Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By Azzurro
#83450
Salve a tutti!
Sono quasi nuova e sono contenta di essere qui sul forum degli ehretisti che leggo quasi settimanalmente e che trovo molto incoraggiante perché fa capire che seguire le teorie di Ehret che si apprendono dai suoi libri è possibile!
Ho iniziato una dieta di transizione questo inverno, con molta calma. Sono riuscita a eliminare i mefistofelici cornetti del mattino e sino alle 10,30 spesso riesco a stare con solo bevande (al mattino presto rigorosamente acqua e limone, poi scappa qualche tè e/o cappuccino, ma come detto sono all'inizio). Per me già solo questo è un successone che l'anno scorso mi sarebbe sembrato impossibile! Mangio prevalentemente frutta e verdura cruda talora ancora cotta.
Ho però un problema che non so se è dovuto alla transizione o a qualcos'altro e per questo mi sarebbe prezioso sapere se qualcuno di voi lo ha accusato in transizione: mi sento le gambe "molli" cioè senza forze (e non solo in questi giorni di caldo estremo, ma anche mesi prima). Ovviamente la prima tentazione è stata quella di pensare che mi mancasse il "cibo" della vecchia dieto, ma poi mi sono ricordata che il principio che Ehret contesta "non si crea la carne mangiando la carne, nè il latte bevendo il latte" e così mi sono detta che voglio provare a continuare sulla strada intrapresa.
Ma appunto mi sarebbe di grande incoraggiamento sapere se anche voi vi sentite fiacchi e con i muscoli (anche delle braccia) un po' doloranti, come se uno avesse fatto uno sforzo, quanto appunto non è il mio caso.

Grazie per qualsiasi parola, consiglio e confronto!
Azzurro

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret