Arnold Ehret Italia

Qui puoi scrivere le storie di successo solo inerenti alla cura dei denti e della bonifica dentale come viene intesa dagli utenti di questo forum.

Moderatori: luciano, O.P.T

#68260
Ciao Virtu
ti racconto la mia avventura:
Ho letto i libri ehret una quindicina d'anni fa e conosco i libri di Shelton,
Tilden e Mosseri da oltre vent'anni.
Ció nonostante ho sgarrato in continuazione, l'unica cosa positiva é che molto raramente ho usato dei farmaci. Da circa 10 anni fino a due anni fa sono stato un caffeinomane, ero (ovviamente) devastato dai mal di testa. ma non riuscivo a eliminare sta dipendenza.
Ciliegina sulla torta, circa un anno e mezzo fa, improvissamente divento astenico (ed infatti ripresi l'uso del caffé per poter lavorare) contemporaneamente l'herpes genitale che andava e veniva divenne cronico.
Pensa che la goccia che ha fatto traboccare il vaso era di natura psicologica.
Io seguo questo forum da circa tre anni ma la sezione "Denti e Dentisti"
l'ho "scoperta" solo ad ottobre 2011 sempre nello stesso periodo mi viene un "uveite posteriore"all'occhio dx, infiammazione considerata grave dai medici infatti non ho preso nessun medicamento é il mio occhio é lí stabile
invece i camici bianchi hanno cercato di terrorizzarmi (sicuramente non ci sono riusciti) che avrei perso la vista, ecc
A sto punto faccio fare l'ortopanoramica in cui risultano due granulomi
Premetto che io avevo 6 denti devitalizzati.
Mi rivolgo al dentista della mutua (sono squattrinato) e dopo un tira e molla durato oltre un anno (sinceramente non me la sentivo di toglierli) complice un "ascesso della madonna" (parole sue) il medico mi da l'urgenza e mi toglie tre incisivi sup. quelli in ogni caso erano da togliere perché il ponte stava li sopra per l'esperienza.
Rimangono tre denti devitali (ma al momento li lascio stare)
Lunedi 25 vado al maxillo facciale del galliera a genova voglio togliere i due ottavi superiori ed un settimo fornito di granuloma dopo di che mi dedicheró al digiuno (uno sport stupendo, hehehe)
Ne ho fatto uno di 17 giorni iniziato il 20 ott ultimo scorso perché non ne potevo piú di palpitazioni, herpes (emanavo un essudato molto puzzolente)
granulomatosi sparso sulle gambe (apparso durante l'estate scorsa)
Risultati: herpes azzerato idem palpitazioni, occhio stabile e granulomatosi
che scema lentamente.
Il problema era che non riuscivo a riprendere peso, dopo un mese a solo frutta e verdura crude riametto cibi cotti nella dieta.
Non l'avessi mai fatto, mi, letteralmente, esplose una terribile disbiosi intestinale, mi ritornó l'herpes,le palpitazioni, le macchioline sulla pelle ripresero vigore ed in piú non riuscivo a ritornare alla dieta post digiuno.
Come ho tolto i tre incisivi nel giro di 2 settimane ho guadagnato 4 chili di peso sono spariti l'herpes, le palpitazioni ma soprattutto la stanchezza che era veramente un incubo.
Purtroppo (o forse per fortuna) mi sono ritornatati i sintomi anteriori in forma attenuata. Ma penso che l'effetto piú grave me l'hanno causati i 4 giorni di clavulin assunto malvolentieri, il dentista voleva che lo prendessi per 2 settimane ma a sua insaputa l'ho sospeso il giorno stesso che m'ha operato, da quel giorno ho dovuto sopportare bruciore di stomaco, fitte al fegato ed ai reni ed una letargia realmente insopportabile, tutto per almeno due settimane.
Dunque, il digiuno, arma a doppio taglio, temuto o venerato che sia
mi pare che non venga preso molto in considerazione ma nonostante ció un corpo dotato di un minimo di vitalitá puó rigenerarsi in maniera stupefacente, basta avere fiducia in questo potenziale innato.
Come finisco la bonifica ai denti ripartiró con un digiuno con lo scopo di resettare non solo i siti dentali ma tutto l'organismo.
Non mi piace dare consigli (qualcuno ha detto "non prendo consigli da nessuno, sono bravissimo a sbagliare da solo") perció prendi (anzi prendete se ad altri interessa) questa come un'informazione e decidi come vuoi tu ma se hai bisogno di altre infomazioni riguardo al digiuno io ho un po di esperienza perché ne ho fatti parecchi é l'ultimo di 17 giorni é stato molto illuminante.
Avatar utente
By davide32
#68273
io nn voglio rimanere sdentato mi tengo le mie amalgame per ora ; i costi sono eccessivi per estrazioni e ricostruzione...ma e' retorica la mia ormai..ovvio che la salute e' la salute..
Avatar utente
By chidunga
#68274
Davide, mi sa che non hai letto bene.
Io non ho parlato di amalgame (quelle puoi rimuoverle senza "sradicare" alcunché) nel mio caso avevo tre incisi devitalizzati trent'anni orsono
che ormai erano all'ultimo stadio tralaltro poco prima di natale il marciume é degenerato in ascesso (segno che il digiuno di ottobre ha risvegliato il sistema immunitario)
Purtroppo se premo forte il settimo sup dx ed gli ottavi sento fastidio
nella OP si vede chiaramente un granuloma al settimo perció non vedo alternative all'estrazione.
Ma i tre denti devitalizzati che mi restano se fanno i bravi me li tengo ancora un po e li sfrutto per un ponte che mi salverá dai perni.
Tralaltro non credo che la mia mascella sia in grado di ospitare perni in zirconia che sono piú voluminosi di quelli in titanio, comunque ho molta fiducia nel mio potenziale genetico, ovvio che bisogna programmare un digiuno tosto per permettergli di esprimersi.
Dunque meglio sdentati e piú o meno felici che sorridente ma semi invalido
e nel mio caso anche appestato
#68300
chidunga ha scritto:Lunedi 25 vado al maxillo facciale del galliera a genova voglio togliere i due ottavi superiori ed un settimo fornito di granuloma

Il vantaggio di rimanere in contatto con molti di voi via email è che mi arrivano un sacco di notizie. È una faticaccia, ma anche l'unico modo per poter allargare rapidamente i propri orizzonti. (fu questo grande flusso di feedback che nel 2002 mi convinse ad andarmi a togliere i denti del giudizio da Daunderer.. &C. in Baviera. )

Il primo consiglio per togliere i denti del giudizio o qualsiasi altro dente con irrimediabile granuloma è di dimenticarsi i dentisti ed andare a cercarsi da un chirurgo maxillo-facciale . È un consiglio di lungo corso di Daunderer, che solo ora io sto rivalutando perché lo trovo vero anche in Italia. Infatti ho trovato qualche chirurgo maxillo-facciale che la sa lunga sulle infezioni dei denti che consumano l'osso mandibolare, a volte persino sulle necrosi mandibolari o cavitazioni. (la mia nuova email )

chidunga ha scritto:Come ho tolto i tre incisivi nel giro di 2 settimane ho guadagnato 4 chili di peso sono spariti l'herpes, le palpitazioni ma soprattutto la stanchezza che era veramente un incubo.
Purtroppo (o forse per fortuna) mi sono ritornati i sintomi anteriori in forma attenuata.

Il mio consiglio di farsi meno impianti possibili può non avere più senso naturalmente per i denti frontali.
Ultima modifica di acerra99 il 22 ottobre 2014, 17:29, modificato 1 volta in totale.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret