Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
By zahra
#81292
...si è rotto un altro pezzettino (2° piccolo) di dente dell'ultima amalgama che mi era rimasta (37). Devo dire la verità ora sono andata in panico... e la decisione che avevo preso di studiare profondamente tutto il materiale possibile, adesso va accantonata in favore di un intervento d'urgenza... proverò con un dentista di zona, cercherò di rompergli le scatole il più possibile con tutte le cose che ho letto qui.. (grazie) uffa sono agitata... speriamo di incontrare una persona valida..beh.. e altrimenti passerò alle minacce, al ricatto :D
Avatar utente
By acerra99
#81294
noi qui sulla gestione dell'amalgama a dire il vero non abbiamo scritto niente per il dentista.

L'avevamo ignorato totalmente come argomento, mica vorrai fargli una filippica sulla neuralterapia e i denti del giudizio tolti male?
By zahra
#81295
..:) no poverino! mi sono scaricata i protocolli su carta cosi li studio meglio, avevo visto i film un po di tempo fa e li ho riguardati. devo dire che quando tanti anni fa ho tolto le altre (senza nessuna protezione) grazie a Dio è andata bene., ora però m'è venuta la paura di risentirmi male come tanti anni fa... di avere mangiato un pezzetto di quello che manca... (per ora sembra solo dente) e non mi sento male anzi. Non ne avevo parlato prima perché credevo più importante sistemare gli altri...
By zahra
#81297
chiederò che protezioni usa, in che materiale è la diga, guarderò l'aspiratore se è abbastanza grosso e funzionante, poi (temo che di più non avrò), ma cercherò di indagare educatamente. Non sono molto portata per fare questo lavoro, mi fa una fatica... amo avere rapporti diretti e sinceri... e stimare le persone con cui vengo in contatto. speriamo se Dio vuole che sarà questo il caso..
By zahra
#81398
..ho avuto problemi col pc di casa, adesso scrivo da lavoro (ho un momento libero) dunque aggiorno la situazione: ho preso l'appuntamento con la dott. a firenze, per telefono mi ha elencato tutta la procedura super dettagliata e minuziosa. (mi ha fatto piacere) venerdi vado e non vedo l'ora di togliere questa bomba ad orologeria che c'ho in bocca.
Quando ho avuto l'intossicazione da metalli (per il lavoro che facevo) mi è andata via la pelle delle mani come fossero guanti. Problemi intestinali per anni... etc etc etc capelli sistema neurologico etc. Al pensiero di tornare in quel vortice negativo mi prende male. nella mia testa sistemo questo dente e poi con caaalma penserò agli altri, studiando tutto...

Sto mangiando cardi e radiche amare per il fegato (era una vita che non li mangiavo che buoni!) arance e melograni per le vitamine. La Dott. mi ha chiesto se mangiavo cadaveri (le ho detto di no e neanche quelli omeopatici delle api) ha detto che avrebbe pensato a qualcosa senza (poi vi faccio sapere).
Dai residui della disintossicazione che ho fatto insieme a mia madre (lei ha quella malattia che chiamano Alzheimer, denti quasi tutti rotti, qui poi magari aprirò un post a parte dell' esperienza)... io in casa ho: alga chlorella (che smuove un sacco anche troppo le tossine) coriandolo (anche), Q10 (mai preso.. fa bene?), curcuma della solgar (che però blocca l'intestino) carbone vegetale.
Secondo voi dovrei prendere qualcosa prima di andare? e un altra cosa, spero che l'otturazione non sia molto estesa e che si possa fare un'otturazione semplice, ma se mi propone un tassello visto che è un 37 (però non ci mastico perchè il 36 non c'è) voi che cosa ne pensate? che cosa è di preciso un tassello :?
grazie.... infinite grazie
Avatar utente
By sandrod
#81403
in parole povere:
il tassello, meglio chiamarlo intarsio, è il modo di riempire un 'buco' molto largo e profondo.
Utilizzare i normali compositi in otturazioni molto grosse non garantisce la riuscita e la durata.
Per l'intarsio viene presa l'impronta ed il 'tassello' viene preparato (solitamente in ceramica) dall'odontotecnico. Successivamente viene fissato (con resine dello stesso tipo usate per i compositi) nella cavità del dente garantendo così una migliore riuscita dell'otturazione.
Quindi è proprio un discorso tecnico, certo costa di più ...
By zahra
#81421
...tornata dall'appuntamento. Non abbiamo fatto niente. La dottoressa dice che l'amalgama è intatta si è staccato solo un pezzo di dente, rimuovere l'amalgama è secondo lei pericoloso visti i miei trascorsi, non si sa a cosa andiamo incontro, per la mia salute, per il dente stesso etc.. vista la panoramica dice che dovrei indagare le leghe dei metalli usati per le capsule, e magari cercare qualcuno nella mia zona... magari a primavera. Mi ha rassicurato sul fatto che il dente potrebbe rompersi ma l'amalgama no, quindi è impossibile che ne ingoio un pezzo.
By zahra
#81427
"il sogno"
...nei giorni scorsi ho fatto quello che da qualche anno è un mio sogno ricorrente. sono all'interno di una casa molto grande, è la mia casa o la nostra casa perché a volte siamo più di uno.
nella parte più interna di questa struttura scopro un passaggio abbandonato, chiuso, so che io ci sono già stata li dentro (in un altro sogno ci sono stata ed ho esplorato fino ad un certo punto), e so che si apre su un altro spazio molto grande pieno di stanze che potrebbero diventare abitate se si volesse, e che sarebbe tutto da scoprire, ma all'improvviso mi prende la paura ed esco dal sogno...

"la realtà"
... in questi giorni,( giusto per leggere un po la realtà a livello simbolico) a casa mia si è rotto tutto. Condutture dell'acqua, lavatrice, aspirapolvere, frullatore, scarico dell'acqua wc, ieri incidente con la macchina... tutte cose che in un primo tempo sembravano da serie a molto serie e poi si risolvevano in poco danno (grazie a Dio). Persistono solo le condutture dell'acqua che continuano a mandarmi acqua marrone giallina e lo scarico del wc...
...con tutto ciò ne deduco una necessità di maggiore pulizia su quello che immetto nel corpo (acqua pulita) e nella evacuazione (scarico)... con una lettura proprio semplicistica eh!!!! :D e speriamo di riuscire ad entrare in quelle stanze in futuro!
Avatar utente
By luciano
#83127
Non lo conosco.
zahra ha scritto:...dicono bravo e preparato ...

Dipende da chi lo dice e sotto quale punto di vista.
Le persone che lo dicono conoscono i nostri protocolli?
Se no, stanno parlando di un dentista ortodosso preparato secondo quanto delineato dalle università e dai corsi delle aziende produttrici di materiali vari ad uso odontoiatrico e non credo che potrebbe fare una bonifica dentale correttamente.
Avatar utente
By elena0
#83213
zahra ha scritto: La dottoressa dice che l'amalgama è intatta si è staccato solo un pezzo di dente, rimuovere l'amalgama è secondo lei pericoloso visti i miei trascorsi, non si sa a cosa andiamo incontro, per la mia salute, per il dente stesso etc.. vista la panoramica dice che dovrei indagare le leghe dei metalli usati per le capsule, e magari cercare qualcuno nella mia zona... magari a primavera. Mi ha rassicurato sul fatto che il dente potrebbe rompersi ma l'amalgama no, quindi è impossibile che ne ingoio un pezzo.


se sei stata così malata, dicevi del problema della pelle, e hai paura per i materiali che hai in bocca,io direi soprattutto per l'amalgama di togliere tutto il dente, tanto se si sta sgretolando vuol dire che non ha più radice è un devitalizzato, morto e stramorto. ti assicuro che è molto più sicuro che provare a togliere amalgama e tenere il dente. per togliere l'amalgama in sicurezza dovrebbe disincastrarlo consumando il dente, di cui te ne rimarrebbe davvero poco, è tanto se trovi qualcuno che ti fa un lavoro attento vicino casa, a meno che tu non sia fortunata. poi avresti un devitalizzato inzuppato di tutto quello che è drenato lì per anni...non serve a niente.
By zahra
#83244
se ci riesco vorrei solo farmi togliere i denti devitalizzati, vedrò dopo colloquio, per l'amalgama ci penserò dopo le estrazioni, il dente non è devitalizzato è solo otturato. grazie comunque
By zahra
#83375
.... fatto. Tolti i 4 devitalizzati. Tutti avevano doppia radice e ci sono stati problemi con i denti superiori destri :( Ho insistito perchè pulisse bene e togliesse il periodonto, non usasse adrenalina nell'anestesia.. però lui ha insistito per i punti. dato che non capivo se era per tutto il casino che c'è stato per le estrazioni, mi ha fregato ed ho accettato. poi però a casa un poco li ho tolti da me tagliandoli con le forbicine. ora ghiaccio ed acqua e sale. ho preso l'arnica e domani ne pendo un altra. sono in digiuno, già da un po. Ha detto che sotto era in alcuni punti duro in altri molle. speriamo abbia pulito bene. se tutto va bene poi penserò all'amalgama. saluti a tutti vi aggiornerò! :D
By zahra
#83381
no :( li ho tolti più di 20 anni fa, dovevo avere circa 25/27 anni. Purtroppo non sono riuscita a togliere tutti i punti . Ieri ho sentito proprio sulla mia pelle l'errore di aver accettato la cucitura. (mi fa tanto male l'estrazione del 35 accanto all'impianto)
Ed anche di avere giocato a dadi con la sorte accettando che mi facesse il lavoro una persona di cui non conosco il modo di lavorare ed alla quale ho fatto solo un po di discorsi e niente più. Dopo quattro denti levati a quel modo avrei confessato anche di aver sparato al Papa...
Fondamentalmente credo che devo accettare che ho bisogno di un luogo sicuro e protetto. E che ci si consegna solo nelle mani di uno che si stima.
(Cosa un poco difficile visto che io vivo con mia madre (Alzheimer) ed ogni volta che esco di casa devo pagare una badante che guadagna all'ora più di me. devo calcolare tutto in termini di ore perché al costo di ogni cosa che devo fare fuori da casa mi si aggiunge anche questo costo qui.)
Comunque al di la dei problemi personali, che non interessano nessuno, consiglio vivamente chi può, di riflettere bene per non fare il mio stesso errore. Comunque rimango determinata più che mai nel togliere dalla mia bocca tutto ciò che è artificiale. Mi piacerebbe tanto, se non fosse un impresa suicida, togliere l'impianto in titanio che temo sia la causa di parecchi mali.... servirebbe a qualcosa togliere il dente che c'è sopra e lasciare l'impianto senza più pressioni della masticazione? e poi le amalgame ma a questo punto penso siano il male minore.
Saluti a tutti
Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Libri di Arnold Ehret