Arnold Ehret Italia

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo e merita un suo spazio dedicato

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Janus
#78964
Ciao a tutti, Sono quasi alla 24esima ora del mio primo digiuno, e a parte l'indecisione sul, smetto o vado avanti ecco la mia esperienza.
Ho smesso di mangiare ieri alle 18 dopo aver mangiato solo frutta per tutto il giorno, per lo più banane una decina, piu qualche dattero e dei ribes dopo qualche ora.
Mi sono svegliato alle 8.00 e verso le 9.30 ho bevuto il mio primo mezzo litro di limonata con del miele. Inizialmente ero giù di tono, e leggermente "affamato" (brontolio dello stomaco) allora verso le 11 mi sono fatto un clistere, e la fame è andata via. Devo dire che sto evacuando davvero molto spesso pur non avendo mangiato nulla, e ho sperimentato che le feci hanno un odore davvero tremendo! Innaturale, oserei dire "chimico". Le sensazioni che avverto sono di leggera stanchezza, sopratutto le gambe, un po di sonno, (me cala la palpebra xD) e il cuore che a volte accelera, anche se c'è da dire che il mio cuore è perennemente accelerato! (spero di risolvere il problema dell'ipertensione col digiuno/dieta senza muco). Prima intorno alle 16, quindi dopo 22h di digiuno, ho avuto dei crampi allo stomaco, dove davvero avevo una voglia assurda di mangiare, ma con un altro mezzo litro di limonata e miele, e andata via, anche se ora sta tornando! La bocca impastata, e la lingua, ovviamente, ricoperta da un bello strato di patina bianca. Ho avuto qualche calo di umore, e forti tentazioni da cibo spazzatura, vedevo pezzettoni di cioccolato, cereali con frutta secca, yogurt alla vaniglia, pizza ecc.. Ma aiutandomi con alcuni passi del vangelo esseno, mi sono armato di nuova forza e ho superato l'ostacolo, la tentazione insomma.

"Cercate dunque una zucca rampicante che abbia lo stelo della lunghezza di
un uomo; svuotatela del contenuto e riempitela con l’acqua del fiume scaldata
dal sole. Appendetela al ramo di un albero e fate entrare l’estremit`a dello stelo
della zucca nella vostra zona anale in modo che l’acqua possa scorrere in tutte
le vostre viscere. "

Beh, penso sia tutto, per il mio primo giorno, ora vedo un po che fare, se interrompere con un po di frutta dolce, pensavo ad un mango ed alcune banane, oppure aspettare domani a pranzo. Ora vado con la terza limonata, poi deciderò il da farsi.

Comunque posso dirmi soddisfatto di come sta andando... :)

Aggiornamento:

Ho poi deciso di continuarlo, sono ora le 10:00, sono da poco sveglio e sto sorseggiando un centrifugato di 5 carote diluito con un po d'acqua.

Ieri sera, dopo la crisi di fame delle 16:00 è andato tutto bene, la fame è passata, l'energia è aumentata tanto da non farmi prendere sonno fino alle 2 circa, nonostante la mattina mi sia svegliato alle7. Ho avuto però, un forte attacco di tachicardia, il cuore batteva veloce e con molta forza, quasi come se dovesse uscire, ero piuttosto spaventato dalla cosa, ma data l'ora volevo evitare di interrompere il digiuno, e ho tenuto duro, ho cercato di fare lenti respiri e alla fine la situazione è un po migliorata, almeno al punto da permettermi di dormire. Avendo letto il capitolo di Shelton sui benefici al cuore col digiuno, pensavo che avendo rallentato il lavoro del corpo, con un risparmio di energia considerevole, il mio cuore, come professato da lui, ne avrebbe giovato, rallentando la pressione sanguigna e di conseguenza i battiti cardiaci, ma così non è stato, anzi, Ehret parala di tachicardia in caso di assunzione di farmaci protratta del tempo, ma io, ne ho presi davvero pochi in vita mia, e quei pochi che ho preso sono qualche antidolorifico quale Oki, oppure aspirine, solo da bambino ho preso qualche antibiotico, ma davvero pochi.
Quindi probabilmente la crisi cardiaca può essere attribuita all'espulsione violenta di tossine, acidi o quant'altro? Insomma, ho evacuato tantissime volte, ma urinato davvero poco, avendo bevuto circa 3 litri 1.5 di tisana e 1.5 di limonata ..
Oggi penso di interrompere con mango e banane, e magari seguito poi da qualche verdura cruda per integrare un po di minerali .. voi cosa mi consigliate?
Quindi miglioramenti considerevoli credo di non averne notati con il digiuno, che forse si, ancora troppo corto per poter portare significativi cambiamenti. Oggi mi sento cmq stanco, gambe molli, leggero mal di testa e debolezza generale agli arti.

beh, ora sono a 40h di digiuno, penso sia un buon tranguardo, ho misurato ora i BPM e sono a 85, un miglioramento c'è stato invece :D :D :D :D :D anche se non me n'ero accorto, prima arrivavo anche oltre ai 95, quindi direi significativo!!! :) che belloooo!!! Vorrei consumare l'unico pasto come suggerisce Ehret tra le 15 e le 16 di questo pomeriggio, per mangiare soltanto una volta sola, e da domani mangiare sole 2 volte al giorno, se resisto fino a quell'ora, altrimenti mangerò prima anche se penso che dato il tempo passato senza mangiare, mi basterà davvero poco per saziarmi...
Magari tra poco mi faccio un bel piattone di prugne secche leggermente stufate come consiglia il professore! :)

Ok! direi che ora è davvero tutto.. aggiornerò l'interruzione e come mi sentirò dopo il mio primo pasto post-digiuno! :)

Aggiornamento: ore 12

Ho mangiato alle 11.30 una tazza di prugne secche ammollato (250/300gr circa) e sinceramente mi hanno dato una brutta sensazione, quasi di vomito mentre le mangiavo e non mi hanno fatto sentire meglio, ne a livello di sazietà, ne moralmente.
Ho mangiato 2 banane belle mature al seguito, circa 10 minuti dopo le prugne, e altre 2 schiacciate con della polvere di maca, perché mi sento davvero uno straccio!!! Le banane mi hanno sicuramente dato un po di energia a livello mentale, ma fisicamente mi sento ancora parecchio DOWN.. ora aspetto l'evacuazione e vediamo se ci saranno dei progressi. speruma :D :D :D

Ultimo aggiornamento, poi concluderò l'esperienza del mio primo digiuno! :)

Devo dire che ora, dopo aver passato la giornata in bagno, sto davvero BENE!
Miglioramenti:
-sparito il tic all'occhio che mi tormentava da settimane.
-diminuito il dolore alla sciatica e alla schiena. (e non è cosa da poco, che gioia)
-diminuito quasi del tutto il senso di gambe molli, stanche.
-Aumento vitalità e lucidità mentale.
-diminuzione dei battiti cardiaci, dai 5 ai 10 in meno rispetto a prima.
-diminuzione dell'appetito e maggiore consapevolezza della fame reale.
-Meno voglia di "cibo spazzatura" e molta più voglia di Frutta fresca e dolce!!!! :D
-Ho notato la pelle diventare secca oggi, come dopo preso il sole, come se stessi cambiando pelle.
-Mi sento più sereno e rilassato rispetto a 2 giorni fa, un bel senso di tranquillità.
Beh, che dire, non pensavo il digiuno potesse avere tanti aspetti positivi, ora penso ne farò 1 o 2 a settimana, per poi arrivare a farne uno di 7 giorni .. per ora ho completato il mio primo digiuno di 42h
interrotto a pranzo con prugne ammollate (che la prossima volta non mangerò) e banane, ho fatto un clistere di sola acqua tiepida dopo 2h dal pranzo, e ho avuto un ottima evacuazione per tutto il giorno.
ho mangiato pranzo alle 11.30 e cena alle 18.30 costituita da un insalata di peperoni e zucchine, tutto crudo, condite con olio d'oliva piccante limone e foglie di basilico, e dopo circa 15/20 minuti delle zucchine al vapore condite con lo stesso olio e del prezzemolo. Ottimo!

davvero una bellissima esperienza, che non vedo l'ora di rifare!
spero possa io essere per tutti quelli che vogliono provare il digiuno, un incitamento, WOW!!!!

passo e chiudo! :D :D :D
Avatar utente
By Janus
#78985
luciano ha scritto:Bene per il risultato positivo e per i battiti ridimensionati. :D
Mantieni l'intenzione di fare digiuni brevi per un po' prima di passare a uno di 7 giorni.


Si si certo non voglio saltare le tappe, ora voglio abituare il corpo dolcemente a stare senza cibo per brevi periodi, avrei potuto andare oltre già questa volta ma ho preferito essere cauto, pensavo di iniziare con 1/2 giorni alla settimana per poi aumentare col tempo a 3/4 e così via! :) la fretta mi è già costata cara una volta.. :D
By Emiddio
#79001
Ci conosciamo?
Ahah leggo con piacere dettagliatamente la tua avventura;

I vantaggi???
Sei calato di tot battiti cardiaci in pochissimo tempo...direi che soltanto questo basti! 8)

Anche io nel breve digiuno che ho fatto (proprio uno iniziale) notai la mattina una vera patina sulla lingua ed effettivamente avevo tutta la bocca asciutta e pastosa.. interruppi perché avvertii fame..
E ne feci anche un altro che tu conosci... purtroppo non potevo controllarlo e tutt'ora Janus.. anche esagerando con le limonate mi accorgo che l'effetto è davvero molto ma molto potente,soprattutto a livello cerebrale..

Altrimenti avrei la forza di perdurare,resta il fatto che avendo la palestra mi trovo sempre incasinato a digiunare...
Per ora quindi alternerò grande lavoro in palestra e dieta di transizione il più possibile crudista!A volte lo sgarro ci sta.. soprattutto quando sale quella sensazione alla testa..è davvero orribile perché ci passai già una volta con un colpo che m spaventò ed era la stessa sensazione.So che devo rallentare e molto ed è enormemente frustrante... non immagini quanto,fosse per me andrei avanti senza sgarrare ma stavo rischiando giù una volta

Io preferisco alternare più o meno 5 pasti tra frutta e verdura..se sgarro aggiungo una insalatona o piattone di spinaci con salsa di pomodori cruda...è un buon compromesso...

Son convinto che per quanto uno possa sgarrare già i 5 pasti tra frutta e verdura servono davvero molto!!La mia fortuna è che sono uscito fuori dall'incubo caffè,thè,e cereali soprattutto!!
L'ipertensione è una brutta bestia ma come vedi stai già migliorando parecchio e non so se hai letto The China Study;li si chiariscono alcuni punti su malattie davvero orribili..tra cui diabete,tumori,cardiopatie... già soltanto un regme vegano le cura!Figuriamoci ciò che stiamo attuando noi! E' una vera e propria guerra nel corpo... :P
Secondo me comunque sentirai di dover digiunare!Non imporlo...te ne accorgi..semplicemente non avvertirai fame!

Ah,il consiglio sulla frutta secca sto cercando di seguirlo,mi sono fatto ancora condizionare purtroppo...ma ne ho mangiata davvero poca oggi..un pugno credo.Pian piano la eliminerò...
Invece ho fatto scorta di banane Bio :twisted:
Ne ho divorate 6 in meno di sei ore :evil:
Ho trovato anche una varietà chiamata platano..sono verdi e molto grandi...xò non avevan gusto...devono maturare :o
Avatar utente
By Janus
#79002
Emiddio ha scritto:Ho trovato anche una varietà chiamata platano..sono verdi e molto grandi...xò non avevan gusto...devono maturare :o

Ciao fraté! :) ahah si direi che ci conosciamo!!! ^^
AHAHAHAH il platano si mangia cotto, e non centra nulla con la banana xD

Quanto al mangiare banane, guarda io sono una macchina, ne mangio 6/7 al giorno spesso accompagnate ai datteri, e mi danno un sacco di energia!!! molto più della frutta secca che non mangio praticamente!!!
Dopo il digiuno che ho fatto, ora mangio soltanto 2 volte al giorno, pasti abbondanti, inizio con la frutta, e dopo mezz'ora mangio la verdura, non ho nessun gonfiore, bruciore, nessun problema! ieri per esempio ho mangiato una macedonia di mango e banane, e dopo mezz'ora mi sono fatto 100gr di quinoa con (tutto crudo, tranne la quinoa che ora proverò cruda) peperoni, pomodorini, cipolla di tropea e zucchine del mio orto e un po di curcuma, WOW! mi sono innamorato della quinoa, ed una figata perché non è un cereale! quindi davvero ottima, buona fonte di vitamine aminoacidi e proteine!!!

Detto questo, tornando al digiuno, guarda, ora ho davvero un energia nuova, sono tornato a dormire pochissime ore per notte, tipo 4h,e mi sveglio come un leone!!! :) mangiare tante volte al giorno, se pur sola frutta, (anche se ogni tanto lo spuntino di frutta a merenda me lo faccio) notavo mi toglieva un po di energia, noto che se lo stomaco lavora meno possibile durante la giornata, quindi non colazione e mangiare pranzo intorno alle 11 e cena intorno alle 19 per me è davvero ottimo, e ne vedi i benefici molto in fretta! Sto spurgando davvero tanto, da ogni dove, ma sto bene, ieri sera avevo un po di giramento di testa così ho mangiato una fetta di pane nero tostato, e anche se stavo poi meglio di testa, stavo peggio fisicamente, il corpo appesantito! Noto con piacere che il mio corpo si sta abituando ai cibi sani, e inizia a rifiutare a gran voce quelli errati! Anche la voglia di sgarrare è diminuita parecchio.. Sento spesso una gran voglia di dolce, ma grazie a dio per saziare tale voglia c'è la dolcissima frutta, i datteri ecc.. e tutto passa! Devo dire che il digiuno razionale, porta con se grandi benefici, ed è stato un digiuno di sole 42ore, chissà con un digiuno di una settimana o più, (non vedo l'ora di sperimentare, non appena mi sentirò pronto, per ora vado avanti con 1/2 giorni a settimana!!!)
Cmq si, per te, facendo molta palestra diventa pesante protrarre un digiuno, o ti prendi qualche giorno di stacco dalla palestra, e ti dedichi al digiuno, o altrimenti continua così e aspetta più avanti!

Passo e chiudo amico.. ^^ grazie per la condivisione! ;)

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret