Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

#81918
Grazie grazie a tutti!!

luciano ha scritto:Che argilla usi?


Semplice argilla ventilata acquistata in erboristeria sfusa.

E oggi primo giorno di digiuno ad acqua e qualche spruzzata di limone!!! Il mio corpo ringrazia!!! :D

A cena stavo vacillando mentalmente ma poi ho ritrovato il centro ;-) La bestiaccia ha brandelli ancora vitali, tant'è che non è sparito tutto e mi sento sul filo di un rasoio, quindi una piccola vacanzina per il mio apparato digerente secondo me ci sta tutto! Vi aggiornerò!
#81952
Settima settimana

Eccomi per descrivervi queste settimane di rinnovamenti!

Non ho più fastidi!!

No pruriti, no bruciori al contatto con l'acqua, no sensazioni sgradevoli durante la giornata! Insomma quasi un completo benessere che a volte mi fa dimenticare "la retta via" e osare con alimenti che è meglio tenere ancora moooolto a bada. E' rimasto un lieve fastidio all'attaccatura delle natiche ma che dimentico praticamente!
Ho cominciato la settimana con un digiuno di 40h a sola acqua e una piccola spruzzata di limone ogni tanto e devo dire che mi ha dato una gran mano perchè ho sentito le mie energie rinnovate.
Comunque poi ho mangiato senza troppi pensieri e con gioia molte cruditè in più, oltre a verdure cotte, e qualche cereale leggero in più, nonchè patate, alternativamente a legumi.
Qualche spremuta me la sono fatta con gioia e qualche frutto qua e là anche, ma tenendomi sempre frenata!!
Ho sperimentato felicemente un pranzo a base di...tazza di frutti di bosco e un altro pranzo con 3/4 di ananas maturo quasi al punto giusto! Sapevo che questi erano gli unici frutti ammessi per la candida (ma ho preferito testarli dopo aver eliminato tutto come da articolo), così ho pensato che provarli nel momento in cui sentivo di potermi pian piano riavvicinare alla frutta sarebbe stato più saggio. Ovviamente sperimento, osservo, mi sento e valuto.
Ad esempio mi sento di stare ancora molto attenta con la frutta molto dolce, anche se mi ci fionderei!
Continuo i miei integratori, nonchè i succhi di carote (i cui scarti ormai uso in mille modi: mischiati nel riso, per fare biscottini crudi ai bimbi, nelle creme di verdure, ecc...).
Mi è stato consigliato di provare ad eliminare i grassi e già che ci sto il mio intento è provare la prossima settimana a mantenere quello a cui sono arrivata eliminando però del tutto noci e olii. Voglio provare perchè anche l'intuito mi dice che stavo esagerando e voglio sentire come risponde il corpo (sempre che riesca nell'intento..perchè le verdure completamente scondite sempre non sono mai riuscita a mantenerlo!).

Con questi nuovi propositi mi avvio ad un'altra intensa settimana! 8)
Avatar utente
By Gen82
#81953
Ciao Stellina3..felice di saperti sulla strada della guarigione!
Mi chiedevo se prendessi qualche integratore oltre ai fermenti lattici(a proposito continui a prenderli?) allo zinco..
#81954
Ciao Stellina, davvero complimenti e soprattutto un grazie a Luciano che ti ha consigliato la giusta cosa da fare.

Ma eliminando anche i grassi non calerà troppo il tuo peso?

Adesso chiederei anche a Luciano per quanto tempo ancora Stellina deve attenersi alla dieta per avere risultati duraturi, perchè immagino che ricominciando subito a mangiare come prima della dieta potrebbero anche ripresentarsi subito i disturbi...
Avatar utente
By stellina3
#81956
Gen82 ha scritto:Mi chiedevo se prendessi qualche integratore oltre ai fermenti lattici(a proposito continui a prenderli?) allo zinco..


Eh sì!! Parecchi :lol: Guarda li ho elencati un paio di volte precedentemente e non sono stata a riscriverli ogni settimana, quindi li trovi scorrendo le settimane :wink:
Avatar utente
By stellina3
#81992
Ottava settimana.."conclusione"

Ci tenevo a dare un quadro finale a questa piccola grande avventura, anche se realmente gli accorgimenti, la cura di integratori, ecc.. continua ancora per un po'.
Anche questa settimana è trascorsa senza più problemi vedendo scomparire DEL TUTTO l'ultimo piccolo punto ancora delicato. CHE GIOIA!

La particolarità di questi giorni è stato eliminare ogni tipo di grasso (olio di qualsiasi tipo, noci, avocado).
Ho usato qualche amidaceo in più, soft comunque, sempre tante verdure, crude e cotte, per lo più in un pasto serale soltanto mentre a pranzo sempre succo di carota e al massimo di pomeriggio frutti di bosco o ananas, qualche mela. E i giorni sono volati senza condire! Wow!! E devo dire che questa particolarità mi ha fatto rendere conto realmente di quanto i condimenti portino a mangiare molto di più di ciò che richiede il corpo e poi che un goccio d'olio esalta benissimo un piatto di verdura senza mettercene svariato.
I nostri poveri palati devastati!!!! :twisted:

Il weekend ho un po' sgarrato tra patate, mangiatona di verdure ultra condite della mamma, e cena "festosa" con i miei bimbi a base di:
tazzona di latte di soia (l'unico che c'era in casa.. ancora mi torna su :oops: ), amaranto soffiato, uvetta, pere cotte a pezzetti, semi di lino e di chia!

Ora mi riavvio ad una nuova settimana con serenità sapendo di aver imparato tanto in questi due mesi, tornando felice anche alla frutta e all'equilibrio giornaliero che avevo trovato prima, stavolta meglio di prima, con maggior coscienza, conoscenza e attenzione a ciò che mi succede e sapendo cosa devo fare se il mio corpo dovesse tornare in quel brutto oblio.

Credo che questa possa essere considerata una...STORIA DI SUCCESSO! L'avevo scritto una delle prime settimane che il mio scopo era questo e devo averci creduto proprio tanto perchè tutt'ora mi sembra incredibile esserne uscita! :D

Spero che la mia esperienza possa essere d'aiuto a chi si troverà a passare di qui e a tutte quelle persone che convivono con questa problematica silente, insidiosa, vampiro d'energia!

Grazie all'articolo di Luciano che è stato il mio caposaldo, grazie per il suo sostegno e a tutti voi che mi avete seguito, incoraggiato, domandato, sorriso! Anche le persone più vicine a me non si rendono conto di cosa sia riuscita a fare e soprattutto in che modo, non lo capiscono, ma so che voi sì!

:D Un sorriso a tutti!!!!!! :D
Avatar utente
By valina
#81999
Fantastico epilogo di una meravigliosa storia!!! Grazie Stella, penso che condividere con il cuore i successi sia di grande aiuto per noi stessi e per gli altri.
Un abbraccio sei una forza!!

Buon viaggio Luciano!

PS Forse quello che hai vissuto e imparato sarà di aiuto anche per la dermatite del tuo bimbo?
#82006
Complimenti Stellina!

Bella determinazione e bella testimonianza. Se ti va, sarei interessato a sapere come ti senti rientrando alla "normalità" dopo le otto settimane.

Anche se immagino sia una "normalità" diversa rispetto a quella di due mesi fa.

Grazie per la condivisione.
#82826
Ciao Stellina,
scrivo sul tuo diario perché vorrei ringraziarti.

L’ho letto tutto d’un fiato perché anch’io vorrei intraprendere questo viaggio della dieta di transazione per la candida. Non ho al momento i sintomi di cui soffrivi purtroppo tu all’inizio, ma mi è capitato diverse volte di trovarmici affetta. E so per certo che c’è, e di solito spunta proprio quando ho segni di indebolimento.
In ogni caso il mio intestino è indebolito ne sono cosciente e per quanto mangi bene e in modo naturale non si rimette apposto.. quindi bisogna fare qualcosa di più.

Certo è un cammino difficile che richiede molta costanza e volontà. Infatti continuo a rimandare con una scusa o l’altra. . . e il matrimonio e la festa di compleanno … ect. Ect.

Quello che mi spinge molto verso la purificazione e che se possibile vorrei diventare madre diciamo prossimamente. . . e il mio desiderio è di passare meno possibile al bambino le tossicità che ho accumulato in tutti questi anni. Questa è una grande confidenza che vi faccio.
Pensare di passare ad una dieta di sola verdura cotta, un po’ mi demoralizza dal momento che stiamo andando verso l’estate che chiama il tutto fresco e crudo.

Ho paura lo ammetto… di non farcela, di lasciarmi andare e fallire.

Il lavoro mi porta via parecchio tempo e dovrò davvero impegnarmi per trovare quel tempo importante per me stessa.
Il tuo diario è un grande esempio e naturalmente ne prenderò spunto nei momenti difficili.

Ancora grazie. :wink:
#82828
Hai ragione Luciano....

ogni tanto qualcuno ce lo deve ricordare. :D

(posso chiedere una cosa stupidina.... devo eliminare anche il limone? GRAZIE)

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Libri di Arnold Ehret