Arnold Ehret Italia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Changer
#83343
Salve, da tempo seguo l'Ehretismo, avendo eliminato carne e latticini totalmente dalla mia alimentazione, senza però riuscire mai ad avere la forza di eliminare il mio tallone d'achille: i farinacei. Comunque ho 22 anni, sono 172 cm x 72 kg.
Approfittando di un periodo (ovvero tutto luglio) in cui ho casa libera, ho deciso di mettermi seriamente a fare il passo finale con un digiuno di 10 giorni.
Attualmente sono al secondo giorno di digiuno (ho fatto per ora 47 ore di digiuno), che sto eseguendo bevendo durante la giornata acqua e limone, e bevendo verso sera brodo di cipolle (ho letto che aiuta a depurare i reni, infatti il primo giorno di digiuno non riuscivo più ad urinare, con questo brodo di cipolle ho notato che ora urino normalmente).
Infine, accompagno il tutto con dei clisteri. Tuttavia sia ieri che oggi (ho fatto in tutto tre clisteri) ho notato che non esce niente quando poi mi vado a liberare, solo acqua sporca ma nessun tipo di feci o residui. E' normale?
Mi viene da pensare che le cose siano due: 1) Non ho alcun tipo di accumuli nell'intestino (strano, visto che soffro di sudorazione acida, patina bianca perenne sulla lingua, dermatite e sfoghi sulla schiena) ; 2) Le feci sono così compatte che neanche i clisteri riescono a smuovere gli accumuli.
In alternativa avevo pensato che magari gli accumuli si trovino nell'intestino tenue, e non il retto, dato che i clisteri, da quello che so, puliscono solo l'intestino crasso e non il tenue che è protetto da una valvola.
Consigli? Sto procedendo bene? Grazie.
Avatar utente
By Changer
#83347
Sale bianco da cucina?

Visto che ne ho parlato qui, vorrei parlare di alcune cose che sono successe ieri sera. A parte una crisi di astinenza da cibo pazzesca, mi è presa una forte debolezza con giramenti di testa, e palpitazioni al cuore e, mentre mi addormentavo, mi sono svegliato di soprassalto senza che riuscissi a prendere aria.
E' normale?
Avatar utente
By Changer
#83349
Mai nessun farmaco, eccetto la tachipirina quella volta all'anno che ho avuto la febbre, ma pure questo tipo di farmaco l'ho ormai smesso da almeno 3 anni.
Avatar utente
By Changer
#83353
Si, penso mi convenga.. inizio ad avere anche la pressione piuttosto bassa. Finisco giusto oggi che è il terzo giorno e da domani riprendo con la dieta di transizione. Ma da cosa dipende? Ho un carico di tossine troppo elevato?
Avatar utente
By Changer
#83356
Si ho letto, ma 2 anni fa, forse è il caso che vada a rileggere :D :D
Ad ogni caso pensavo una cosa, chiedo a te se può essere fattibile: visto che ancora è evidente che un digiuno di 10 giorni è troppo per me, può essere una valida alternativa fare un semidigiuno alternando un giorno di alimentazione fruttariana, e un giorno di digiuno?
In questo modo penso sia molto più semplice per me farmi altri 10-12 giorni così. Cosa ne pensi?
Avatar utente
By luciano
#83357
Se sei in queste condizioni:
Changer ha scritto:A parte una crisi di astinenza da cibo pazzesca, mi è presa una forte debolezza con giramenti di testa, e palpitazioni al cuore e, mentre mi addormentavo, mi sono svegliato di soprassalto senza che riuscissi a prendere aria.

la farei ancora più semplice. Farei questa dieta per qualche mese:
http://www.arnoldehret.it/dieta-di-tran ... la-candida
e nel frattempo mi rileggerei i libri di Ehret, così poi non continuerei a fare domande su cose che la comprensione dei contenuti dei libri porta a intuire. :D
Avatar utente
By Changer
#83407
Vorrei porre un'altra domanda: ma è normale che durante il clistere senta dolori addominali? Mi spiego meglio, quando lo faccio tutto a posto, poi appena ho messo circa 1l di acqua nell'intestino iniziano i crampi, anche piuttosto forti. Infatti più di 10 minuti non resisto in genere.

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret