
Avatar utente
By valina
#77776
Cavolo e io che pensavo di sfondare con il mio bestseller!!! Vabbè tutto rimandato, devo trovare qualche altro soggetto!

Allora ha proprio ragione Luciano che in un vecchio post aveva scritto che se un medico ti dice di fare una cosa occorre fare esattamente l'opposto! :lol:
Eccezion fatta per Ricky66 che prima di essere medico è Mago! :wink:
Avatar utente
By ricky66
#77780
valina ha scritto:Allora ha proprio ragione Luciano che in un vecchio post aveva scritto che se un medico ti dice di fare una cosa occorre fare esattamente l'opposto! :lol:
Eccezion fatta per Ricky66 che prima di essere medico è Mago! :wink:


quoto luciano in pieno.... del tipo... ho la febbre...dunque ... cosa direbbe il medico?
"prendi la tachipirina" .... perfetto, allora io metto la borsa di acqua calda e bevo acqua calda, così risparmio energie al mio corpo che proprio quello vuole fare, generare calore e sudare fuori tossine ! :lol: 8)

io medico?!? gulp... dipende a cosa ti riferisci... dottore in medicina proprio no.... :lol: la mia etichettatura ufficiale è "doctor of chiropractic", a cui puoi aggiungere tutte le altre desinenze che ritieni, mago,sciamano, alchimista, opinionista dentale , affabulatore dell' assurdo e via dicendo... nun m'esalto e nun m'offendo :lol: :lol:
Avatar utente
By valina
#78185
Ciao ragazzi!
Ieri l’ultima estrazione : il 18.
Che dire? Una passeggiata: niente punti, niente dolore dopo, poco gonfiore.
Non ho messo il ghiaccio ed effettivamente è andata benissimo così, mi sembra che la zona sia stata meno “contratta” e si sia ripresa prima rispetto alle precedenti estrazioni “con ghiaccio”.
Devo essere sincera: in questo periodo mi sento talmente tanta energia dentro che mi pare che il corpo reagisca positivamente a tutti gli stimoli, anche alle estrazioni!
Le sensazioni immediate sono state: maggiore mobilità della palpebra, maggiore libertà della narice destra, un senso di positività generale che si somma alla dose già latente in me e infine un senso di liberazione in un punto dell’intestino, come se un nodo si fosse sciolto.
Il collo permane sciolto e infinitamente più libero rispetto a prima delle estrazioni.
Aggiungo che da subito ho avuto una gran fame (ero a digiuno ovviamente) e ho interrotto con:
-succo di ananas e sedano
- più tardi insalatona (riuscivo anche a masticare)
- peperone arrosto
- quinoa con olive
- due tazzone di brodo (cipolla sedano alghe)
prima di andare a nanna però avevo una fame….2 kiwi, 4 nespole....tutta sta roba dopo un'estrazione?....tenevo fame!! :lol:
La sensazione è stata di piacere, di pancia sgonfia e benessere generale. Ripeto, sono molto positiva in questi giorni quindi non riesco ad avere certezza sulla causa di queste sensazioni: estrazione, effetto posto digiuno, pensieri positivi??? Mah….
Per un bilancio complessivo delle 4 estrazioni attendo ancora qualche settimana perché dopo l’ultima estrazione ho sentito ancora dei “movimenti” sotto la gengiva e degli “aggiustamenti” dopo 3 settimane dall’estrazione. Aspetto quindi che la situazione si stabilizzi definitivamente. Nel mentre andrò da Riccardo a farmi “coccolare” per il riassetto energetico definitivo! 8)
Vi tengo al corrente!
Buona bonifica a tutti!!! :wink:
By lou59
#78186
e' bello leggerti Valina...

metti buonumore e tanto ma tanto coraggio...

io invece ho tolto appena la prima amalgama....ma è gia' l'inizio.. :lol: :lol:

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret