Arnold Ehret Italia

Vuoi iniziare un diario dove raccogliere i tuoi successi, gli ostacoli incontrati durante il tuo percorso? Questa sezione è quella giusta!

Moderatore: luciano

By nino3thd
#77617
Ciao a tutti!
Bellissima idea quella di poter fare un diario.
Ogni giorno mi faccio domande su come procedere nella dieta o di come interpretare i segnali del mio corpo e altre cose...
Cercare nel sito è utile nella maggior parte dei casi.. ma a volte un opinione diretta al preciso e personale problema può essere efficace... e perchè no... magari cercare solo manforte nei momenti di scoraggiamento :)
Di come mi sono avvicinato all Ehretismo, quando e perchè l' ho già specificato nella mia presentazione, dunque, per chi volesse, rimando a quella: http://www.arnoldehret.it/old/modules.p ... pic&t=7814


Come già detto nella presentazione ricordo che sono un ragazzo appena approdato nell' erethismo, dunque il mio livello di Ehretista è ancora molto basso, ma ci sto provando seriamente :)
Iniziando il diario vero e proprio invece, mi va di raccontare in brevi parole i miei progressi nelle ultime settimane.
  • Son in fase di transizione: mangio molta verdura cruda e cotta... e prima di ogni pasto, quando riesco, bevo un frullato che varia da 1/2 a 1 litro di frutta fresca (ora mi piace molto la combinazione arance,fragole e banana) Per fortuna mio padre è fruttivendolo e ne ho in quantità, anche se non bio. :(
  • Non sento quasi più il richiamo della carne e dei formaggi in generale. le uova e il latte NON mi passano quasi mai per la testa e ne sono contentissimo :)
  • Unica eccezione riguardo ai formaggi è il parmigiano, che un paio di volte a settimana mi induce in tentazione e mi "costringe" (causa mio gravissimo cedimento) a grattugiarne un po' dentro l' insalata, grattugiato grossolanamente.
  • Il sale è un altra cosa che ancora non sono riuscito a togliere ma sto diminuendo sempre più.. come quantità sono circa a metà di prima. Può essere una buona cosa sostituirlo con salsa di soya?
  • Il mio lavoro sedentario mi costringe a far attività fisica mirata, dunque, visto che la stagione calda è in arrivo è già una settimana che faccio cardio... sostituito da un paio di giorni per la preparazione dei bancali per l' orto sinergico (si, mio padre è fruttivendolo, ma io e un mio amico stiamo facendo l' orto sinergico perchè vorremmo mangiare roba totalmente priva di medicinali... almeno di estate :) )
  • Ho una costituzione mediamente snella, ma in queste settimane ho notato un dimagrimento/ingrassamento altalenante... roba di poco conto, che noto solo io... però è così :) una settimana ho più pancetta, l' altra no.. boh! :)
  • mentalmente l' altalena va alla grande... ma devo dire che i momenti out sono brevi, mentre nella maggior parte del tempo mi sento bene, soddisfatto e FRESCO, sia mentalmente che fisicamente.... soprattutto fisicamente ho sentito sparire quasi completamente quella sensazione di calore persistente all' addome che sentivo quando mangiavo carne... una calore che appesantiva tutto il fisico.
  • Come già detto ho iniziato da poco a fare attività cardio = camminata veloce alternata con corsa a scatti - Differenza rispetto l' anno scorso, fin dal primo allenamento (sia per me sia per il mio amico anche lui fruttivoro) siamo riusciti a fare tutto senza grande fatica e senza smettere un attimo di parlare, anche in corsa... senza fiatone eccessivo :)
Preoccupazione: nei prossimi mesi ho appuntamenti dal dentista, il quale mi darà sicuramente antibiotici da prendere per preparazione ai vari interventi. UFF.

Scusate la marea di cose ma mi andava di buttar fuori tutto e dire ste cose a qualcuno... visto che come immaginerete in casa son guardato un po' strano sull' argomento alimentazione :)
Avatar utente
By Fiorenzo
#77631
nino3thd ha scritto:[*]Il sale è un altra cosa che ancora non sono riuscito a togliere ma sto diminuendo sempre più.. come quantità sono circa a metà di prima. Può essere una buona cosa sostituirlo con salsa di soya?

Ciao Giovanni, non vorrei dire una cappellata ma non è poi così urgente eliminare completamente il sale, anzi, non ricordo più dove lo lessi, ma in fase di transizione può essere anche un aiuto in fase di pulizia interna (purtroppo non riesco a rintracciare la fonte!). Eviterei la salsa di soya
Avatar utente
By luciano
#77638
Fiorenzo ha scritto:Ciao Giovanni, non vorrei dire una cappellata ma non è poi così urgente eliminare completamente il sale, anzi, non ricordo più dove lo lessi, ma in fase di transizione può essere anche un aiuto in fase di pulizia interna (purtroppo non riesco a rintracciare la fonte!). Eviterei la salsa di soya
Ehret dice che pochi potrebbero eliminare subito il sale.
By nino3thd
#77683
Weekend al quando TROOPPO permissivo.
Venerdì serata con amici e qualche bicchiere in più non è mancato.
Sabato cena tra amici e una bella pizza alle verdure c' è stata (la mozzarella e il grana però c' erano sulla pizza ma niente carne! U.U )

Non mi sono mai fatto problemi nel permetermi una pausa setimanale in questa dieta... ed infatti neanche questa volta son stato piu di tanto a pensarci... ma arrivati ad oggi, sento lo stomaco davvero pesante, e mi sento sicuramente peggio dei giorni passati, dove mi alzavo già pieno di energie e voglia di fare. tutta la zona dell' addome è "Piena" ma non è proprio una bella sensazione, xk lo sento più come un blocco che come una cosa buona.
SO che sono solo all' inizio, ma ormai è un mese che seguo una transizione "ferrea" e due mesi che non tocco quasi prodotti animali.

Non so come andrà la prossima settimana... ma per come mi sento ora penso che andrò piano piano a togliere anche il giorno di "permissione", che usavo come pausa per mantenere la mente ok, ma se questa da più problemi che vantaggi beh.. mi sembra giusto toglierla o limitarla.

PS: Venerdì a pranzo Grigliata apocalittica... tanti amici e tanta carne... tonnellate... io da buon fruttivendolo del gruppo ho portato una bella cassa di vegetali... metà griglia per la carne e metà per le verdure... ho cucinato tutto il giorno le verdurine con la carne li davanti agli occhi... ebbene, non ho fatto neanche troppa fatica a resistere... SONO CONTENTO DI ME!
PS2: menomale... il mio friend che ha cucinato la carne, non ha notato che la losa era bella spessa, piu spessa di quelle che trovi in giro di solito... dunque la carne era spesso cruda dentro... metà della gente ha vomitato :)
Avatar utente
By Rawolution
#77688
nino3thd ha scritto:Preoccupazione: nei prossimi mesi ho appuntamenti dal dentista, il quale mi darà sicuramente antibiotici da prendere per preparazione ai vari interventi. UFF.


Io ho tolto 4 denti del giudizio negli ultimi 10 mesi e in nessuno di questi casi ho preso gli antibiotici che il dentista mi ha prescritto!!!!
Di solito facevo un giorno di digiuno prima dell'intervento e uno o due giorni dopo di esso. Inoltre, una settimana prima cominciavo a prendere il cloruro di magnesio che ho preso per un totale di un mese da dopo l'intervento!!!

Se vuoi non piegarti agli antibiotici del dentista ti consiglio di prendere questi accorgimenti! Io son guarito molto bene. Anzi, col digiuno la ferita mi si è richiusa velocemente. Dopo 3-4 ore le ferite non mi sanguinavano più!

Per quanto riguarda il sale, non è facile toglierlo all'inizio della transizione. Ti consiglio di comprare quello rosa dell'Himalaya che non è raffinato ed è molto più tollerabile dal corpo. Io dopo 10 mesi di transizione, solo adesso sto riuscendo a mangiare le verdure crude senza sale, a volte neanche le taglio ma le lavo e basta! :D Di solito uso il sale più per i cibi cotti, che perdono un pò delle sostanze e quindi insaporisco.
By nino3thd
#77689
Grazie Rawvolution :)
Oggi, per zuccherare l' orzo che amo ho preso l' estratto di stevia.... ho sentito che è molto meglio dello zucchero, oltre ad essere 200 volte piu dolce.

Per sti denti, domani ho un operazione, ma non mi han dato nessun antibiotico... sarà che il cambio di alimentazione mi ha aiutato anche sotto quel punto di vista?

Piuttosto è l' annestesia che aimè quella te la fanno e punto... :(
Avatar utente
By Rawolution
#77690
Beh si per gli anestetici non si può fare nulla purtroppo. Però potresti chiedere di usare un anestetico senza vasocostrittori per rendere le cose più leggere e creare meno problemi ;)
Avatar utente
By mauropud
#77692
nino3thd ha scritto:Oggi, per zuccherare l' orzo che amo ho preso l' estratto di stevia.... ho sentito che è molto meglio dello zucchero, oltre ad essere 200 volte piu dolce.


Per essere meglio dello zucchero dovrebbe essere in forma di foglie di stevia secche, altrimenti e' un prodotto industriale che poco ha di diverso dallo zucchero.

Personalmente preferisco di gran lunga il miele. :P
By nino3thd
#78850
Ciao a tuttiiiiiiiii!!!
è un po' che non aggiorno il diario ma nel frattempo di cose ne son successe.
tra le tante tengo a raccontare le ultime settimane ponendovi poi una domanda....

Detto molto velocemente sto continuando assiduamente la dieta povera di muco, senza seguire menu precisi, come descritti sul libro, ma piuttosto mangiando quello che mi va nelle quantità che voglio.... (parlo naturalmente di frutta, verdura cotta e cruda e semi)

Due settimane fa parto in vacanza! Barcellona! Bellissima!!!
Fatto sta che in 5 giorni di vacanza per esser di compagnia almeno in questa occasione, ho mangiato una volta carne ed una volta pesce.... due giorni di seguito.... era ormai più di due mesi che non toccavo cibo animale, oltre ad una jocca ogni tanto...
Fatto sta che ho passato un pomeriggio bruttissimo, con un male umore proveniente dalle tossine ingerite in questi due giorni (è brutto però l' ho visto come un traguardo ed una conferma) per poi finire la serata alla Boqueria, fantastico mercato sulla rambla PIENO di frutta buoniissima per riprendermi almeno mentalmente!

Arrivato a casa 4 giorni fa, piu motivato che mai nel proseguire la dieta ho iniziato a bere acqua e limone con un cucchiaino di bicarbonato la mattina, pranzo e cena con frutta ed a distanza di un quarto d' ora insalata con semi o verdura cotta, e per merenda o frutta o centrifugati!
Negli ultimi giorni però, sto riscontrando una reazione molto potente, mai provata prima, e pur essendo contento non nego un pizzico di irrequietezza.

Premetto che prima di partire non avevo mai provato il cucchiaino di bicarbonato nell acqua e limone, dunque penso che quello possa anche centrare...
Comunque avendo implementato con il bicarbonato e molti centrifugati, ho riscontrato per due giorni di seguito (la mattina per lo più) una forte evaquazione, primo giorno liquidissima e scurissima, secondo, un po' più solida e chiarissima! fisicamente nessun problema, giusto quelle ore di forte stimolo ma poi niente più... srto benissimo...
In concomitanza a questo, ho visto un forte aumento di occhiaie... e anche un po' di dimagrimento facciale.... mentre fisicamente anche se dimagrito, non noto gravi mancanze muscolari.
Naturalmente ricordo le parole di Ehret, che consolano riguardo al fatto che in fase di espulsione il viso e il corpo andranno verso un deperimento per poi ristabilirsi...
Comunque per quanto mi riguarda ho visto questi cambiamenti avvenire davvero tutti di un botto in questo ultimo periodo.

Voi che dite? dite che il mio fisico ha reagito così perchè dopo mesi si è visto arrivare carne e pesce, e per difendersi ha reagito così?

Oggi forse per paura inconscia ho mangiato patate sia a pranzo che cena... oltre la solita frutta e verdura... forse con l' intenzione di dare "sostanza" al mio corpo... ma probabilmente è stato inutile.

Voi che ne pensate? descritto in questa maniera, secondo voi è tutto nella norma? :)

Preciso che io mi sento abbastanza bene :)
By Emiddio
#78851
Guarda Giovanni è capitato anche a me...ti spiego.
Io ho passato una fase vegetariana di circa un anno e mezzo per poi entrare in una forte transizione vegan-crudista fruttariana... metto vegan perché non rinuncio alla tisana con un cucchiaio di miele.

Anche se,da due giorni non mangio nulla di cotto...assolutamente nulla di riscaldato quindi completamente frutta dolce e secca e un'insalata...il sale mi irrita i denti quindi non lo uso più..

Comunque le prime volte sono caduto in tentazione e mi son cucinato un piattone di pasta...morale?Non ho risolto molto soltanto una pesantezza assurda...Si...il corpo si autoconvince che quegli alimenti ti "aiutano"in un certo senso..ma è un effetto placebo e bisogna allontanarsi gradualmente da questa prospettiva..
By nino3thd
#79225
Grazie Emiddio!

La mi aesperienza ragazzi continua... ho avuto un periodo (qualche giorno) di calo.... (di nuovo)
Quando vado via, per lavoro, ad esempio vado a fare un workshop e sono obbligato a mangiare in giro, mi capita di mangiare panino caprese o patatine... ma si tratta sempre di un 2/3 giorni

In media son sempre allo stesso punto... sto dimagrendo abbastanza.. anzi, ora sembro essermi fermato.. sono a 67 kg, 10 in meno di un anno fa...

oggi ho mangiato 1,5 kg di uva nera pizzutella... buoooona! ma riconosco che è stra potente.... ho avuto un lieve giramento di testa e della debolezza dopo appena 10 minuti averla mangiata... ora sto bene... pronto per l' insalata :)
By nino3thd
#79305
Non ho più bisogno degli occhiali correttivi (0,25 - 0,25) che usavo solo per stare al pc :)

Tutto solo con una dieta di transizione :)

Si sgarra ogni tanto, ma si continua!!
By nino3thd
#79709
Ciao amici!!
Scrivo per chiedervi un aiutino :)

Sto continuando a non mangiare prodotti animali e con successo continuo :) ma nonostante questo non riesco a togliere parte dei farinacei, anzi, in questo periodo estivo, dove mi vedo a dover svolgere oltre che il mio lavoro, anche parte di quello di mio padre, sono davvero impegnato, stressato e stanco.... e la mia mente stanca non riesce a resistere alla voglia di soddisfarsi con qualcosa di sotanzioso... dunque vai di farro, piadine di mais, riso integrale, orzo e pane integrale tostato... non mangio mai farina "00" bianca.... però anche mangiando cereali so che una quantità di muco la sto ingerendo... oltre questo, riempiendosi di cereali o farinacei integrali la quantità di frutta diminuisce di conseguenza....
Ritorno di occhiaie, tic nervoso agli occhi e nervosismo...

Avete qualche trucchetto? mentale, alimentare, qualsiasi cosa... non voglio fare passi indietro!!! grazie :)
By nino3thd
#79711
Grazie Luciano! buonissima la quinoa, la conosco... ma tendo a mangiarla poco :) a 19 euro al kg diventa carccia.... comunque un paio di volte a settimana non me la toglie nessuno...

non l ho elencata perchè so che non fa quasi niente male!
Diario di Narayani

Oggi ho raccolto fragoline di bosco dai vasi del m[…]

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Libri di Arnold Ehret