Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By Fukyo
#83026
Buongiorno,
dopo il consiglio di un mio amico che da tempo usa la dieta senza muco e visti i suoi risultati,
ho deciso con grande desiderio di iniziare anch'io, ho iniziato da 4 giorni e adesso vi racconto.
Ho 53 anni vissuti nella trasgressione alimentare più totale per parecchio tempo, fumo, alcol, mc donald e quantaltro.
Fatte migliaia di diete ma non tanto per star bene ma per migliorare le mie prestazioni fisiche,
si perchè nonostante la vita sregolata e avendo comunque un buon fisico, sono riuscito a fare sport per buoni livelli ( veramente non so come ho fatto.... ) .
Poi nella mia vita ho incontrato il buddismo che mi ha cambiato moltissimo la vita..... Da 15 anni la mia vita è diventata più equilibrata,
Ho smesso di bere, di fumare, di mangiare malissimo ma il corpo è affaticato, debolezze generali, intervento al cranio per emorragia cerebrale 3 anni fa, intervento ernia ombelicale ( fatto un mese fa ) interventi direi risolti molto bene ma sempre interventi in anestesia totale che ti riempiono di veleni per chissà quanto tempo. Da quattro giorni dopo aver studiato il libro di Ehret ho cominciato esattamente come prevede per le prime due settimane e devo dire che è spettacolare !! Qualche piccolo giramento di testa, qualche dolore da oggi all'addome sinistra, ma sono sicuro che i miei veleni interni cominciano a muoversi !!!
Un grande viaggio personale dentro e fuori il mio corpo
Un abbraccio a tutti
A presto
Fukyo
Avatar utente
By luciano
#83027
Benvenuto Fukio! :D

Davvero spettacolare il tuo cambiamento di vita.

Ti auguro un sempre crescente miglioramento.

Il sistema di Ehret e la pratica spirituale sono un binomio perfetto.
Aggiungendo la bonifica dentale formeranno un trio altrettanto perfetto!

Tienici aggiornati. Se ti serve aiuto per trovare delle risposte a delle domande non incluse nei post dei forum non farti riserve nel chiedere.
Buon proseguimento! :D
Avatar utente
By Fukyo
#83029
luciano ha scritto:Benvenuto Fukio! :D

Davvero spettacolare il tuo cambiamento di vita.

Ti auguro un sempre crescente miglioramento.

Il sistema di Ehret e la pratica spirituale sono un binomio perfetto.
Aggiungendo la bonifica dentale formeranno un trio altrettanto perfetto!

Tienici aggiornati. Se ti serve aiuto per trovare delle risposte a delle domande non incluse nei post dei forum non farti riserve nel chiedere.
Buon proseguimento! :D


Grazie Luciano,
ne approfitto per chiederti un consiglio.....
venerdì ho iniziato e domenica ho fatto un enteroclisma con un litro di acqua e mezzo limone, ho provato con poca acqua e limone essendo la prima volta ma direi che è andato tutto bene e sono soddisfatto. Ieri sera mi è venuto un dolore acuto all'addome parte sinistra ( penso colon ) che si dirama fino all'inguine dopo aver mangiato verdura cruda e cotta. Questa mattina acqua calda e limone ma il dolore continuava e allora verso le 12 ho bevuto 2 litri di acqua e sale....
Mi è piaciuto molto la prova di "evacuazione totale" e alle 15 ho mangiato 50 grammi di riso integrale con olio d'oliva ma il dolore persiste. Cosa devo fare??
Grazie
Avatar utente
By Doriana
#83032
Ciao Fukyo,

benvenuto!

Ho presente quel dolore che descrivi, mi ha accompagnato per diverso tempo, oggi è praticamente scomparso.
Ricompare quando mischio gli alimenti sbagliati (frutta e cereali ad esempio)
Non sono in grado di darti consigli, ma in base alla mia esperienza gli enteroclismi e le tisane (anche solo camomilla e finocchio) mi hanno aiutata.
Privilegia le verdure cotte almeno per un po'.
Sono sempre stata costipata e quindi il mio colon era (e lo è ancora) un po' arrabbiato.
Dagli tempo qualche giorno, adesso hai smosso un po' il tutto e se non passa allora sarà qualcos'altro!

Buon proseguimento! :D
Avatar utente
By Fukyo
#83033
luciano ha scritto:Non ne ho la minima idea Fukio, non ho esperienza con persone che hanno subito operazioni.
Proverei a fare un digiuno di uno o due giorni, lasciando riposare l'organismo senza clisteri o altre pratiche.


Grazie Luciano,
ma questo doloretto era apparso già prima dell'intervento

A presto
Luca
Avatar utente
By Fukyo
#83034
Doriana ha scritto:Ciao Fukyo,

benvenuto!

Ho presente quel dolore che descrivi, mi ha accompagnato per diverso tempo, oggi è praticamente scomparso.
Ricompare quando mischio gli alimenti sbagliati (frutta e cereali ad esempio)
Non sono in grado di darti consigli, ma in base alla mia esperienza gli enteroclismi e le tisane (anche solo camomilla e finocchio) mi hanno aiutata.
Privilegia le verdure cotte almeno per un po'.
Sono sempre stata costipata e quindi il mio colon era (e lo è ancora) un po' arrabbiato.
Dagli tempo qualche giorno, adesso hai smosso un po' il tutto e se non passa allora sarà qualcos'altro!

Buon proseguimento! :D


Grazie mille Doriana!
A presto
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret