Arnold Ehret Italia

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo e merita un suo spazio dedicato

Moderatore: luciano

#80968
Salve a tutti!!
Ho quasi concluso un digiuno dalla durata di sette giorni,per altro non ho quasi mai bevuto ma non per fanatismo;più che altro non mi è venuta sete!!

Vorrei condividere con voi la mia esperienza che ho dettagliatamente annotato sul mio quaderno day by day :D

Giorno uno:
*peso*:Oggi non ho controllato...non credo sia rilevante,lo farò domani.Comunque peso 61 chili circa.
*bevande assunte*assolutamente nulla
*sensazioni avvertite*nella prima fase di giornata nulla...invece nel tardo pomeriggio molti sintomi quali:stanchezza,forte spossatezza,vertigini,voglia di riposare,attegiamento flemmatico,impossibilità a fare attività fisiche/psichiche impegnative.
*urine*colore giallo paglierino chiaro,inodori ed indolori
*altro da segnalare*niente evacuazione e molta preoccupazione quando mi alzo da posizioni prone o sedute

Giorno due:
*peso*da 61 a 58 Kg
*bevande assunte*nulla
*sensazioni avvertite*verso l'una di mattina forte pressione ai vasi cerebrali e accelerazione della frequenza cardiaca.Situazione critica ma sono rimasto calmo e fermo.Ho continuato...successivamente forte energia nel corpo,voglia di muovermi,fare,leggere e altro
*urine*colore oro bronzeo,inodori e indolori
altro da segnalare*espulsione di feci assolutamente normali,mi sento leggero.Grande stanchezza generale soprattutto alle gambe.Netta impossibilità a svolgere mansioni di genere

Giorno 3
*peso*da 58 a 56 Kg!
*bevande assunte*ancora nulla
*sensazioni avvertite*gorgoglii insistenti alla bocca dello stomaco,ancora grande stanchezza ma non come ieri.Ore critiche quelle della notte che mettono a dura prova la mia resistenza ad i cibi di vario genere.Resisto!!
*urine*sempre di colore dorato bronzeo,inodori e indolori
altro da segnalare*è calata molto la dipendenza fisica alimentari.Anche se è sopraggiunta una fase psichica lo stomaco in realtà non chiama fame.E' una piccola svolta per continuare...niente evacuazione

Giorno 4
*peso*da 56 a 55 Kg,lievemente calato
*bevande assunte*non ho ancora sete per cui non bevo!
*sensazioni avvertite*forti crisi sul correre della sera per resistere al cibo.Ma non per fame.Soltanto per gusto...I cicli sonno-veglia oramai sono incontrollabili ma mi sono accorto che sto dormendo pochissimo (quasi 2 o 3 ore per giorno! )
*urine*cambiate dal giallo bronzeo al giallo dorato...inoltre presentano un aroma dolciastro
altro da segnalare*niente evacuazione e nessuna voglia di bere,la stanchezza si è attenuata ma sono sempre cauto negli sforzi e nell'alzarmi violentemente...

Giorno 5
*peso*è rimasto per la prima volta inalterato...56 Kg
*bevande assunte*ancora niente acqua
*sensazioni avvertite*la stanchezza continua fino le 5 di pomeriggio dove stranamente accade a dire poco incredibile!!Avverto un'energia incredibile che mi pervade in ogni poro,da un momento all'altro sono capace di correre,spiccare salti,avere concentrazione esemplare,sollevare pesi,tagliare legna.Euforia.Senso di potenza Divina.Senso di immortalità... (e non sto esagerando,cerco di descrivere ma mancano aggettivi adatti.E' una sensazione davvero assurda!!!!) 8O
Questa specie di potenza è durata per qualche ora..per poi affievolirsi lentamente...
*urine*stranamente questa mattina erano di giallo paglierino chiaro
altro da segnalare*niente evacuazione

Giorno 6
*peso*54 chili.Nonostante l'altro calo non mi sento fiacco..mi alzo agilmente dal letto
*bevande assunte*2 bicchieri di acqua naturale del rubinetto,subito avvertita una sensazione di pace al livello dello stomaco.Molto piacevole e rilassante...
*sensazioni avvertite*come una specie di pietra sulla bocca dello stomaco,la avverto quando cammino.Credo che si stia restringendo...dopo una notte insonne sono riuscito comunque a lavorare in casa per circa 5 ore filate,ripulendo tutti i pavimenti e ogni mobilia.Anche se non ho avuto il massimo dell'energia sono comunque rimasto lucidissimo e anzi,più andavo avanti e meglio mi sono sentito!!
*urine*oro leggermente bronzeo...un po più chiare rispetto gli altri giorni
altro da segnalare*non vorrei esagerare ma il muco che mi accompagna da 15 sembra essere letteralmente sparito!! 8) Non posso crederci,stavo notando che non tossivo più ma mi rendo conto che l'espettorato non c'è,anche se cerco di tossire non c'è catarro!Questa si che è stata una vera liberazione!! :P
Ancora niente evacuazione

Giorno 7
*peso*E' rimasto invariato,54 chili
*bevande assunte*qualche bicchiere di acqua
*sensazioni avvertite*sono tornate forti vertigini,devo stare attento quando mi alzo.Molto attento !
*urine*colore giallo dorato inodori e indolori
altro da segnalare*Stranamente sono diventato una specie di vampiro...non ricordo quando ho dormito l'ultima volta :?:
I capelli hanno assunto un colore lucido se esposti al Sole.Ho notato anche leggeri cambiamenti nel colore degli occhi che da castano scuro stanno leggermente schiarendosi.
Inoltre la mia pelle al viso è mutata.E' una pelle nuova.Non esiste più la pelle grassa che ho avuto per 10 anni!!Non so neanche cosa vuol dire pelle grassa ora!!!
Mi lavo raramente rispetto a prima,non mi sporco come prima.
Mi sento molto ma molto più agile,posso fare cose che prima non riuscivo a fare tipo allacciarmi le scarpe da alzato alzando la gamba,oppure fare degli scatti improvvisi per riprendere oggetti,oppure azzeccare gli interruttori della luce a caso nel buio al primo colpo xD

E quindi gente,io ho letto il sistema di guarigione della dieta senza muco di Ehret.So che in quel libro viene consigliato di chiudere con molta verdura almeno per due giorni.
Eppure ho un'uva fragola biologica a casa che mi aspetta li!
Ma non voglio rischiare,per favore è una questione seria :D
#82332
ti consiglio la mela.
magari all'inizio usi solo il succo ottenuto con l'estrattore.
Ehret terminando il digiuno con l'uva si è sentito male e ha rischiato non poco... occhio.
#83681
Leggendo il forum vari di voi durante il digiuno giustamente si ripulisce con vari enteroclismi per cercare di evitare "malesseri" come suggerisce il maestro, poi trovo molto interessante la contemporanea pulizia del fegato (sia col metodo delle mele che con quello dell'olio, più sbrigativo). Anche la tecnica dello shanka prakshalana (che un mese fa ho già provato) è molto valida, mi chiedevo se potrebbe essere usata per chiudere un digiuno per svuotare bene tutti i veleni dell'intestino e poi dedicarsi a cibarsi o di frutta o verdure cotte/crude.
Penso che un programma del genere potrebbe essere molto valido, magari una volta ogni due mesi alternato a dei digiuni "classici" con soli enteroclismi, uno al mese. Cosa dite?
#85418
enrico82 ha scritto:Leggendo il forum vari di voi durante il digiuno giustamente si ripulisce con vari enteroclismi per cercare di evitare "malesseri" come suggerisce il maestro, poi trovo molto interessante la contemporanea pulizia del fegato (sia col metodo delle mele che con quello dell'olio, più sbrigativo). Anche la tecnica dello shanka prakshalana (che un mese fa ho già provato) è molto valida, mi chiedevo se potrebbe essere usata per chiudere un digiuno per svuotare bene tutti i veleni dell'intestino e poi dedicarsi a cibarsi o di frutta o verdure cotte/crude.
Penso che un programma del genere potrebbe essere molto valido, magari una volta ogni due mesi alternato a dei digiuni "classici" con soli enteroclismi, uno al mese. Cosa dite?
Secondo me metti troppa carne al fuoco.

Invece di ripulirti, semplicemente seguendo quanto dice Ehret, come giustamente dici facendo anche dei clisteri durante il digiuno, rischi di infiammare l'intestino.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret