Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By Mirkology
#82851
Va bene. Allora ora che so come procedere per il momento, direi che ci sentiamo una volta alla settimana e in caso di sintomi o dubbi particolari faccio un fischio
Avatar utente
By Mirkology
#82862
OK. Tra l'altro ho trovato in un negozio biologico dei piselli in un barattolo di vetro dove non ci sono scritti conservanti. C'è scritto ACQUA, SALE, PISELLI. É possibile che non vengano dichiarati?
Avatar utente
By luciano
#82866
Mirkology ha scritto:OK. Tra l'altro ho trovato in un negozio biologico dei piselli in un barattolo di vetro dove non ci sono scritti conservanti. C'è scritto ACQUA, SALE, PISELLI. É possibile che non vengano dichiarati?
Se non ci sono conservanti significa che sono stati cotti fino ad ammazzare tutti gli enzimi, altrimenti marcirebbero. Lo stesso succede con quelli freschi che cuoci tu stesso, ma non rimangono per mesi sotto sale in vasi di vetro. Più a lungo rimangono conservati, maggiori sono le perdite delle qualità nutrienti.

Se vuoi fare le cose al meglio devi farti il mangiare tu stesso, partendo dal cibo fresco.
Avatar utente
By Mirkology
#82872
Io chiedo scusa se faccio molte domande, se rompo ditemi, mi rendo conto che si tratta di un argomento in gran parte incerto e invisibile nel senso che non si può mai sapere gli effetti di certi alimenti con tutto il resto però leggendo il libro e poi passando alla pratica mi sono venute queste:

SENSO DI DEBOLEZZA oggi sono stato per gran parte della giornata al lavoro come "trascinandomi" nel senso che mi sentivo con poche forze. La mia domanda é: come riconosco la carenza di energia dovuta a errori alimentari o al non aver mangiato abbastanza, dal senso di debolezza causato dai veleni in circolo, dalla reazione della candida? Oggi ho bevuto molto quando mi sentivo così

MACCHIE SUI DENTI ho scoperto che le macchie che avevo sui denti vengono via grattando! Era solo sporco? Sono affiorate x essere eliminate dopo aver iniziato a mangiare vegetali?

Chiedo ancora perdono x la mia preoccupazione, il motivo é che mi pareva di aver letto che si trattava di eliminare gradualmente gli alimenti sbagliati e reintrodurre lentamente quelli giusti:) perciò io credevo di andare bene anche con qualche acciacco... Adesso che sto imparando la pratica ho un po di confusione in testa e per questo domando: chi continua per gradi prima o poi ci arriva comunque a mangiare solo frutta oppure é anche un discorso di cercare il modo? Forse la mia domanda non si capisce, non se ho reso:) l'idea
Avatar utente
By Mirkology
#82895
Allora, é passata una settimana e scrivo la mia situazione. Ripeto che mangio:

COLAZIONE NO
Acqua e limone
PRANZO VERDURA COTTA A VAPORE 80%, un po di piselli freschi e 5-6 frutti a guscio
Succo di carota cotta a vapore
CENA VERDURA COTTA A VAPORE 80%, un po di piselli freschi e 5-6 frutti a guscio

Ho notato che la mia disciplina sulle quantità di cibo da mangiare migliora, riesco a rispettare tutti i parametri e sto cercando di diventare ancora più perfetto nel regolarmi. I primi giorni in tarda mattinata e nel tardo pomeriggio sentivo le gambe crollare mentre ora sono ormai due giorni che la stanchezza é scomparsa o perlomeno credo diminuita e spero sia un segno buono. Sono ancora un po stitico ma di regola 1 volta al giorno vado in bagno. la voglia irresistibile di frutta non si presenta, o perlomeno é una roba tranquilla:) ho avuto voglia soltanto di quei famosi piselli in barattolo senza conservanti ma nient'altro
Avatar utente
By Mirkology
#82900
Posso abbinare alla dieta della candida un giorno di digiuno alla settimana ad acqua e limone? Magari la domenica che non lavoro
Avatar utente
By Mirkology
#82915
Oggi pomeriggio mi ha preso una forte voglia di uva sultanina. Siccome avevo fatto solo un pasto, per soffocarla ho mangiato una seconda volta e ho mangiato un cavolo cappuccio. Ho notato che è veramente dura quando ti prende la voglia
Avatar utente
By Mirkology
#82919
Allora, scrivo perché ho un sintomo che mi fà un pò preoccupare: praticamente sono un paio - tre giorni che mi è venuto uno sfogo cutaneo: delle macchie rosa acceso sull'addome. Siccome sono soltanto tre giorni che ho diciamo ridotto a 4-5 frutti, tra mandorle e nocciole, il consumo di frutta a guscio, avevo pensato che potesse essere la reazione ai giorni passati in cui arrivavo anche a mangiarne una decina per pasto. Ora però mi sono accorto che stamattina al risveglio non ce l'avevo e che mi è venuto di nuovo dopo essere stato al mare a prendere il sole per cui ho pensato anche al sole, visto che questi giorni sono sempre stato al mare e le volte che mi sono accorto dello sfogo era sempre dopo essere stato al sole: come posso fare per riconoscere qual'è la causa? E poi, se fosse, come avevo pensato io, la frutta a guscio mi viene da chiedere anche qual'è la razione media che dovrei mangiarne visto che peso poco più di 55 chili e sono alto 1.80. Grazie per chi mi vorrà rispondere. DIciamo che il mio dubbio è sul quanto mangiare le cose che vedo nella dieta perché cercando di controllare la golosità forse eccedo dalla parte opposta

Inoltre aggiungo che le mie feci si presentano a palline (mi pare si dica "caprine") e vedo che ci sono dei pezzetti di frutta a guscio

E poi ho notato anche che la stanchezza a volte ritorna. E' perché non mangio abbastanza? Io credo di fare due pasti abbondanti e pure cerco di non esagerare anche se qualche volta sento che la digestione è un pò difficile
Avatar utente
By luciano
#82920
Rileggi l'articolo sulla dieta per la candida.

Va rispettata religiosamente. La definizione che si applica è questa:
2. fig., con scrupolo; esattamente, precisamente. Esempio: osservare religiosamente la dieta...

Diversamente stai facendo altro, ed è inutile continuare a descrivere sintomi ecc.

Il sole potrebbe essere la causa. Prendi il succo di carota, non confezionato? In caso contrario non ottieni la Vit A, che aiuta in quegli sfoghi prodotti dall'esposizione al sole.
Avatar utente
By Mirkology
#82921
Sto seguendo scrupolosamente. Ho l'estrattore. Faccio cuocere a vapore 5 carote, le metto lì e mi bevo il succo. Mangio quasi esclusivamente verdura cotta, i legumi praticamente mangio 10 baccelli di piselli a pasto, la frutta a guscio 5-6 frutti. Faccio quasi sempre due pasti ma quando ho fame o mi viene voglia di dolce mangio un piatto di verdura cotta. Prendo mezza pasticca di zinco al giorno. A me sembra di fare tutto correttamente

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret