Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
Avatar utente
By momo
#79159
Ciao a tutti! Finalmente sono riuscito a convincere mia madre a farsi una bella bonifica dentale e a togliersi le sue 6 o 7 amalgami e i 2 o 3 denti devitalizzati. Ora per prima cosa so che si dovrebbe fare una radiografia per individuare bene le amalgami e di denti devitalizzati, ma dopo come dobbiamo procedere? Ho letto sul forum che avete parlato più o meno bene del professor Dell'Aglio di Bari, qualcuno può consigliarmi qualche altro dentista magari un pò più vicino a Barletta? Poi un altra curiosità su cui mia madre è molto scettica, una volta eliminati i denti devitalizzati con cosa bisogna sostituirli?
Grazie a tutti per l'attenzione :)
Avatar utente
By ricky66
#79162
protesi mobili metal-free tipo valplast in nylon sono il top tra spesa, resa, e salute.
oppure impianti, meno sani ma più efficaci per masticare.
sei hai i soldi, zirconia, se non li hai o non te ne frega niente, titanio come fan tutti.
Avatar utente
By momo
#79282
Vorrei estrarre i 2 denti del giudizio del arcata inferiore, e vorrei sapere, se il periodonto è buono estrarlo in qualsiasi caso o basterebbe solo courrettarlo?
Avatar utente
By acerra99
#79283
caro momo, grazie della fiducia che ci accordi. E grazie anche per il fatto che non ci chiedi un nome di un dentista. Hai capito che devi sapere tu la procedura per poi spiegarla al dentista?

Sul fronte della procaina ti organizzi tu? (istruzioni per la procaina)

Innazitutto ti propongo questi video su Youtube, cosi' si chiariscono subito le cose:

VIDEO ESEMPLIFICATIVI: (E' sempre lo stesso, ma ognuno si apre ai minuti che ci interessano)

https://www.youtube.com/watch?v=D8xuQ606Xak&feature=youtu.be&t=12m02s
https://www.youtube.com/watch?v=D8xuQ606Xak&feature=youtu.be&t=10m55s
https://www.youtube.com/watch?v=D8xuQ606Xak&feature=youtu.be&t=22m46s

Come spiegato nei video, una volta che il dentista con la pinza ha tirato il dente e questo è uscito, ora deve solo concentrarsi sul curettaggio dei tessuti molli che sono rimasti dentro il buco.

Questi tessuti possono essere di varia natura, però un'esplorazione visiva associata all'uso di specillo è il minimo indispensabile.
Lo specillo serve per vedere se ci sono cedimenti (cioè grotte nascoste, da seguire e buttare giù.)
Lo specillo ti fa individuare l'osso gelatinoso. Anche questo è da eliminare.

Ti giuro, io fino a due anni fa pensavo che era assurdo aspettarsi che i dentisti italiani affrontassero questo discorso e avrei ritenuto un pazzo scatenato chiunque non si fosse messo su un treno per raggiungere Monaco di Baviera; oppure un dentista abilitato da Hal Huggins (come puo' essere Munro Hall).

Ora che ti ho descritto la situazione reale, continua a non farti vincere dalla tentazione di chiedermi il nome di uno in Italia. Io credo ancora che ce ne siano solo due in Italia di quelli di cui posso dire che hanno acquisito questa routine di andarsi a cercare le cavitazioni dopo ogni estrazione.

A questo punto dovremmo chiudere il Forum :!: :oops: . Perché la rimozione di un dente del giudizio, senza un lavoro investigativo del dentista con lo specillo e senza un curettaggio relativamente al buco dell'estrazione, non porterà a risultati positivi di rilievo in termini di salute generale.

Uno estrae il dente, lo estrae con la pinza, e poi si deve mettere lì a curettare e grattare nella buca che l'estrazione ha lasciato. Barile ora ha iniziato con strumenti piezoelettrici (che molti chirurghi maxillo facciali usano), perché gli permettono più precisione. Solo che Barile sa cosa deve fare e quali sono i suoi obiettivi, ma magari migliaia di altri che hanno strumenti piezoelettrici non ci pensano proprio e anzi non ci hanno mai pensato a questa bonifica dell'osso necrotico, infiammato e gelatinoso... toglierlo per non farlo diventare focale e per permettere una chiusura sana ed omogenea, una ricrescita ossea post-estrazione non ostacolata.

Vari dentisti mi dicono che usano una combinazione di cucchiaio appuntito e fresa a palla per il curettaggio delle osteiti che uno trova sotto i denti devitalizzati.

Ovvio che i denti del giudizio sono in una zona critica dove non vogliono mettere mano con un trapano. Chi non conosce l'argomento non saprebbe nemmeno cosa andarci a cercare.

Ora tu hai letto qui: Estrazioni denti del giudizio, consigli NEURAL la frase "che l'estrazione abbia lasciato nell'osso tessuto molliccio necrotico appartenente alla famiglia del periodonto (non curettato via insieme al dente)".

Volevo dire che uno tira via con la pinza il dente e questo viene via intero, ma l'infiammazione già da tempo aveva consumato il periodonto che rimane saldamente attaccato all'osso. A quel punto uno deve valutare se può fresare via (con fresa a palla, piezoelettricità o raschiando, un millimetro di osso, giusto per cominciare, e poi dopo controllare la solidità dell'osso con uno specillo.

Un post rilevante è questo qui su estrazioni fatte male + lista dei topic aperti.

Per farti un esempio, un utente saltuario del forum Bonifica dentale mi riferisce di aver contattato il dentista sotto casa, un dentista olistico di Lamezia Terme...Ne abbiamo parlato e, come ti avevo scritto nella precedente mail, ha condiviso tutte le mie richieste, mi dice che lui abitualmente fa il curettaggio del sito di estrazione, utilizzando il cucchiaio affilato e/o la fresa a palla a secondo della necessità. Sulla procaina mi dice che la usa se vede che c'è una focalità importante (e nel mio caso dice che è necessario usarla perchè ci sono focalità importanti). All'interno del suo studio c'è anche un chirurgo
Ad un altro ragazzo ho detto di scrivere un'email ad un chirurgo che sul suo sito dice di usare la neuralterapia.
Abbiamo scritto allora:
caro dottore, la ricerca su google con "neuralterapia" + "dentista" nella nostra citta' mi ha portato sul suo sito.

Sul nostro forum "BONIFICA DENTALE" la neuralterapia viene tenuta in grande considerazione: serve anche a me la Neuralterapia?

Sta nascendo un nuovo movimento di persone che decidono da sole quali denti del giudizio o devitalizzati togliersi, sicuramente io sono il primo che si presenta a lei. Ci sono molti video sulla "odontologia neurofocale" su Youtube, oppure sul forum per es.: La neuralterapia in sud america e i focus dentali

Sul forum stiamo discutendo anche del fatto che dopo l'estrazione di un dente, rimane in sede al posto del dente o tessuto infiammato (focus dentale) oppure degli ostacoli fisici al formarsi di una chiusura ossea SANA. Per esempio il dentista toglie il dente e chiude senza valutare in loco, laddove sta per suturare, la presenza di tessuto molle, pezzi di periodonto rinsecchito e simili....

Le posso chiedere quindi il suo protocollo e le sue priorità nella rimozione dei denti?
Nel suo ufficio il paziente può decidere che vuole togliere i tre denti del giudizio che vede nella mia OPT allegata?
Il suo protocollo in cosa differisce da questi descritti nel forum?

Si prenda tempo per leggere, capisco che lei magari oltre al lavoro, agli aggiornamenti e alla famiglia avrà anche momenti di svago.
Sul forum si parla di questo ai seguenti link:

Per dentisti: protocollo estrazioni e video che mostra le schifezze che rimangono!

Questo video su youtube, (estrazione di dente del giudizio di Riccardo):

https://www.youtube.com/watch?v=tt-wjhfVOlw&feature=youtu.be&t=1m41s

e' l'esempio preciso di quello che critichiamo ai dentisti: tolgono il dente e chiudono immediatamente non avendo proprio esplorato,valutato e curettato eventuale osso molle e residui nel buco dell'estrazione.

Cosi' nascono le cavitazioni, ne abbiamo parlato nel postPer dentisti: protocollo estrazioni e video che mostra le schifezze che rimangono!, poi anche in:
Perché estrazioni fatte male? rilevanza clinica + lista dei topic aperti
Estrazioni denti fatte male (aperto da Lorenzo)
Denti del giudizio - E l'infezione sotto?
Tre devitalizzati a seguito di estrazione del giudizio fatta male?
Voglio capire il PROTOCOLLO CORRETTO necessario all'ESTRAZIONE DEL DENTE
Avatar utente
By momo
#79336
Ciao Acerra, grazie per la risposta dettagliata. Credo di aver capito bene il procedimento, Martedì ho una visita dal dott. Dell'aglio a Bari e vediamo cosa mi dice, che attrezzi usa ecc..
Per ora voglio fare chiarimento su tutti i prodotti che devo utilizzare prima e dopo l'intervento.
Pasconeural 2% per neuralterapia post intervento da effettuare ogni 10\15 giorni.
Un prodotto drenante omeopatico come il dren comp, galium, limphomyosot o depuressiac (non ho capito bene quando assumerlo).
Monodosi di arnica omeopatica pre-post intervento.
Acidophilus nutriflor, 3xdì per almeno 1 settimana prima e 2 setttimane dopo.
Magnesio cloruro tutti i giorni per qualche settimana prima e dopo l'intervento.
Sono giusti, serve qualcun altro? Si vendono in farmacia o erboristeria?
Avatar utente
By acerra99
#79357
se noi ti diamo tutte queste informazioni tu poi ci dici cosa combina o dice Dell'aglio?

Forse riesci oltre a questo anche a fotografare le varie lastre dentali quando vengono appoggiate sulla lavagna luminosa del dentista?

Anche se con il dottore non combini niente, almeno le foto delle lastre chiare sulla lavagna luminosa ti restano!


In questo post trovi le istruzioni su come caricare le lastre dentali online
Ultima modifica di acerra99 il 6 agosto 2014, 16:05, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By momo
#79378
sono andato dal dottor Dell'aglio senza panoramica dentale.

Perciò la visita è durata solo pochi minuti, ha semplicemente annuito e confermato quello che gli dicevo, cioè quando si fa un estrazione bisogna eliminare insieme al dente il periodonto ed eventuali ossi molli, currettare eventuali altri tessuti molli e pulire il tutto per bene, infine mi ha detto di ritornare nei prossimi giorni con una panoramica dentale per vedere bene la radice del dente e il da farsi.
Avatar utente
By momo
#79392
dalla radiografia si vede che il 38 sta proprio storto, mentre il 48 che pensavo mi desse più problemi sta un pò più dritto. Un altro problema che si nota è che al altezza degli incisivi inferiori si stanno ritirando le gengive e infine il dente demineralizzato è il 47.

Immagine

Oggi sono andato dal dentista dove vado sempre per curarmi le carie e gli ho fatto notare una macchia nera che ho da parecchi anni abbastanza evidente, sul molare affianco al dente del giudizio inclinato, quindi sul 37 che sta affianco al 38.

Lui ha detto che è una decalcificazione dentale e che se si vuole curare si deve aprire il dente 37, ed eliminare l'eventuale carie e parti molli del dente e ricoprire tutto. Volevo sapere se ci sono procedure speciali da rispettare anche in questi casi o va bene come ha detto il mio dentista.
Avatar utente
By ricky66
#79494
1 cps di quella roba : 40 MILIONI di cellule vive ( 0,04M solo acidophilus "x")

1 cps nutriflor : 10 MILIARDI di cellule vive (5M. acidophilus DDS1 +0,5M ramnosus+3M bifidus+1M bulgaricus)

valuta tu se è uguale. :roll:

i farmacisti di oggi, salvo RARI casi, sono prima di tutto venditori, (di fatto spacciatori di droghe più o meno tossiche legalizzate)
Vogliono Farti Ammalare!
costoro hanno un infarinatura, sovente approssimata e distorta , di questo e quello, e non potrebbe essere diversamente, visto che gestiscono ormai delle specie di supermarket con decine di migliaia di prodotti di ogni genere.

se non vi fate da voi le vostre ricerche, verrete costantemente turlupinati, più o meno in buona fede.
Avatar utente
By momo
#79504
Sono andato a restituire il farmaco e mi ha detto che il nutriflor non riesce a trovarlo fra i suoi fornitori; vabbè proverò in un altra farmacia.
Comunque devo chiedervi, per l'estrazione del dente del giudizio quanti giorni dovrei stare sotto osservazione dal dentista dopo l'operazione? Purtroppo devo alloggiare fuori città per l'estrazione e vorrei sapere quanti giorni più o meno dovrei stare fuori.
Avatar utente
By ricky66
#79506
non c'è bisogno di nessuna osservazione.
se fai le cose come si deve, e soprattutto diguni dal giorno prima e tutto il giorno dell' estrazione, tutto dovrebbe andare senza problemi.
prendi olio di fegato di merluzzo, che è un vero e proprio dentista liquido.

un cucchiaio mattina e sera, anche nei giorni di digiuno, portato avanti per almeno un mese, se non di più.
io lo prendo tutti i giorni, sempre, una sorsata direttamente dalla bottiglia, o la mattina, con succo vegetale, o la sera coricandosi, ha un simpatico effetto "pulizia del fegato" .

per gli schizzinosi c'è il merluzzovis del Dr. giorgini, 6 perle al giorno. contengono anche vitamina K in aggiunta, la vitamina che fissa e sigilla i minerali nei tessuti, che nel tuo caso diventa doppiamente importante visto il molare decalcificato.

altrimenti natto , natto miso (molta meno vit k2) , o vitaK2 della solgar 2 al giorno.

da non confondere con la vitamina k1, quella presente nei vegetali a foglia verde, che serve a regolare la coagulazione del sangue.

la vitamina K2 era in origine prodotta nell' intestino da uno specifico ceppo batterico, oggi di fatto assente negli umani occidentali, con apparato gastrointestinale devastatofin dalla tenera età da farmaci,vaccini, inquinamento e dieta impoverita.

particolarmente colpiti sono i vegani, che non consumano neppure le uova, unica fonte decente di tale vitamina, non conoscono il natto, e si imbottiscono di farinacei e fibre , che esasperano la già cronica disbiosi e malassorbimento.
Avatar utente
By sandrod
#79507
momo ha scritto:quanti giorni dovrei stare sotto osservazione dal dentista dopo l'operazione?

Giorni? ma nessuno :)
Ti faccio due esempi:

Niklaus ha tolto 3 denti del giudizio in una seduta sola (mi ricordo che era sabato) e poi da Alba è tornato a Roma in treno il giorno stesso.
qui il post e la panoramica

Lou59 è tornata a casa subito dopo l'estrazione del 48 (da Alba a Varese) e l'estrazione è durata un bel pò perchè era un dente parecchio problematico!
qui la panoramica
Avatar utente
By momo
#79622
Scusate ma non riesco ancora a trovare il nutriflor, ho girato 3 farmacie ma nessuno sa cos'è.
Io gli dico solamente di cercare "nutriflor di nutrigea", cos'altro gli posso dire per far capire ciò che voglio prendere?
Avatar utente
By ricky66
#79623
compratelo online
oppure prendi online bio-kult dall' inghilterra
www.bio-kult.com
14 ceppi diversi, tra cui il b. subtilis, quello in grado di produrre la vita K2 nell' intestino.
per me è il top del top, quello che consiglia la neurologa Campbell mcbride
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret