Arnold Ehret Italia

Qui puoi scrivere le storie di successo solo inerenti alla cura dei denti e della bonifica dentale come viene intesa dagli utenti di questo forum.

Moderatori: luciano, O.P.T

#64279
l'altro giorno zalman mi ha estratto un dente marcio e raschiato il tutto, il 16.. ebbene già dopo 2-3 giorni si è normalizzata la pressione (60-100 da 70-110), battito 60 costanti a riposo da 80 ed oltre sempre (quasi tachicardia). Mani sempre asciutte (prima sudavano alla minima emozione).

Come mentalità sono molto più calmo e rilassato..dermatite dimezzata, quasi eliminata...staremo a vedere con gli ultimi 2 cancri da togliere.. :mrgreen:

da quel momento mai sentito dolore post estrazione, come non avessi estratto niente.. ha spurgato un pò di sangue per 2 giorni ma niente di rilevante. La gengiva ha ancora il buco ma noto che tenta di chiudersi.

Ricordo che per l'estrazione di un molare da un dentista normale ha fatto male per una settimana, io penso per via dei punti di sutura..all'epoca non ne sapevo niente e penso che per colpa loro la gengiva non ha potuto spurgare come doveva.
Avatar utente
By lunasio
#66561
Intanto oggi Zahlmann mi ha estratto il 14, ultima cancrena della parte sopra, ora mi rimane solo un molare sotto (36) e poi il corpo non dovrebbe avere più cancrene (solo un leggero focus da trattare x colpa del dentista normale!)

Quello di oggi era davvero grave ed infetto, in adiacenza si era marcito anche l'osso per circa 1mm ed ha dovuto raschiare. Il lavoro è stato problematico perchè c'era rimasta solo mezza corona e così ha scancherato per un bel pò di tempo con arnesi e trapano, cmq alla fine tutto a posto.

"Come riferimento nel mondo normale: il dentista (e pure blasonato) di turno mi voleva solo curare la carie, di cancrene non se ne è parlato, forse non sapeva nemmeno dell'esistenza...ha detto solo, mi raccomando dobbiamo mettere l'otturazione il prima possibile!! :/"

In questi giorni presto attenzione all'energia..vediamo cosa succede :mrgreen:

p.s x chi sa:
A fine intervento mi ha detto Zahlmann che si può mettere un 4 viti in titanio o zirconia ..visto che sarà l'unico metallo presente, ma gli ho già detto di no.
L'alternativa discussa è stata per la classica protesi amovibile, ma al nome dental flex non è stato molto convinto, dice che ha avuto problemi con il nylon, dice che sarebbe meglio il materiale classico acrilico...cosa ne pensate?
Avatar utente
By lunasio
#66966
Luciano, a distanza di tempo dall'estrazione del 14 ti volevo confermare che lo stomaco è rinato, si vede che c'è un collegamento diretto.

Mai più senso di pesantezza, digestione regolare (anche con cibo leggermente mucoso), molta fame, energia e via dicendo. Nell'addome ho un pò di grasso questo è vero, ma non da più il senso di gonfiore. In ogni caso sto lavorando per smaltire il grasso residuo visto che dicono dia fastidio al cuore.

Sto continuando a prendere la tintura di echinacea, bomba di brutto sto prodotto :mrgreen:
Avatar utente
By lunasio
#67198
Luciano, secondo te è normale che dopo aver tolto le cancrene non soffra più il freddo? sento la pelle fredda, a volte brucia dal freddo ma non ho freddo...
Avatar utente
By luciano
#67201
lunasio ha scritto:Luciano, secondo te è normale che dopo aver tolto le cancrene non soffra più il freddo? sento la pelle fredda, a volte brucia dal freddo ma non ho freddo...
Non saprei cosa dirti da cosa dipende, non ho dati a riguardo, magari Lorenzo Acerra potrebbe darti una spiegazione,
Avatar utente
By lunasio
#68238
Luciano, non so se può essere utile ma ho dimenticato di dire che con gli anni alcuni nei marroni presenti sul petto erano diventati un pò spessi e prudevano quasi ogni giorno, qualcuno l'ho fatto anche sanguinare a forza di strofinare..

Ebbene dopo aver tolto cadaveri e metalli, questi non solo non prudono più ma sono diventati sottilissimi, in pratica è rimasto solo il colore. Ecco perchè me ne ero dimenticato :mrgreen:
#83669
Ciao Lunasio, davvero bella e importante la tua testimonianza, potrei sapere il nome del dentista da cui sei andato? inoltre un'altra domanda che mi vien da fartie: la ferita dopo l'estrazione l'hai lasciata aperta oppure hai messo punti? ti domando questo perchè leggevo che la tua ferita spurgava sangue infetto. Anche barile lascia ferita aperta oppure tende a richiudere subito?

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret