Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
#81484
ok grazie! Aggiorniamo situazione ad oggi, come sintomi, fino a ieri stavo abbastanza bene, nel senso le vertigini, in attivita' normali, si erano attenuate di molto.

Oggi non posso dire lo stesso, accuso vertigini e senso di instabilita'. Spero che avere degli effetti duraturi dipenda motlo dal fatto che le ferrite dovute alle estrazioni debbano guarire, debba ricostruirsi l'osso ecc...

Adesso mi manca estrazione del 46 e poi da gennaio comincero' un bilanciamento, studiando quello piu idoneo a me.

Per quanto riguarda dolore post estrazione 38, tutto rientrato, solo un pizzichino ogni tanto.

I due devitalizzati superiori li eliminerò post bilanciamento.
#81517
francamente non capisco come mai non ti sei fatto togliere i devitali insieme agli ottavi 18 e 28 ...

di bilanciamento non so niente, ma non mi sembra molto ragionevole bilanciare e poi togliere due appoggi come il 17 e il 27. Non è che ti toccherà bilanciare di nuovo dopo averli tolti?

Se poi vuoi tenerti in bocca i due cadaveri (come dice Luciano :) ) sei libero di farlo.

In tutto quest'ultimo anno ho capito una cosa: se si fa una bonifica, bisogna farla fino in fondo e togliere tutte le infezioni ed i possibili campi di disturbo, e il più in fretta possibile.
Poi si ragiona sul resto ...
#81539
Probabilmente avete ragione voi, infatti stavo pensando che ormai che ci sono posso togliere anche il due settimi di sopra e fine della fiera.

Inoltre penso che possa bilanciarmi anche senza i settimi avendo la bocca piccola.

Inoltre aver estratto il 38, anche se sono passati solo due settimana, nn mi ha portato chissà quale giovamento. ad esempio oggi dolore collo, vertigini, ecc....
Avatar utente
By luciano
#81540
I dolori non vanno considerati come qualcosa di negativo. I sintomi sono sempre messaggi che il corpo ci da, che si tratti di una malattia o di assestamenti o crisi di guarigione.

Dopo aver rimosso i denti, prima di pensare al bilanciamento aspetterei un po' di tempo per permettere al corpo di riposizionare tensioni e distensioni dei vari sistemi del corpo.

Dato che a seguito della bonifica vengono rilasciate tensioni muscolari, nervose ecc., mantenute inconsciamente quando ci sono foci dentali, il corpo cambia assetto, e quindi facendo il bilanciamento prima sarebbe un lavoro inutile se non peggiorativo.

Come tutte le cose, ci sono delle sequenze logiche da seguire, per esempio prima fai bollire l'acqua e poi ci butti la pasta. Potresti anche buttare prima la pasta, poi l'acqua e far bollire il tutto, non so quale sarà il risultato, ma posso immaginarlo.

Poi ognuno è un caso a sé come dici tu, ma un cadavere in bocca è un cadavere in bocca per ognuno.
#81541
Luciano molto giusto quello che dici infatti aspetterei almeno due mesi da post estrazione per iniziare bilanciamento.
Oggi dopo aver lavato denti ho cercato con spazzolino di sentire se avessi dolore al tocco e per fa spurgare un po' di sangue. Ferita ancora aperta e ho fatto spurgare sangue rimasto lì, dopo di che ho sentito aumentare dolore dentro all'orecchio e dolore dietro collo insieme tempia.
Come disse Riccardo quel 38 era messo male e penso che debba spurgare molto quindi la sofferenza sarà motivata.
#81559
Scusate se vi tedio con mille dubbi. Oggi sono andato a trovare la valse chi che ha negozio a pochi km da me. Premetto persona straordinaria, molto generosa ti riceve sempre con gioia e tempo a disposizione.
Inizialmente le ho spiegato il mio lavoro e di voler procedere ad eliminare il 46 e poi 17/27.
Come pensavo lei molto contraria, anche se devitalizzati, per lei occorre tenere i denti.
Anch io penso che i denti siano importanti per non curvarsi e non soffrire di dolori articolari come del resto ne soffro soprattutto per vertigini.
La mia domanda è come mai non si riesce a coniugare salute denti e postura?
Ho sempre idee confuse, anzi sempre più confuse, in quanto penso che da un lato eliminare devitalizzati è sicuramente giusto ma poi trovarsi senza denti per poter bilanciarsi? Anche se un reflex o Valplast sappiano fare il loro lavoro?
Ardua sentenza hai posteri!
#81564
alexsurfer ha scritto:...secondo me.
"Secondo me" su quali fondamenti si basa? E' un'idea che ti sei fatto o è supportato da dati reali?
Potrebbe essere che stai inseguendo una chimera e metterti su un binario morto.

Se la Valsecchi dice che non bisogna togliere i denti, ad ogni costo mi pare, a mio avviso non ha alcuna nozione riguardo ai foci dentali ecc.

Comunque a questo punto, nel forum c'è tutto quello che riguarda i problemi che derivano dai denti, devitalizzati, del giudizio, marci, cavitazioni ecc.
I suggerimenti li hai avuti in sovrappiù, perciò prendi la tua decisione, che ti libererà dalla confusione, non importa se sia giusta o sbagliata.
Se sarà giusta, avrai benefici, se sarà sbagliata ti servirà da esperienza per la prossima volta. O prossima vita.
Avatar utente
By luciano
#81565
alexsurfer ha scritto:La mia domanda è come mai non si riesce a coniugare salute denti e postura?
Si riesce, eccome. E' questione di priorità e sequenze.

Fare il bilanciamento su denti con problemi è fuori sequenza, perché lo fai su un terreno non stabile, l'osso potrebbe consumarsi, il dente diventare non più tanto fisso, ecc. sarebbe come costruire una casa sulla sabbia.
Prima rendi stabili, sicure e libere da fattori di erosione le fondamenta, e poi ci costruisci sopra la casa.
La salute generale abbiamo visto che in buona parte dipende dalla salute dei denti. Potrebbe anche succedere che non si abbia più bisogno di bilanciare, cambiando le tensioni che riguardano l'assetto del corpo.

Ma forse hai bisogno di vedere cosa succede quando si costruisce una casa sulla sabbia.
#81568
Ciao Luciano hai ragione ma come ben sai i dubbi che assalgono una persona sono molti, poi del resto uno si chiede se i denti ci sono stati donati perché toglierli.
Da tenere conto che siamo persone che per anni ci hanno raccontato di tutto promettendo guarigioni e quindi i dubbi pensano siano leciti.
Comunque penso che una persona per essere in salut non possa non avere denti, rimanere senza è innaturale.
Ripeto io sono convinto del mio percorso ma ho tanta paura di sbagliare di nuovo, tutto qua.

Grazie a tutti per la comprensione.
Avatar utente
By sandrod
#81570
alexsurfer ha scritto:poi del resto uno si chiede se i denti ci sono stati donati perché toglierli.

non ci sono stati donati per devitalizzarli :)
Io ho tolto TUTTI i molari, sono stato 4/5 mesi senza protesi di nessun tipo e non ho avuto nessun problema di postura o di mancanza di appoggi.Ciò non vuol dire che quello che vale per me sia valido per tutti, è solo la mia esperienza personale.
Però mi chiedo anche: cosa vuol dire 'appoggi'?
Non mi sembra che il cranio si appoggi alla mandibola che per giunta è un osso con mobilità particolare.
Piuttosto mi vien da pensare che squilibri dovuti a denti cresciuti male o a otturazioni fatte male possano portare a squilibri muscolari che si riflettono sulla postura.
Forse la faccio troppo semplice?
Ultima modifica di sandrod il 29 dicembre 2014, 1:52, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By luciano
#81573
alexsurfer ha scritto:Ripeto io sono convinto del mio percorso ma ho tanta paura di sbagliare di nuovo, tutto qua.
Essere convinti e avere tanta paura sono in contraddizione.

Comunque non preoccuparti, essere disposti a raccogliere le conseguenze ("buone" o "cattive" che siano) della propria scelta è più importante di "giusto" o "sbagliato". :D
#81594
Ciao a tutti, colgo in primis l'occasione per farvi i miei augurissimiii di buon anno.

Inoltre, vi volevo aggiornare sulla mia situazione, ossia la decisione:

- Siccome vorrei andare molto cauto e andare con calma, in quanto ho il difetto di prendere sempre decisioni affrettati, questa volta ragioni con lentezza, quindi:

1) procedo a togliere il 47
2) iniziare bilanciamento con un dentista da scegliere in base alla tecnica che mi offre. Ho un ventaglio di tre dentisti


Dopo che ho cominciato il bilanciamento, se dopo pochi mesi, almeno dopo 3/4 mesi dovrei vedere i risultati non vedo miglioramenti allora procederà a togliere anche il 17 e 27, anche se penso che questi due denti non abbiano nessun effetto sulle mie vertigini ecc...

Il bilanciamento, anche minimo, è importante quanto la bonifica dentale, non potete negare che una bocca e un corpo sano non rispettino queste due prerogative.

Perchè il bilanciamento sia importante cerco di spiegarlo in poche parole e semplici, come del resto posso fare non essendo un medico ma un semplice economista laureato in economia.

Il cranio poggia nn solo sulla prima vertebra, la C1, ma anche sulle due arcate destra e sinistra della mandibola, quando viene a mancare spessore da una parte o dall'altra, oppure ci sono dei pre-contatti tra di denti, il cranio cede oppure, per mantenere in equilibrio tutta la struttura della schiena, esegue delle controtorsioni.
Siccome siamo un unico corpo, quindi quello che succede in un dato punto, porta a dei adattamenti in altre parte, è facile intuire che se il cranio cede a destra, perchè quando stringo i denti quelli superiori si appoggino su quelli inferiori,
tutto il rachide avrà degli spostamenti. Questo porterà ad altri giustamenti, come abbassamento della spalla, oppure a una anteriorizzazione del collo, ecc... Il risultato sarà che ci saranno dei danni sui tendini, muscoli che tirano, protusioni ecc...

Quindi è sbagliatissimo dire che il corpo lo tiene su l'apparato muscolare, o meglio questo è vero ma in aiuto dell'apparato scheletrico e quindi anche della mandibola.

Dopo estrazione dei denti giudizio nn ho avuti quali benefici, alcuni posso dire di si, ma quelli inerenti alla postura, vertigini assolutamente nulla.

Per questo che questa volta ci vado con i piedi di piombo, voglio testare con calma cosa sia bene o male per il corpo e ragionare a step.

Una volta raggiunto una situazione piu stabile dal punto di vista posturale eliminerò anche il 17 e 27 che sicuramente sono dannosi per la salute in generale.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 8

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret