Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Elkisabett
#80003
Buongiorno a tutti voi! La mia diagnosi è la sensibilita chimica multipla e sindrome da stanchezza cronica.................fatto analisi per la celiachia e risultata anche celiaca, secondo la medicina tradizionale. Ecco dal 15 di luglio ho tolto pane e pasta sostituendoli con quelli per celiaci ma da qualche settimana dopo aver letto il libro di Arnold " La guarigione della dieta senza muco" e un post di Luciano ho tolto anche questi. Una quantita di muco fuoriesce..... ma questo va bene.........la cosa che mi chiedo è se avendo tolto carne pesce uova e farinaecei e latte................. come puo essere una giornata di alimentazione per questo nuovo tipo di alimentazione?.............. scusate questa domanda..............ma sono un po confusa e ho paura di non alimentarmi bene in questo momento di transizione, venendomi poi a mancare vitamine o altro..................
Vi faccio un esempio della mia alimentazione: mattina : caffe e gallette; ore 10:00 un pompelmo o uva.......... Pranzo:insalata lattuga e cetrioli e finocchio! Cena : zucchine a vapore, 5 olive e un estratto gr 300 di 3 carote , pera e mela e zenzero
Avatar utente
By Elkisabett
#80088
Grazie Luciano............da quando ho tolto i farinecei dopo il tio consiglio.............sto molto meglio!!!!!

Ora provo anche a togliere il caffe! anche se l'orzo non mi piace poi tanto!!!! al macrobiotico fannoc icoria e caffe ........... voglio provare con quello!

Grazie
Avatar utente
By luciano
#80105
Sono felice di questo! :D

Il caffè nel tuo caso lo toglierei, inacidisce troppo. Pure lo zucchero.

Anche a me l'orzo non mi piace, è lo considero un sostituto mentale del caffè, ma la mia mente è furba e non si lascia fregare facilmente, infatti mezzora dopo avere preso il "caffè" d'orzo, mi stimolava a prendere un caffè vero. :lol:

Ho risolto non prendendo nulla del tutto, né orzo né caffè. E' una questione mentale, dopo la prima settimana di vera astinenza se molli tutto è meglio.
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret