Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By swami863
#78160
Ragazzi oggi mi sono trovata a dare indicazioni a un Amico in transizione che voglio condividere con voi, nella speranza di ricevere ulteriori suggerimenti.

Da un anno e mezzo ho un Amico che ha iniziato la transizione, incoraggiato dai miei racconti entusiastici: ha 53 anni, situazione dentale buona, ma fatto molte anestesie dentali e preso farmaci.
Ha letto Ehret.
Sta benissimo interiormente, ma lo guardavo oggi in costume è completamente senza muscoli.
Era magrolino anche prima ma va in palestra da sempre ed era bello tonico, pur esile.
Ora fa impressione e lui è sconfortato.

Mangia frutta durante il giorno e alla sera verdure crude e cotte, con a seguire patate, a volte semi o frutta secca.
Il pane non lo tollera più.
Oggi era davvero scoraggiato: gli ho suggerito di non arrendersi, semmai aumentare il cotto, come verdure e poi armarsi pazienza che i muscoli ritorneranno....vi viene in mente altro?
Io credo sia eccessiva disintossicazione, ovvio che lui sia però allarmato....vi viene in mente altro?
Avatar utente
By francys
#78164
Ciao Swami863, ricorda che c'è un momento per disintossicarti e un momento per nutrirsi, io penso che per il tuo amico è ora di nutrirsi in modo da recuperare massa e il grasso corporeo che ci "compete".

Quello che posso consigliarti è di far aumentare le dosi frutta e verdura sopratutto quelle a foglia verde che sono ricche di nutrienti, clorofilla e proteine.

Potresti fargli provare a prendere una decina di frutti a pranzo e cena oltre che un'insalata di spinaci o romana sui 200/300gr e 60gr di mandorle, noci o nocciole per pasto.

Così facendo farebbe un po' di "cura" costituente, dopotutto il corpo per disintossicarsi ha utilizzato molte energie e materiale proprio, quindi ora deve recuperare ciò che ha consumato e costruire con materiale buono.

Ricordiamoci che il nostro corpo deve avere riserve di grasso anche se poche e ben distribuite, dobbiamo mirare ad un aspetto che corrisponde ad esempio a quello di un cavallo; tonico, con muscoli sufficienti, forza e un giusto riempimento.. Ritocchiamo la nostra dieta se vediamo troppe fossette profonde sul corpo.

In bocca al lupo al tuo amico e fammi sapere se gli va meglio :)
Avatar utente
By francys
#78166
Scusa dimenticavo di consigliargli anche 10 gr di spirulina o la Klamath,(personalmente preferisco la spirulina, ha a un effetto immediato su di me) lo tirerebbe subito su', anche di morale ;)

Ci sarebbero anche gli amminoacidi della CellFood ma se segue i miei consigli non dovrebbe averne bisogno perché ci sono già tutti quelli essenziali e non!
Ma se dovesse recuperare troppo lentamente, magari è il caso di prenderli.
Avatar utente
By swami863
#78167
Grazie, dieci frutti a pranzo e dieci a cena, oltre i 120 gr per pasto di frutta secca? accidenti, non è poco davvero :D
Gliene parlerò....Se però è in piena disintossicazione, tutta questa frutta temo peggiorerebbe l' effetto magrezza, almeno a me fa questo effetto
Avatar utente
By francys
#78169
Credo che siamo tutti diversi, ognuno ha una reazione fisica alla disintossicazione, solo che è difficile capire dove finisce la disintossicazione e inizia la denutrizione.. c'è un bell'articolo di Luciano che ne parla.. se non erro di intitola "disintossicazione infinita" o qualcosa del genere.
Il tuo amico dovrebbe cercare di capire se è disintossicazione o meno, può provare a vedere con quello che ti ho consigliato se si sente meglio.
Avatar utente
By swami863
#78183
Credo no sia denutrizione perchè non ha fame, mangia a sazietà....nel frattempo gli regalo Mataevo per fare un pò di esercizio fisico, l' ho acquistato anche per me 2 giorni fa.
Io nuoto e un pò di definizione ce l' ho ma sono magrina anche io, però mangio meno di quello che indichi, se x 20 frutti intendiamo frutti "densi", calorici :P
Grazie per i suggerimenti Francys, passati a lui
Avatar utente
By valina
#78184
Ciao Swami!
Leggo nelle parole una specie di "sconforto" del tuo amico.
Ognuno è diverso, è difficile dare consigli. Ti posso dire che nel mio caso il peso era arrivato a 37 kg nella fase disintossicativa acuta (circa 8-10 mesi dall'inizio), quindi lui potrebbe essere arrivato al suo "minimo storico". Pian piano il suo corpo si ricostruirà a partire dagli elementi nutritivi giusti. La cosa importante è sentirsi bene con se stessi, sentire che si sta facendo la cosa giusta. A me ad esempio la dottoressa da cui ero stata all'epoca per farmi prescrivere le analisi del sangue vedendomi così magra aveva consigliato di andare immediatamente da una nutrizionista (sua amica...). Hihi cerrrrto! :lol: Il peso è aumentato pian piano e la muscolatura che non avevo mai avuto si è costruita a poco a poco con Matevo (anche in questo caso in mesi di allenamento, senza sforzo e con divertimento).
Buon lavoro!! :wink:
Avatar utente
By swami863
#78203
Si, ricordo quando lessi quel tuo passaggio Valina, a tutti noi è toccata la ramanzina del medico :P
Guarda, nel caso del mio Amico è vero, è sconforto da un lato a livello di aspetto, ma conferma di sentirsi bene, è qui che nasce il suo conflitto tra abbandonare e proseguire.
Vero, non si possono dare suggerimenti, l' altra sera ho condiviso la mia impotenza in modo frettoloso, ero dispiaciuta.

Mataevo lo voglio approfondire anche io, non ho ancora avuto il tempo di leggerlo, mi sembra però sia un programma con pochi esercizi e questo mi piace :P
Avatar utente
By luciano55
#79253
Riprendo questa interessante discussione per confermare anche su di me, in dieta di transizione da circa 25 giorni, un calo della massa muscolare
( anche io sono un tipo sportivo, corsa e potenziamento muscolare), ma non una diminuizione della resistenza, la mattina come sempre mi faccio le mie 57 flessioni, ma a differenza di prima, arrivo in fondo con più fatica, mentre nella corsa, attività aerobica per eccellenza, i miei 50 minuti passano tranquilli, forse più di prima senza accenno di fatica. Stranezze organiche. 8)
Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Libri di Arnold Ehret