Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By winblus
#6221
Ebbene si, sono 14 mesi che NON assumo medicinali di nessun genere.
Inutile dire che ne sono felice! (però lo scrivo ugualmente!) :D
Facendo la dieta di transizione sino ad oggi, ho avuto moltissimi benefici fisici e se qualcuno li volesse leggere sono nel post “la mia storia”. Riguardano sia la salute (ho iniziato la dieta per questo motivo) sia (ma questo in seguito e di conseguenza) l’aspetto fisico, oltre a quello spirituale.

Sono stata per 20 giorni in campagna dai miei che hanno un orto meraviglioso, tutto biologico, tutto cresce solo con il sole e acqua. Ho assunto per tutto il periodo ortaggi e frutta biologici….hanno decisamente un sapore del tutto diverso e mooolto più saporito ma hanno contribuito a salire di un altro gradino nel percorso della disintossicazione.

Principalmente, almeno per ora, il mio problema se così vogliamo chiamarlo è la tiroide che nonostante l’Eutirox che NON assumo più dal 17 giugno dell’anno scorso, data storica per me, inizia a funzionare da sola.
Ho già pubblicato la mia foto del mio collo che aveva il classico cerchio alla gola di tutti quelli che soffrono i ipotiroidismo ma ora i risultati li sto vedendo anche fisicamente.
In 14 mesi ho perso 6 kg però ho perso soprattutto massa grassa e quindi sembro ancora più magra… c’è un aspetto che mi lascia un po’ basita ma onestamente mi fa mooolto piacere. 8)
Oltre al fatto che la mia pelle è molto più elastica e più bella, non so più cosa siano i dolori mestruali (ora conto i giorni sul calendario) e di conseguenza nessun analgesico, ehm…..il mio seno ha avuto una trasformazione. È più sodo e più alto come quando avevo 20 anni! :oops:

Altra cosa importante, almeno per me…. è che la crescita dei capelli bianchi! Si è dimezzata, anzi direi molto di più e se la disintossicazione prosegue come ora, mi sa che la tinta non la farò più nel giro di poco tempo. (non vedo l’ora!) e poi bisogna considerare che sono ancora in transizione e a volte sgarro a qualche invito a cena! :wink:

Un abbraccio,

win
Avatar utente
By arca
#6222
Ciao Win, bentrovata. Era da tempo che non ti leggevo e probabilemente non c'era miglior post per sapere di te.
Davvero complimenti; il tuo è un successo davvero importante: stai dimostrando che, se fatta dovutamete, già la dieta di transizione può risolvere un genere di malattie definite necessarie di assumere farmaci.
Conosco di molte persone che prendono eutirox e che per il solo fatto che le diagnosi mediche hanno il supporto di migliaia di libri doppi così, ci credono e vanno avanti per tutta la vita ad avvelenarsi con quel prodotto.
Eppure, come per il diabete, sanno che quel farmaco non cura, bensì sotituisce gli ormoni endogeni; nonostante tutto ciò la gente è felice di usarli :evil:.
Se gli parli di alternative funzionanti, credono che siano falsità; ti dicono che non è possibile, altrimenti la Scienza userebbe queste alternative; poveri illusi...

Eppure se il Sistema promette uno stato di salute perfetta, vuol dire che prima o poi le malattie DEVONO scomparire. E' successo ad Ehret e nel grande o nel piccolo accade anche a molti di noi quotidianamente.

Ancora complimenti per i successi raggiunti. :D
Avatar utente
By marcor
#6223
Per curiosità...il seno non mi interessa :wink: ...però la storia dei capelli bianchi si...quando dici 'la crescita dei capelli bianchi si è dimezzata', intendi che da quando hai iniziato la dieta se ne aggiungono molti meno o che adirittura capelli che prima erano bianchi adesso stanno riacquistando colore ?

...alla prossima...
By SofiaLoren
#6226
Complimenti Win!Ammiro la tua forza e la tua costanza e bentornata tra noi :D Ciao buona serata
Avatar utente
By luciano
#6227
Ciao Win! :D :D :D

Bellissimo.

A me del tuo seno importa, so che è una voce che alle donne interessa, (e pure agli uomini, seppure sotto un altro punto di vista) e sono felice per te che sia come desideri.

Dei tuoi capelli non me ne sono mai accorto, per le tinte, e sono felice anche per questo.

Per non parlare poi della tiroide. So che è stata anche abbastanza dura per te, e questi tuoi successi non possono che rallegrarmi.

Brava davvero.

Un abbraccio grande grande.
Luciano. :D
Avatar utente
By mokia
#6228
winblus ha scritto:Ebbene si, sono 14 mesi che NON assumo medicinali di nessun genere.

Principalmente, almeno per ora, il mio problema se così vogliamo chiamarlo è la tiroide che nonostante l’Eutirox che NON assumo più dal 17 giugno dell’anno scorso, data storica per me, inizia a funzionare da sola.
Ho già pubblicato la mia foto del mio collo che aveva il classico cerchio alla gola di tutti quelli che soffrono i ipotiroidismo ma ora i risultati li sto vedendo anche fisicamente.


win


Carissima Win,
innanzitutto tanti complimenti per come hai preso in mano la tua vita e per ciò che ne stai facendo!
Ti scrivo in particolare a proposito dell'eutirox, che sto prendendo da più di 10 anni ormai, per dei noduli alla tiroide che il mio endocrinologo afferma potersi "trasformare" in maligni nel caso sospendessi l'assunzione del farmaco.


Arca dice:
Conosco di molte persone che prendono eutirox e che per il solo fatto che le diagnosi mediche hanno il supporto di migliaia di libri doppi così, ci credono e vanno avanti per tutta la vita ad avvelenarsi con quel prodotto.
Eppure, come per il diabete, sanno che quel farmaco non cura, bensì sotituisce gli ormoni endogeni; nonostante tutto ciò la gente è felice di usarli .
Se gli parli di alternative funzionanti, credono che siano falsità; ti dicono che non è possibile, altrimenti la Scienza userebbe queste alternative; poveri illusi...


Quanto vorrei smettere di prendere quella odiosa pasticchina tutte le mattine!.... tu come hai fatto Win? Hai deciso e basta? Ti sei fatta consigliare da qualcuno?

Arca ... sei toscano come me ... magari sai consigliarmi un naturopata che mi possa guidare per uscire da questa schiavitù!

Grazie a chiunque voglia darmi utili consigli.

Ancora complimenti Win! :D
Avatar utente
By arca
#6232
Arca ... sei toscano come me ... magari sai consigliarmi un naturopata che mi possa guidare per uscire da questa schiavitù!

Ciao. No, non sono toscano, ci abito in Toscana perché mi piace il posto e sto facendo dei lavori che potevo fare solo qua.
Circa la questione naturopata, sono spiacente ma non ne conosco, ne qui ne altrove. Ho sempre fatto tutto da me.
Non so se hai già avuto modo di leggere il libro di Ehret (in questo periodo qualcuno ha difficoltà a reperirlo), ma li dentro ci son tutte le soluzioni :wink:
Avatar utente
By winblus
#6234
:D 'mo ciao bellezze, felice di rivedervi!
Mi scuso per l'assenza ma sto dedicando tutte le mie forze ad un progetto a cui tengo.... appena realizzato ve ne parlerò! :wink:

Innanzi tutto ciao e grazie a tutti per il vostro cordiale "bentornata". :D

Grazie Arca sei sempre carino.

Riguardo all'Eutirox.
Me ne hanno dette di tutti i colori su come si potessero trasformare i noduli!!! Mi hanno terrorizzato per anni e ad ogni signor professore ( avevano la media di 300€ attuali ma all'epoca erano 600.000 lire, ad ognuno, che lasciavo ogni volta nel loro studio) per sentirmi dire che mi volevano tagliare la gola.
La bioxia è risultata negativa e sinceramente da li ho detto basta spendere soldi....cerco un'alternativa.
L'ho trovata! Si chiama La dieta senza muco di Arnold Ehret.
Dopo un mese di dieta di transizione, non ho avuto dolori mestruali al primo ciclo e da li ho avuto l'imput di mollare l'Eutirox.
Tanto cosa poteva succedermi? Ingrassare? Stare male (tanto peggio di come stavo) e peggiorare la situazione? Male che mi fosse andata avrei ripreso la pastiglietta.
Non so se hai visto le foto mokia, ma il collo si è ridotto solo dopo pochi mesi e se non ricordo male, dopo quattro mesi di dieta di transizione.
Non ho chiesto pareri a nessuno, ho seguito l'istinto e la dieta.

Riguardo ai capelli.
Marcor, da quando ho iniziato a fare la dieta di transizione avevo una crescita bianca di almeno 4 cm (mi dispiace non avere foto di come fossero prima) mentre ora è di circa un cm perchè stanno riacquistando colore.
Lo so da poco perchè il tempo che sono stata in campagna....ho fatto la selvaggia e di conseguenza la tinta non me la sono fatta e da li ho scoperto la differenza.

Riguardo al seno.
LU. Lo so che magari potrebbe essere un particolare che potrebbe non interessare a tutti....però siccome a me è accaduto, non ho fatto nessuna alterazione esterna e non mi sono rivolta a nessun chirurgo estetico, volevo dirlo, magari la cosa potrebbe anche rivelarsi utile a qualcuno. :lol:

Un bacione e un abbraccio a tutti/e. :D

win
Avatar utente
By Ramita
#6235
Cara Win
non ci siamo mai parlate direttamente nel forum pero' stavo leggendo la tu storia e ti faccio tanti complimenti!io ho iniziato la dieta di transizione e mi sento gia' molto meglio...non prendo medicine da quando ero una bambina...ma quando si parla di pasticca penso a mio padre che prende una mezza pasticca per la pressione...se riesco a dargli una mano ora che verro' in italia per un mese e mezzo cerco di avviarlo alla dieta di transizione cosi' magari prende il coraggio di mollarla pure lui...
ma sai da come lo racconti sento che questa decisione di smettere un farmaco, soprattutto la pasticca giornaliera, viene davvero quando una persona comincia a conoscersi attraverso questo nuovo percorso...
brava! hai tutta la mia ammirazione. spero un giorno di potervi raccontare anch'io di qualche cambiamento...ma non c'e' fretta...
un caro saluto
elisa ramita
Avatar utente
By mokia
#6242
arca ha scritto:
Arca ... sei toscano come me ... magari sai consigliarmi un naturopata che mi possa guidare per uscire da questa schiavitù!

Ciao. No, non sono toscano, ci abito in Toscana perché mi piace il posto e sto facendo dei lavori che potevo fare solo qua.
Circa la questione naturopata, sono spiacente ma non ne conosco, ne qui ne altrove. Ho sempre fatto tutto da me.
Non so se hai già avuto modo di leggere il libro di Ehret (in questo periodo qualcuno ha difficoltà a reperirlo), ma li dentro ci son tutte le soluzioni :wink:


Ciao Arca, toscano d'adozione come me, piacentina che vive a Viareggio.
Certo che ho letto il libro di Ehret, ed è dal 1° giugno che sono "in transizione", con "gioie e dolori", come ho definito in un post precedente la mia esperienza fino a qui, post in cui parlavo delle grandi conquiste fatte fino ad ora, ma anche di difficoltà di evacuazione, emorroidi, ragadi e compagnia bella ... :cry: , post a cui mi hai risposto con la tua solita generosità, fornendomi consigli preziosi che, insieme a quelli di altri amici del forum, mi stanno aiutando molto. :)

Grazie Win per avermi spiegato la tua esperienza!

Riguardo all'Eutirox.
Me ne hanno dette di tutti i colori su come si potessero trasformare i noduli!!! Mi hanno terrorizzato per anni e ad ogni signor professore ( avevano la media di 300€ attuali ma all'epoca erano 600.000 lire, ad ognuno, che lasciavo ogni volta nel loro studio) per sentirmi dire che mi volevano tagliare la gola.
La bioxia è risultata negativa e sinceramente da li ho detto basta spendere soldi....cerco un'alternativa.
L'ho trovata! Si chiama La dieta senza muco di Arnold Ehret.
Dopo un mese di dieta di transizione, non ho avuto dolori mestruali al primo ciclo e da li ho avuto l'imput di mollare l'Eutirox.
Tanto cosa poteva succedermi? Ingrassare? Stare male (tanto peggio di come stavo) e peggiorare la situazione? Male che mi fosse andata avrei ripreso la pastiglietta.
Non so se hai visto le foto mokia, ma il collo si è ridotto solo dopo pochi mesi e se non ricordo male, dopo quattro mesi di dieta di transizione.
Non ho chiesto pareri a nessuno, ho seguito l'istinto e la dieta.


La tua iniziativa mi conforta e mi da coraggio ... mi rimane solo il dubbio su come interrompere l'assunzione, perchè credo che farlo gradualmente permetterebbe al mio organismo di riadattarsi meglio alla nuova situazione ed alla mia tiroide di riprendere il suo lavoro in maniera gentile.
E' che non so come diminuire gradualmente la mia pasticca quotidiana di 100 mg di eutirox ... forse passando a mezza pasticca giornaliera per 1 mese ... e poi più nulla ...?
Arca tu hai un'idea in proposito?
Win tu hai smesso da un giorno all'altro vero? forse non era così tanto tempo che assumevi la pasticca?

Scusatemi amici, vi sto mostrando tutta la mia apprensione riguardo questo argomento, su cui già Sofia e Luciano mi avevano consigliato ...
Sono circondata da persone che inorridiscono al pensiero che io possa trasgredire i pareri dei medici, ed è solo qui con voi che mi sento fra persone che hanno la mia stessa visione del mondo e con le quali posso comunicare"profondamente".
Grazie davvero a tutti.
Mokia
Avatar utente
By arca
#6245
Io non interromperei mai di botto un farmaco; questa è una cosa certa. :D
Avatar utente
By winblus
#6246
mokia....personalmente mi sento di dirti di diminiure la dose man mano e di non fare come me. Io ho mollato da un giorno all'altro e mi sono assunta la responsabilità della mia vita e della mia salute, ma io sono io. 8)
L'eutirox lo prendevo da 10 anni, alternandolo da 150 a 100 sino a 50 asseconda di come andava o meno la mia tiroide.
Inizierei a dimezzarla per un mese e poi a ridurla (spezzandola) sino a 25.
Ovviamente devi seguire la dieta e sentire i messaggi che il tuo corpo ti da ma essendo verso l'autunno, non dovresti avere molti problemi. Il caldo fa lavorare di più la tiroide.
La tiroide da scompensi anche a livello emotivo come depressione, ansia ecc... magari li aiutati con i fiori di Back e comunque se decidessi di fare questo passo, tienici aggiornati. Potremmo sempre consigliarti al meglio.
Però, SEGUI la dieta o per lo meno non ti allontanare troppo da lei.


:D Silver.....me lo ricordo si quel periodo!
Bello, divertente, appassionato sempre a scoprire cose nuove e a darci consigli su tutto. :D
In effetti pionieri lo siamo ancora ed è il termine giusto ihihihi
Di strada ne abbiamo fatta e molta bisognerà percorrerla ancora.
(un mega bacio)

Un abbraccio a tutti.

win
Avatar utente
By Tyler
#6272
Ciao Win,
tantissimi complimenti!!!
Sei stata una delle prime persone che ho iniziato a leggere ed è un enorme piacere per me leggere dei tuoi progressi...alcuni fra l'altro sono molto simili a quelli di mia moglie (vedi dolori mestruali)...Anch'io ormai non prendo nessun farmaco da ormai quasi due anni e ne sono strafelice...complimentissimi ancora e un grosso grosso abbraccio...Fabio.
Avatar utente
By mokia
#6290
Grazie ancora win, :D
ora devo soltanto decidermi a compiere questo passo, un passo a cui sto pensando da tanto tempo ...
i tuoi consigli sono preziosi per me e ne terrò sicuramente conto ... fra l'altro conosco e uso i fiori di Bach da anni, e concordo con te ... in certi momenti possono essere degli ottimi aiutanti.

Ti e vi farò sapere gli sviluppi del mio percorso ... meno male che ci siete!

un abbraccio
mokia
Avatar utente
By puja
#6311
lo sai che tu per me sei stata un esempio da seguire.... :wink:

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret