Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By luciano
#82167
Ho fatto un piccolo viaggio, sono partito il 24 febbraio, lontano dai percorsi turistici.

Ho incontrato persone magnifiche, sia peruviani delle città che nativi della Selva Amazzonica, che mi hanno dato molto condividendo la loro conoscenza, le loro cure potenti e drastiche ma che vanno molto più a fondo dei sistemi di guarigione che conosciamo.

Ogni mattina mi bevevo mezzo litro di succo di frutti tropicali, al prezzo di un euro, a mezzogiorno una zuppa di verdure varie e alla sera mangiavo frutta, avocado, mango, frutto della passione, maracuya, e altri dai nomi strani dai gusti particolari.

Non ho mai mangiato carne, nei ristoranti e nei banchetti improvvisati in strada non c'era menù che non la includesse, pollo, agnello, trota e altri pesci dai nomi strani e persino porcellini d'india, uno dei piatti preferiti dai peruviani.

Mi ha aiutato molto in questo aver trovato l'unico ristorante vegano in Pisac, la città, quasi un villaggio, che usavo come base.

E' stato anche un percorso spirituale, un potente lavoro sulle emozioni negative.

E' stato sorprendente non trovare più nemmeno un briciolo di rabbia o risentimento, con l'animo in pace.

Ora devo ambientarmi alla vita di sempre, mi sento più là che qui. :D
Avatar utente
By Dalia
#82169
Ben tornato! Un po' ti invidio!
Si sentiva la tua mancanza qui nel forum!
Da quelle parti come stanno di salute?
Avatar utente
By sethunya
#82174
luciano ha scritto:E' stato anche un percorso spirituale, un potente lavoro sulle emozioni negative.

E' stato sorprendente non trovare più nemmeno un briciolo di rabbia o risentimento, con l'animo in pace.


Questo te lo invidio moltissimo: niente rabbia o risentimento, con l'animo in pace.
Complimenti, bel viaggio :D
Avatar utente
By luciano
#82180
Dalia ha scritto:Da quelle parti come stanno di salute?
Come tutti gli onnivori. Mangiano molta carne carne e molto riso bianco.

In giro quasi impossibile trovare una minestra senza che ci mettano parti meno "nobili" (testa e ali di gallina o testa di pesce) per farci il brodo.

Grazie per il bentornato. :D
Avatar utente
By Vega70
#82184
luciano ha scritto:con l'animo in pace.

Ora devo ambientarmi alla vita di sempre, mi sento più là che qui. :D


la stessa sensazione l'avevo quando andavo nei pressi di Assisi in meditazione.. pace assoluta e voglia di restarci per sempre... nonostante fossero solo pochi giorni al ritorno mi sentivo frastornata e nostalgica, un pò come quando suona la sveglia la mattina :lol: bentornato... comunque! :D
Avatar utente
By Markuseye
#82186
[font=Georgia]Ciao Luciano,

ben tornato e che ritorno! L'articolo sull'ultimo collegamento mancante alla guarigione è illuminante. Sono anni che sono alla ricerca di un "blocco" interno.

Ho provato anche un'esperienza di momentaneo sblocco, ma come hai definito nell'articolo se non si è pronti il flusso che si prova è di un'intensità e di una bellezza "mortale".

Poi tendo verso quel flusso, eliminando il giudizio, prendendomi le mie responsabilità, cercando di interpretare la realtà specchio che mi circonda, cercando di essere etico in ogni aspetto della mia vita, alimentazione compresa. Sono io il costruttore del mio destino. Il Guardiano, ad ogni modo, mi tiene ancora a rispettabile distanza.

Quello che dici alla fine sul tema del prossimo articolo lo comprendo e la speranza è che i presupposti ci siano per poter leggere e mettere in pratica i prossimi suggerimenti.

Grazie per la condivisione
[/font]
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret