Arnold Ehret Italia

Purtroppo ci sono e sono tanti ed è opportuno che vengano resi noti. La tua salute è più importante di qualunque pratica "sicura" della scienza "ufficiale". Il singolo utente è legalmente responsabile di quanto pubblica.

Moderatori: luciano, O.P.T

Avatar utente
By Memi
#79550
Ciao,
sono Memi, seguo la dieta senza muco da circa due anni più o meno diligentemente (in alcuni periodi mi lascio tentare da qualche sgarro mucoso ma sempre vegano). Sono fumatrice.
Quest’inverno ho deciso di intervenire drasticamente sui miei denti e ho deciso di fare un impianto nell’arcata superiore estraendo in totale 12 denti. Mi è stato detto che è stato necessario pulire bene l’osso. Sono state inserite le viti in titanio.
Nell’arcata inferiore è stato inserito un perno sempre in titanio per un futuro impianto.
Un mese fa è comparso un problema catalogato dai medici come “artrite reumatoide” che mi ha portato forti dolori all’articolazione del pollice della mano destra, ad una spalla e soprattutto ad entrambe le ginocchia che ancora dopo un mese sono gonfie (molto meno di prima ma comunque non sono a posto) e ogni tanto mi fanno male (le prime due settimane non potevo neppure camminare dal dolore) e volevo un vostro parere sul fatto che possa essere collegato all’intervento sui denti.
L’ultimo dente in basso a destra nella panoramica che allego è devitalizzato e tutto nero. Potrebbe essere la fonte del problema?
Sto assumendo magnesio supremo (e leggendo il libro di Lorenzo Acerra proprio su questo)

Grazie a chi mi può aiutare.

Allego la panoramica fatta in questi giorni.
[align=center]Immagine[/align]
Avatar utente
By SuperWoman
#79551
Visto che sei in Piemonte, vai da Riccardo a farti testare se vuoi capire bene cosa di tutto ciò ti causa questa "artrite". I test sono molto più accurati di qualunque parere virtuale.
Avatar utente
By ricky66
#79552
chi ti ha fatto quel lavoro e quanti anni hai?
visto che sono due anni che sei "vegana" in "transizione", eri a conoscenza delle problematiche dentali descritte negli articoli e nel forum del sito?
Avatar utente
By Memi
#79554
Ho 59 anni. Avevo iniziato il lavoro con Ronchi di Milano ma mi aveva proposto di "curare" tutti i denti anzicchè estrarre (mi ha inserito lui la vite sotto). Ho deciso di fare di testa mia perchè sentivo la necessità di togliere anzicchè curare. La scelta è avvenuta non attraverso il forum ma tramite consiglio di amici che hanno fatto lo stesso lavoro ed è stata dettata dalla praticità visto che con Ronchi avevo avuto lunghe attese.
Valuterò la visita da Riccardo grazie.
Avatar utente
By acerra99
#79556
ciao Memi, mi dispiace che tu non abbia trovato un dentista neurofocale anche se in qualche misura lo hai cercato.

Innanzitutto dalla tua OPT si vede che l'estrazione dei dodici denti superiori è stata fatta CONTRO tutti i canoni minimi che auspichiamo in questo forum.

Questo TOPIC, Artrite e.. denti inizialmente era stato postato da te in "successi odontoiatrici", ma credo che ora lo stiate leggendo nella sezione giusta, e cioè"disastri odontoiatrici": tutto quello che voi non dovete lasciare fare ai dentisti se prima non si sono informati bene.

Togliere i denti devitalizzati, o quelli del giudizio, non ha nessun senso, ormai lo sanno l'85% dei partecipanti al forum, perché la necrosi focale rimane sull'osso.

La corticale non si è formata in nessun caso (la "corticale" è la scorza esterna dell'osso mascellare).
Hanno lasciato, guarda caso a destra, una specie di cisti nel seno mascellare.
Sarebbe SUPER-Interessante vedere anche la OPT prima dell'intervento di estrazione dei denti che ti hanno tolto.

Ovviamente qui le Zavorre si sommano. A destra hai pure una cavitazione del dente del giudizio inferiore.

Poi vediamo altre cosettine. L'impianto di titanio lo devi far testare in anticipo da un chinesiologo. Poi ti devi far dare il bugiardino (sempre in anticipo, per evitare balzi nel buio).
Impianti di titanio ce ne sono di tipo diverso, in pratica quelli con meno nichel e vanadio e quelli con quote maggiori.
• Il grado 5 o Titanio ELI è legato al 6% di alluminio ed al 4% di vanadio, dunque non è Titanio puro.
servono queste aggiunte perché il titanio puro (grado 1 e 2) non serve per impianti endoossei, troppo fragile!

• Il grado 4 contiene leganti in percentuali maggiori rispetto al grado 3, che conferiscono ulteriore resistenza meccanica. L'odontoiatria usa o il grado 4 o il grado 5.

Questo per dire che uno si vuole far testare il materiale prima di fare costosi lavori definitivi.

Sicuramente c'è da notare che i tuoi dentisti hanno lottato con una situazione al limite, cioè con una mancanza di osso. Dal loro punto di vista, non hanno mai pensato di curettare bene l'osso. Li sento ragionare, ...gia' ce n'era poco.
L'odontoiatria olistica però lo sa meglio di loro come far crescere osso piu' compatto e sano, ma non è stata mai chiamata in causa.

Insomma ci sono vari discorsi che una persona informata dal forum vuole fare quando si avvia verso un lavoro di grossa portata. Anche per evitare effetti a distanza. I tre principali:
  • Testare i materiali.
  • Togliere i focus dentali o necrosi ossee. (sia dall'area operata e sia dalle altre aree dentali non operate in quel giorno.
  • La neuralterapia (ma anche altre cosettine naturali)
Lorenzo

P.S.: faccio un riassuntino sull'argomento "Estrazioni Fatte male", che traggo da un'email che proprio ieri ho inviato ad un conoscente!

bene, ci sono almeno trecento pagine da studiarsi, tu e i dentisti, e in più ci sono 4 ore di video da vedersi. Questo argomento non è semplificabile e chi è motivato si deve fare tutta questa gavetta. Se no, assolutamente sconsiglio di togliere denti devitalizzati o focali, perché l'estrazione non porta a quello che tu ti puoi immaginare, la causa non viene allontanata se uno non sa il protocollo.

Iniziamo con il discorso ESTRAZIONI FATTE MALE (io ne so di questo argomento solo perché conosco il tedesco e quindi ho tradotto questo materiale):

Il dentista toglie il dente e chiude senza valutare in loco, laddove sta per suturare, la presenza di tessuto molle, pezzi di periodonto rinsecchito e simili....

Sul forum si parla di questo ai seguenti link:
Protocollo estrazioni denti del giudizio, video che mostra le schifezze che rimangono
Questo video su youtube, http://youtu.be/tt-wjhfVOlw?t=1m41s (estrazione di dente del giudizio di Riccardo),
è l'esempio preciso di quello che critichiamo ai dentisti: tolgono il dente e chiudono immediatamente non avendo proprio esplorato,valutato e curettato eventuale osso molle e residui nel buco dell'estrazione.

Cosi' nascono le cavitazioni, ne abbiamo parlato nel post:
per dentisti: protocollo estrazioni e video che mostra le schifezze che rimangono!
poi anche in:
Perché estrazioni fatte male? rilevanza clinica + lista dei topic aperti
Estrazioni denti fatte male (aperto da Lorenzo)
Denti del giudizio - E L'INFEZIONE SOTTO?
Tre devitalizzati a seguito di estrazione del giudizio fatta male?
Voglio capire il PROTOCOLLO CORRETTO necessario all'ESTRAZIONE DEL DENTE
Estrazioni denti del giudizio, consigli NEURAL

VIDEO ESEMPLICATIVI:
http://youtu.be/D8xuQ606Xak?t=12m02s
http://youtu.be/D8xuQ606Xak?t=10m55s
http://youtu.be/D8xuQ606Xak?t=22m46s

INFINE QUESTO POST:
Protocollo estrazioni denti del giudizio, video che mostra le schifezze che rimangono
Al chè lui mi ha risposto:
    >> Sei stato finora veramente gentilissimo, appena avrò tempo mischierò tutti questi
    >> ingredienti e prenderò le decisioni per risolvere al meglio i miei problemi.
    >> Per ora ti ringrazio e se mai ne uscirò saprò chi ringraziare.
    >> Grazie davvero..
    .
Io allora,]era raccomandato da un amico con cui ho molta confidenza sti cazzi.. ringraziare è il miglior modo per fallire.
ti ho detto che per arrivare alla decisione giusta mi devi ancora rompere le palle per 8 0 9 mesi.

>> mischierò tutti questi ingredienti
ma se te la vuoi squagliare, fai come ti dice l'istinto!!

lorenzo
E lui:
Prendevo tempo solo perche' la ricerca chiede tempo specialmente x chi non sa nulla dell'argomento!!!
>> e a giri bassi di motore si va ancora più lenti!!! ci vorrebbe subito un pò di nox!!!
>> grazie per lo scambio, mi hai fatto sorridere... non credevo di poter trovare palle cosi dure da
>> poter scalpellare per 8 0 9 mesi. allora ci conto. Continuerò a rompere!!!
>> ...e da buon marinaio (scherzo) spero un giorno di poter di nuovo mangiare una pizza
>> e non solo magari in tua compagnia senza stare male per giorni!!!
>> Ora il mio dubbio effettivamente è se cercare di cambiare il modo di lavorare della mia dentista
>> o dentista direttamente!!!
>> a Prestissimo! [/i]
Ultima modifica di acerra99 il 4 agosto 2014, 10:45, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By ricky66
#79561
in estrema sintesi:
se una persona con diagnosi di " artrite reumatoide" , dunque "incurabile" secondo i canoni classici, venisse a conoscenza del lavoro di munro hall, e si recasse a londra per salvarsi la vita, si sentirebbe dire dal buon Graham che deve togliere [align=center]TUTTO[/align]
[align=center] sopra E sotto, [/align]
....compresa ovviamente la mega cavitazione in basso a destra e altre cosette...
ci sarebbero poi tutta una serie di integrazioni necessarie a sopperire alle gravi carenze nutrizionale e disbiosi (piorrea+cavitazioni+metalli+devitali = disbiosi galoppante)
il tutto accentuato dal regime vegano-amidaceo.
Avatar utente
By Memi
#79619
Ciao ragazzi.
Grazie delle risposte e, ahimè, del responso. Ho agito d'impulso e senza documentarmi a sufficienza nonostante i consigli di mia figlia (che mi aveva consigliato Barile). Purtroppo non sono pratica di computer e non leggo molto il forum, anche se mia figlia mi invita a farlo (e ora scrive per me).
Voglio solo precisare che il dolore fortissimo al ginocchio destro l'ho avuto anche prima delle estrazioni dopo circa un anno di transizione e si era risolto con una settimana a letto. Stavolta invece sono quasi due mesi che lotto.

Ho in programma per fine agosto-inizio settembre una visita da Riccardo per valutare il da farsi (compatibilmente con le finanze).
Mi recherò nel frattempo dal dentista per ottenere le informazioni sui materiali che mi hanno impiantato.
Nota positiva: ho trovato enorme giovamento nel magnesio supremo. Ho letto d'un fiato il libro di Lorenzo che mi ha regalato mia figlia. Grazie davvero, è stato un portento e continuerò a prenderlo ogni giorno.
Vi abbraccio virtualmente e continuerò ad aggiornare la situazione. A presto.
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret