Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Bambi
#79953
Buongiorno,

arrivo in questo spazio web dopo avere letto il libro IL SISTEMA DI GUARIGIONE DELLA DIETA SENZA MUCO e dopo avere praticato 8 settimane di dieta di transizione per andare verso la DIETA SENZA MUCO. Posso confermare che frutta e verdura danno anche il buonumore e mi organizzo per acquistare l’estrattore di succo per andare verso orizzonti migliori.
Qui pongo due quesiti relativi al PLR reflusso faringo-laringeo in cui, per difendersi dalla aggressione dell’acido che risale l’esofago, le corde vocali si ricoprono di muco e perdono la loro elasticità. D’altro canto le mucose laringo-faringee a loro difese diventano edematose. Di conseguenza la produzione vocale è modificata, questo è il sintomo principale di tale patologia che per il resto è piuttosto silenziosa (e insidiosa).
Cio` premesso, ecco le due domande a proposito del contenuto del libro di Ehret.

prima domanda: alle pagine 92 -> 96 si trova una lista di alimenti acido-leganti e acido-formanti distribuiti in due colonne . I cibi della seconda colonna , ACIDO FORMANTI, possono essere considerati come cibi da evitare nella dieta per il PLR in quanto fonte di acidità? Inoltre, come mai la cipolla rossa si trova nella colonna dei cibi ACIDO LEGANTI? E come mai la cipolla bianca è assente cosi’ come quella bionda e cosi’ come lo scalogno?

Seconda domanda: alle pagine 113 -> 115 a titolo di esempio della messa in pratica della DSM ,dieta senza muco, si trovano alcuni menu’. Si riferiscono al pranzo o alla cena?
Ringrazio anticipatamente chi potrà rispondere.

Cordialmente,
Bambi
Avatar utente
By Markuseye
#79961
Ciao Bambi.

Ricorda che la transizione libera tossine e acidità, percui se i sintomi di disintossicazione diventano insopportabili, meglio fare un passo indietro.

Un potente alcalinizzante è il succo di limone (molti sono convinti del contrario!), se ti piace, Ehert suggerisce di renderlo meno amaro con del miele. Mi raccomando non robaccia da supermercato quella morta che rimane fluida per anni sullo scaffale. Il miele è vivo e tende a polimerizzare.

Per farlo rimanere bello liquido l'industria conserviera lo scalda sopra i 40° e distrugge tutte le proprietà organolettiche. Tanto vale usare il glucosio di sintesi.

Poi se utilizzi il campo "Cerca nel sito" nel forum troverai diverse persone con disturbi simili ai tuoi. Ti ho recuperato un paio di testimonianze:

Per quanto riguarda la lista dei cibi acido leganti, è a livello esplicativa e non esaustiva, per il semplice fatto che col Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco, si prescinde da schemi rigidi.

Devi ascoltare il tuo corpo, non tutto va bene a tutti, quindi c'è un metodo ed ognuno lo deve adattare alla sua persona. Stesso discorso per le ricette. Sono a scopo di esempio. Cena o pranzo, non sono più scadenziati dall'orologio, ma dal tuo corpo.

Buon viaggio a sentirci.
Avatar utente
By Bambi
#80047
Ciao,

grazie della risposta.
Avevo già consultato i riferimenti che mi mandi, prima di inviare il mio messaggio come consigliato dalla niquette del blog.
Sono d'accordo sul fatto che sia indispensabile ascoltare il proprio corpo e agire di conseguenza, tuttavia ... a me sarebbe tanto utile disporre di un'integrazione dei menu' del libro. Mi faciliterebbe il lavoro di ricerca personale che sto facendo. sarebbe un punto di partenza, non un punto di arrivo.

Buon proseguimento.

Bambi
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret