Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
Avatar utente
By luciano
#80856
Bene Vega, leggendoti mi sembri ben determinata ad arrivare in fondo lungo il percorso della bonifica dentale.
Vega70 ha scritto:inoltre, avrei un dubbio per quanto riguarda i gusci... dopo averli cotti e polverizzati, se avanza la polverina la posso prendere nei giorni a seguire o non è più buona?
Mah, io cercherei un'alternativa.... occhio a Riccardo ogni tanto andrebbe ridimensionato, non vorrei che prescrivesse polvere di osso di rinoceronte bianco e scaglie di drago...
Avatar utente
By Vega70
#80858
luciano ha scritto:Bene Vega, leggendoti mi sembri ben determinata ad arrivare in fondo lungo il percorso della bonifica dentale.

Oh si certamente, determinatissima :D ricomincio dalla salute!
Vega70 ha scritto:inoltre, avrei un dubbio per quanto riguarda i gusci... dopo averli cotti e polverizzati, se avanza la polverina la posso prendere nei giorni a seguire o non è più buona?
luciano ha scritto:Mah, io cercherei un'alternativa.... occhio a Riccardo ogni tanto andrebbe ridimensionato, non vorrei che prescrivesse polvere di osso di rinoceronte bianco e scaglie di drago...

Dici? :lol: Beh altri consigli sono ben accetti!
Avatar utente
By Valeria77
#80861
Ciao Vega70,
complimenti per aver iniziato la bonifica! :wink:
Perché di fatto, il primo passo lo hai già fatto (che gioco di parole!).
Ti sento molto vicina, se posso dirlo, perché nelle tue emozioni rivivo quelle che sono state anche le mie...
La fermezza di voler iniziare e la consapevolezza che questo può giovare molto al proprio benessere fisico e psichico e la determinazione a portare avanti il tutto... :wink:
... E anche perché hai molti denti "malati" che corrispondono anche ai miei, in primis l'11!!! :wink:
La mia (e non ho ancora finito!) è stata un po' a sorpresa; i vari pezzi del puzzle si sono, e si stanno, incastrando un po' a rate e a rilento, ma sono arrivata alla convinzione che deve andare così.
Il mio corpo decide e mi indica la strada, poi sta a me seguirla o no.
Faccio il tifo per te, perché ti capisco moooolto bene, e ti auguro di seguire il cammino...
Ti porterà senz'altro benefici dei quali non potrai che essere contenta...anche se senza denti, ah ah ah!!! :lol:
Io su sta cosa ci rido su moltissimo!!! :lol: É finita quasi per essere divertente, e mai l'avrei detto conoscendomi!!! Poi oggi è Halloween e io la strega col buco davanti la faccio benissimo!!!! Ridiamoci su dai!!! Lo faccio sempre anche con mio figlio e a me aiuta moltissimo!!! :lol:
Tienici aggiornati, io ti seguirò... :wink:
Avatar utente
By ricky66
#80863
Vega70 ha scritto:
Nel frattempo, Riccardo dice che devo integrare la mia alimentazione con olio di fegato di merluzzo, gusci d'uovo e soluzione lugol... approposito del merluzzovis, sono incappata in questo articolo mentre cercavo l'acquisto in rete:
http://robertolapira.nova100.ilsole24or ... an-nimbus/ devo preoccuparmi o vado tranquilla? :roll:
inoltre, avrei un dubbio per quanto riguarda i gusci... dopo averli cotti e polverizzati, se avanza la polverina la posso prendere nei giorni a seguire o non è più buona?
Grazie a tutti e a presto!


la polvere ottenuta non ha scadenza. si conserva anni.
l'olio di fegato ha dei controlli piuttosto rigorosi, ed a meno che non lo compri dai cinesi, vai tranquilla. poi dr. giorgini è un marchio al top per serietà e qualità.
oltretutto, cercate per quanto potete, di esercitare discernimento su ciò che "trovate" sul web... già leggere e credere a informazioni provenienti da "il sole24 ore" organo di stampa di confindustria (ovvero chimica e farmaceutica) e di regime, non depone a vostro favore.
oltretutto, l'olio di canapa è uno degli oli con proprietà eccezionali, che io uso a crudo regolarmente.
attaccarsi ad un singolo episodio, se mai accaduto, per screditare un prodotto eccelso ma che infastidisce big-pharma e le multinazionali di oli vegetali, è tipico del regime.
Avatar utente
By ricky66
#80866
luciano ha scritto:Bene Vega, leggendoti mi sembri ben determinata ad arrivare in fondo lungo il percorso della bonifica dentale.
Vega70 ha scritto:inoltre, avrei un dubbio per quanto riguarda i gusci... dopo averli cotti e polverizzati, se avanza la polverina la posso prendere nei giorni a seguire o non è più buona?
Mah, io cercherei un'alternativa.... occhio a Riccardo ogni tanto andrebbe ridimensionato, non vorrei che prescrivesse polvere di osso di rinoceronte bianco e scaglie di drago...


senza il bisogno di scomodare animali esotici o di dimensioni parallele, :lol: l'umile guscio dell' uovo, prodotto naturale, locale, a costo irrisorio, ha una struttura sorprendentemente (ma dai?) simile alle ossa e denti. quando viene associato a vitamina D, A e K2, diventa un eccellente integratore di calcio e fosforo e magnesio, ideale per la ricostruzione di denti e ossa danneggiati da diete carenti e sbilanciate, tipiche dei "cerealiani"
Avatar utente
By Vega70
#80868
Valeria77 ha scritto:Ciao Vega70,
complimenti per aver iniziato la bonifica! :wink:
Perché di fatto, il primo passo lo hai già fatto (che gioco di parole!).
Ti sento molto vicina, se posso dirlo, perché nelle tue emozioni rivivo quelle che sono state anche le mie...
La fermezza di voler iniziare e la consapevolezza che questo può giovare molto al proprio benessere fisico e psichico e la determinazione a portare avanti il tutto... :wink:
... E anche perché hai molti denti "malati" che corrispondono anche ai miei, in primis l'11!!! :wink:
La mia (e non ho ancora finito!) è stata un po' a sorpresa; i vari pezzi del puzzle si sono, e si stanno, incastrando un po' a rate e a rilento, ma sono arrivata alla convinzione che deve andare così.
Il mio corpo decide e mi indica la strada, poi sta a me seguirla o no.
Faccio il tifo per te, perché ti capisco moooolto bene, e ti auguro di seguire il cammino...
Ti porterà senz'altro benefici dei quali non potrai che essere contenta...anche se senza denti, ah ah ah!!! :lol:
Io su sta cosa ci rido su moltissimo!!! :lol: É finita quasi per essere divertente, e mai l'avrei detto conoscendomi!!! Poi oggi è Halloween e io la strega col buco davanti la faccio benissimo!!!! Ridiamoci su dai!!! Lo faccio sempre anche con mio figlio e a me aiuta moltissimo!!! :lol:
Tienici aggiornati, io ti seguirò... :wink:

Uh ma che carina, mi hai commosso :wink: grazie infinitamente per le tue parole, sono confortanti davvero...
Sono molto ferma sulla mia decisione, nonostante gli amici scettici, col senno di poi la vita mi ha insegnato a fidarmi del mio istinto... l'anno scorso ho fatto un errore grosso a devitalizzare quel dente, ma adesso voglio solo guardare avanti e rimediare... per il momento l'estrazione dell' 11 non mi preoccupa, tanto meno le altre, mi preoccupa di più riprendermi la mia salute... poi magari il giorno che lo estrarrò cambierò idea, non so, non ci voglio pensare adesso... al massimo ci faremo due risate sdentate insieme, che ti devo dì.... :lol: a presto cara, buon halloween! :D
Avatar utente
By Vega70
#80869
ricky66 ha scritto:la polvere ottenuta non ha scadenza. si conserva anni.
l'olio di fegato ha dei controlli piuttosto rigorosi, ed a meno che non lo compri dai cinesi, vai tranquilla. poi dr. giorgini è un marchio al top per serietà e qualità.
oltretutto, cercate per quanto potete, di esercitare discernimento su ciò che "trovate" sul web... già leggere e credere a informazioni provenienti da "il sole24 ore" organo di stampa di confindustria (ovvero chimica e farmaceutica) e di regime, non depone a vostro favore.
oltretutto, l'olio di canapa è uno degli oli con proprietà eccezionali, che io uso a crudo regolarmente.
attaccarsi ad un singolo episodio, se mai accaduto, per screditare un prodotto eccelso ma che infastidisce big-pharma e le multinazionali di oli vegetali, è tipico del regime.

chissà perchè prevedevo la risposta... :lol: ok capo eseguo! 8)
Avatar utente
By Valeria77
#80870
Ah bhè, ne so qualcosa di amici scettici... e non solo amici, ma anche parenti! :roll:
Proprio mercoledì sera parlavo con una coppia di amici ed è venuto fuori, tra i vari discorsi, la mia avventura "denti"... Ho azzardato a spiegare un po' la situazione...denti devitalizzati infetti, giudizi, ecc...non ti dico... questi sono anche due infermieri quindi ancora peggio! Ancora più convinti che quello che dicevo erano baggianate!!! Cominciano con: "Ma figurati, li ho anch'io i denti devitalizzati, si chiamano cure conservative, al lavoro c'è gente che ha tanti ponti..." alla fine ci ho un po' rinunciato! Quando vedi che non ne "cavi un ragno dal buco" non ce la fai! Se uno non ha un'apertura mentale tale da recepire anche altri pareri è inutile... mi spiace enormemente, io ho messo la pulce ma a loro non interessa proprio sentirla...un po' bigotti oserei dire... :roll:
Io ho finito dicendo: "Io li ho tolti tutti e mi va bene così, e so perchè li ho visti che erano tutti marci e sotto la situazione era un disastro!". :wink:
Tempo fa la stessa cosa...ho un'amica della mia età (37) che da diverso tempo prova ma non riesce a rimanere incinta...ora, non so bene come sia la sua bocca, non ho visto sue panoramiche, però deve essere bella in generale. Ha qualche otturazione in composito, e niente altro...se non i denti del giudizio!! Ho provato a spiegarle cosa possono comportare, che potrebbero essere anche quelli la causa del mancato concepimento visto che di esami e visite ne ha fatti ed è tutto ok...credete li abbia tolti?? Mi ha detto si si, mi informo ma dubito l'abbia fatto...
Ritorno a dire... non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire! :wink:

Per quanto riguarda gli errori...eh vabbè, chi non ne fa...io come te ho devitalizzato due denti (14 e 27, ora defunti!) circa un annetto fa, per poi toglierli a marzo di quest'anno...ad aver capito come sono le cose mica li avrei devitalizzati, ma non lo sapevo ed è andata così! :wink:
Ora non ce li ho e va bene così! :wink:

Guarda, credo che se le estrazioni non ti preoccupano ora non ti preoccuperanno neanche poi!
Anche a me non han mai preoccupato, tantomeno l'11, ero decisissima a toglierlo! Se questo serve a guadagnare la propria salute, ok, lo facciamo! :wink:
Poi, il giorno dell'estrazione dell'11, ero un po' come dire...strana, ma sempre convinta!
L'unico che mi ha fatto un po' effetto, ero affezionata alla coppia di palettine!! :lol:
Ma ora va benissimo così! :lol:

...non c'entra niente...ma anche la mia sorella maggiore è del 70 come te!... :wink: :wink:
Avatar utente
By Vega70
#80873
La maggior parte della gente finchè crede di essere in salute non si pone il problema, l'altra non ci arriva nemmeno quando la salute non ce l'ha più, io ci provo a tastare il terreno, se trovo un muro non vado oltre, li lascio bollire nel loro brodo... Ognuno ha un percorso a sè, siamo responsabili per noi stessi e dobbiamo rispettare le decisioni altrui, anche se probabilmente userei la forza e porterei fino ad alba io stessa una persona a cui tengo particolarmente, se dovesse saltar fuori una malattia... poi avrà tutto il tempo per ringraziarmi :lol:
Senti ma, giusto per capire un pò i tempi, quanto dovrò stare senza "palettina" prima di riuscire a tappare il buco dopo l'estrazione?
Avatar utente
By Valeria77
#80874
Io non son rimasta neanche un giorno col buco! :wink:
Lavorando in ufficio proprio mi era impossibile, esteticamente, stare col buco, allora la dott.ssa mi ha preso le impronte prima di estrarre l'incisivo e fatto preparare una protesi (la mia è un deflex). Una volta pronta mi ha dato l'appuntamento per l'estrazione e me ne sono tornata a casa col mio bel dentino finto! :wink:
La protesi, di per sé, non mi ha mai dato fastidio sul sito dell'estrazione. Il mio fastidio è stato sull'incisivo frontale rimanente, mi premeva un po', ma questa è un'altra storia, ognuno è diverso e probabilmente il mio ha risentito dell'estrazione del suo compagno! :lol: :wink:
Avatar utente
By Vega70
#80875
Valeria77 ha scritto:Io non son rimasta neanche un giorno col buco! :wink:
Lavorando in ufficio proprio mi era impossibile, esteticamente, stare col buco, allora la dott.ssa mi ha preso le impronte prima di estrarre l'incisivo e fatto preparare una protesi (la mia è un deflex). Una volta pronta mi ha dato l'appuntamento per l'estrazione e me ne sono tornata a casa col mio bel dentino finto! :wink:
La protesi, di per sé, non mi ha mai dato fastidio sul sito dell'estrazione. Il mio fastidio è stato sull'incisivo frontale rimanente, mi premeva un po', ma questa è un'altra storia, ognuno è diverso e probabilmente il mio ha risentito dell'estrazione del suo compagno! :lol: :wink:

Ah perfetto! :D Io lavoro in un bar/ristorante, quindi anche per me sarebbe impossibile stare senza! :wink:
Avatar utente
By acerra99
#80876
ragazzi, per 290 post finora ho portato sul forum informazioni di cui mi ero accertato e insomma ero sicuro.
Oggi no. Oggi scrivo su cose che conosco solo di striscio. Ma le uova in italia per legge non devono essere tutte marcate con un codice? Una piccola vernice che da loro un numero? Quindi i gusci senza "vernice" che usate voi sono forse quelli di uova del "mercato nero", uova che ufficialmente non esistono per il mercato?

ALTRO ARGOMENTO. Anche qui ne so poco o niente.
Recentemente, da principiante assoluto, mi sono andato a cercare informazioni sul metodo Coimbra (attraverso youtube e un paio di blog) per capire il suo protocollo per le alte dosi di vitamina D.

Ebbene se ho capito bene, e' una necessita' categorica per far funzionare la vitamina D associarla al magnesio, vit.K, B2 , MA SOPRATTUTTO RIDURRE quanto piu' possibile l'introito di calcio che, in presenza di vitamina D alle dosi Coimbra, creerebbe calcificazioni pericolose. (in altri articoli sul latte ho detto che 400 mg al giorno di calcio e' una dose piu' che sufficiente ... ( http://scienzamarcia.blogspot.de/2012/0 ... alcio.html
e qui: http://www.ctsnotizie.it/editoriale/14484/limmensa-balla-del-fabbisogno-di-calcio )

Merluzzovis (vit.D) e calcio quindi, sono o non sono una combinazione a prova di bomba? Tutto qui. Osservate che succede e fateci sapere. Quante U.I. di vitamina D ci sono nel Merluzzovis? Certamento meno del protocollo Coimbra.

un seguace di Coimbra su un forum ha scritto:La cosa importante , ultra rigida è riuscire a fare la dieta, NON FARE ERRORI, nel caso dovesse succedere, anche per sbaglio, di mangiare una cosa che contiene latticini, ci si deve catapultare a fare le analisi delle 24 ore del calcio e del fosfato nelle urine, nel caso fosse salito, bisogna interrompere la D per 3 giorni e poi ricominciare a un dosaggio più basso.
il calcio che è presente nell'acqua, negli alimenti in generale non costituisce un problema


Per chi fosse interessato a questi argomenti, a me il protocollo Coimbra sembra interessante (anche se non ho esperienze personali, sto studiando altre cose al momento, ma un giorno approfondiro'). Cercate su google i post di Clara, cercate per esempio"[font=Comic Sans MS]Eccomi tornata, andata e ritorno rapidi, una gran fatica, ma ne è valsa la pena. L'incontro è stato entusiasmante, la visita meticolosa, il dottore è fantastico, e ho anche conosciuto persone EX malate di SM[/font]."

Secondo Coimbra ... il problema con la vitamina D è legato a una resistenza nel metabolismo della vitamina D (recettori della vitamina D che non funzionano a dovere, problemi ai reni o al fegato tali da ostacolare uno o più passaggi necessari ad attivare la vitamina D, ecc.), e in questi casi non si deve supplementare calcio.
Avatar utente
By ricky66
#80877
alcuni approfondimenti:

le uova recano sul guscio un codice stampato con inchiostro vegetale (e bio se l'uovo è bio) che scompare con una strofinata sotto l'acqua.
il codice indica data, luogo e tipo di allevamento, ovvero: in gabbia :cry: , a terra al chiuso :( , all' aperto :) , o BIO all aperto 8) .

ovvio che se le baratti o compri dall' " amico contadino" non avranno nessun codice e magari saranno pure un pò sporche... :lol:

sul discorso vit D, calcio, se ne dicono e leggono di ogni.... e non mi stupisce, è un discorso molto ramificato... complicato dalla nostra condizione umana ormai "semi-sintetica".

alcuni punti :

per produrre vitamina D, ci vuole sufficente colesterolo , il precursore di ogni ormone che, a contatto con la luce solare, si tramuta in vit. D in fegato e reni.

quindi, no colesterolo nella dieta (e conseguente fegato e intestino che fanno gli straordinari per produrlo) , maggior stress fisiologico aggiuntivo per ottenere vit. D.
(non parliamo poi dei raggi solari alterati dalla aerosolterapia aerea, anche detta "scie chimiche", altro capitolo . )

senza fonti alimentari di vitamina D, se non ci si espone al sole "pulito" per almeno 20 minuti al giorno, si diventa carenti di vit D.

quanti di noi stanno 20 minuti al sole in media, senza creme o occhiali? ?

rimangono le fonti animali, di cui l'olio di fegato di merluzzo ne è il Re , con il suo bilanciato contenuto tra la vit. D, A, omega 3 e omega 6.

essendo un alimento completo e non un singolo estratto, non ha sovradosaggi reali, come sottolinea la neurologa Campbell Mcbride .

e non scomodiamo nemmeno i latticini, che hanno (quasi giustamente) brutta fama da queste parti. :lol:

per il calcio...ne puoi "mangiare" quanto ne vuoi, ma se non hai giusta acidità gastrica (ph 1-2) e la giusta quantità di vit. D non lo assimili nell'intestino

dunque ci vole prima di tutto una "corretta" flora gastrointestinale, un raro evento ormai, che consenta il manifestarsi della corretta acidità gastrica E POI il corretto assorbimento dall' intestino al sangue, mediato dalla vit. D.

INOLTRE ci vorrà la giusta quantità di vit F (omega-3, olio di lino, noci, pesce e simili) e vit.K2 per portare il calcio dal sangue verso ossa, denti, muscoli, e rimuoverlo da dove si era accumulato (di solito arterie e articolazioni e reni)

senza una flora bilanciata, la vitamina k2 scompare, visto che è prodotta da un lactobacillo ormai estinto nele nostre pance devastate fin dalla nascita da vaccini, antibiotici, farinacei più o meno glutinosi e latticini industriali.
la si trova nei cibi fermentati, natto, alcuni formaggi.

senza acidità, vit D, e flora batterica "forte" , tutto il calcio alimentare in entrata sarà in gran parte inutilizzabile ed eliminato in buona parte da intestino o reni.

lo iodio, (oltre che a tiroide, seno, ovaie, utero, prostata...) è fondamentale per l' utilizzo del cloro a livello di mucosa gastrica nella formazione di acido cloridrico

sarà dunque un caso la tendenza di proporzioni epidemiche di condizioni tipo...
riflusso gastroesofageo (ipocloridria) , ipo/ipertiroidismo e osteoporosi?
.... oltre che artriti/osi e disastri dentali di ogni genere?

lo iodio di fatto te lo scordi se non stai al/in mare, mangi frutti di mare, certi pesci, certe uova, alghe o quantomeno supplementi .

associare dunque 1 cucchiaino di guscio d' uovo polverizzato (circa 500mg) con olio di fegato (A,D,F ) ed una fonte di iodio è un semplice ed efficace metodo per supportare il trasporto di calcio e sintesi ossea dove necessaria... tipo in una .... bonifica dentale ? :wink:

avere calcio in abbondanza specie dopo l'estate passata al sole, , scongiura le infezioni virali, favorite da : molto sole = molta vit. D , troppo trasporto di calcio nel sangue e non nei tessuti, (mancanza di F e K2) quindi, poco calcio a livello cellulare = attivazione virale (e tumorale).

dunque, sul discorso quanta D, quanto calcio... è più un discorso di trovare l' equilibrio di tutte le componenti, e quelle citate sono solo alcune.
Avatar utente
By Abobo
#80885
Per quanto tempo e come andrebbero presi questi integratori?
Barile mi ha consigliato Merluzzovis e Vita K2 un mesetto prima delle estrazioni.
Quanto andrebbe proseguita la cura?
Al posto del merluzzovis non si potrebbe prendere direttamente dell'olio di fegato di merluzzo? Lo vendono?

Riguardo il magnesio: è consigliabile prendere anche questo in preparazione alle estrazioni?
Avete una marca/prodotto da consigliare?
Avatar utente
By SuperWoman
#80912
luciano ha scritto:Bene Vega, leggendoti mi sembri ben determinata ad arrivare in fondo lungo il percorso della bonifica dentale.
Vega70 ha scritto:inoltre, avrei un dubbio per quanto riguarda i gusci... dopo averli cotti e polverizzati, se avanza la polverina la posso prendere nei giorni a seguire o non è più buona?
Mah, io cercherei un'alternativa.... occhio a Riccardo ogni tanto andrebbe ridimensionato, non vorrei che prescrivesse polvere di osso di rinoceronte bianco e scaglie di drago...


Quasi ci azzecchi! :lol: :lol: :wink:
Questo mi ricorda che nei gruppi in cui orientano completamente la dieta verso la rimineralizzazione dei denti e ossa, dicono che l'olio di ''emu'' sia potentissimo per guarire i denti. L'emu è una specie di struzzo che abita in Australia e le sue uova sono verdi-blu. L'olio ha un altissimo contenuto della forma più benefica di Vit K2, oltre ad avere alte concentrazioni di aminoacidi, vitamine liposolubili, enzimi, omega, ecc.
La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ciao Angelo, I tuoi problemi sono iniziati in età […]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret