Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By francescay
#83467
Ciao a tutti, mi chiamo Francesca e sono nata nel 1968. Intanto vi ringrazio per il meraviglioso sito. Ho letto il libro di Arnold Ehret e mi stanno arrivando gli altri. Ho iniziato da pochi giorni la dieta di transizione seguendo il libro, anticipata da clisteri e da un digiuno di 36 ore. Vorrei chiedervi sostegno per percorrere al meglio questo percorso. Prima vi ho scritto, ma mi sono dovuta assentare dal pc per un po’ e quando, poi, ho inviato il messaggio, probabilmente la pagina era scaduta, perché non lo vedo. Vorrei sintetizzare la mia storia per avere adeguati consigli e chiedo perdono se scrivo cose inutili. Sono sempre stata sensibile e percettiva. Dai 16 anni ho sempre seguito una dieta prettamente vegetariana, con periodi di grande rigore e periodi con qualche trasgressione. A 22 anni ho subito due interventi chirurgici: appendicectomia, chirurgia maxillofacciale per riposizionamento mandibola. A 10 anni mi hanno estratto dei denti sani, cosa che mi ha portata alla malocclusione, che il dentista aveva ammesso, tentando poi di risolvere inutilmente con un apparecchio. Sono iniziate forti cefalee e problemi di equilibrio. Ho lavorato per anni come ragioniera. Poi ho mollato tutto seguendo il mio cuore professionalmente. Dal 2004 studio discipline olistiche e tratto persone. Ho frequentato corsi triennali: shiatsu, riflessologia plantare, craniosacrale, pranic healing (un anno), qigong come operatore ed istruttore (2014-2017). A livello amatoriale ho studiato e applico cristalloterapia e moxibustione. Le cefalee erano scomparse con lo shiatsu e bagni derivativi e del tutto durante la gravidanza. Ultimamente ne ho sofferto di nuovo molto a causa di impegni sempre più intensi. Non come in passato. Sto un po’ migliorando ora, che ho deciso di riprendere la mia situazione in mano, dopo essermi dedicata esclusivamente agli altri e allo studio. Ho sofferto anche di forti allergie con shock. Probabilmente sono stata sempre un soggetto allergico, ma si sono manifestate chiaramente con l’utilizzo dei farmaci antidolorifici, usati per le cefalee in passato. Poi ero passata alla fitoterapia e anche lì ho iniziato ad avere reazioni allergiche. Lo stesso è accaduto con l’omeopatia. Dal 2000 non prendo nessun tipo di farmaco. Nel 2006-2007 ho portato in borsa una puntura di adrenalina, perché reagivo con shock anche quando tagliavano l’erba lungo i fossi. Usavo ribes nigrum per alleviare il bruciore ai bronchi. Nel 2007 sono finita ai corsi di Paolo Spoladore e dopo 30 giorni ero guarita dalle reazioni allergiche gravi. Sto reinserendo anche della frutta e verdura a cui ero diventata allergica. Nel 2007 è anche iniziata la mia evoluzione spirituale più intensa. Nel 2012 ho seguito una pratica essena insegnata da un amico ebreo. Ora (2014-2015) sono molto stanca. Motivi? Fase di passaggio e guarigione? Negli ultimi anni ho solo studiato e lavorato, se pur con gioia e col cuore, ma senza il giusto riposo? Tre amalgame che mi hanno messo a 20 anni? Un orribile ponte che mi hanno messo a 22 anni? Forse ho anche un dente morto. Nel 2014 ho iniziato a riprendermi spazio e cura di me, iscrivendomi anche, appunto, a qigong e ho iniziato a studiare chitarra. Ma è pur sempre studio e fatica. Dovevo proprio fermarmi ed è successo ora. Il mio intestino è fermo da alcuni mesi. Nel 2014 ho iniziato anche il percorso con la dentosofia e dopo 8 mesi sto ritrovando il sorriso in tutti i sensi. Le modifiche notevoli della mandibola e dei mascellari verso l’armonizzazione, creano movimenti ossei, meningei e nel cervello notevoli, causandomi momenti difficili di “sbandamento” e aritmie, per probabile compressione delle meningi sui forami giugulari e quindi sul nervo vago. L’attivatore è un amico spietato che mette di fronte a se stessi senza mezzi termini. Ho già in previsione con il dentosofo di togliere le amalgame e cambiare il ponte, che bloccava molti aspetti di me. Ma ieri ho letto nel sito che è meglio togliere le amalgame prima di iniziare la dieta di transizione. Stamattina ho chiamato il dentosofo e credo che la cosa sarà per i prossimi mesi. Io però ho meno lavoro in questo periodo e vorrei dedicarmi più intensamente a me. Poso proseguire con la dieta di transizione? Nei giorni scorsi ho fatto clisteri e poi 36 ore di digiuno, durante il quale ho bevuto solo acqua e limone e ogni tanto ho aggiunto miele. Dopo il digiuno ho proseguito con centrifughe di frutta e verdura. Un giorno ho mangiato più comunemente (riso), perché ero ospite. E poi ho iniziato la dieta di transizione. Faccio un clistere ogni due giorni. Sto seguendo tassativamente i menu del cap. XV. Posso variarli con le opzioni del cap. XV, considerando in base al XV quando mangiare frutta o verdura a pranzo o a cena? Ho letto nel vostro sito che si possono usare integratori. Posso riprendere ad assumere il magnesio e altri sali? E posso fare centrifughe di anguria o mela? O seguo come da libro pranzo alle 10.00-11.00 e cena verso le 18.00, come sto facendo? Senza aggiungere altro in altri orari. Quindi niente anguria con questo caldo. In casa ho 30° e fuori credo vi siano picchi oltre i 40°. Con tutti questi lavori su di me, ho motivi per essere molto stanca. Ma mi è successo di fare un giro in mountain bike, che usavo assiduamente fino al 2013, quando poi ho iniziato a dedicarmi ad una tesi impegnativa. La settimana scorsa ho pensato di fare un giro non stancante in collina e ora cerco di praticare ogni mattina qigong in giardino. Il giorno dopo il giro in bici ho iniziato ad avere dolori in tutte le ossa (non muscolari). Ho aggiunto giardinaggio sotto il sole delle ore centrali della giornata e sono andata in uno stato di fuoco eccessivo. Ho trascorso tre giorni sul divano con dolori alle ossa e visceri e organi in ebollizione. Non riuscivo quasi ad alzare le braccia. Mi sembra una reazione eccessiva e leggendo il libro di Arnold Ehret penserei che il mio corpo sta liberando grandi quantità di tossine. Con la dieta di transizione ho aggiunto bagni derivativi ogni giorno (acqua che faccia scendere il fuoco). Appena mi sono ripresa, mi sono ritrovata in una libreria con il libro di Arnold. Spero di fare anche questa svolta nella mia vita. Vi ringrazio per leggermi e per l’eventuale sostegno e scusatemi ancora per tutto ciò che ho scritto di troppo. Un caro saluto a tutti
Francesca
Avatar utente
By luciano
#83484
Benvenuta Francesca! :D
Hai fatto un gran lavoro su di te.
Nel post fai troppe domande, molte hanno già risposta nei post di altri utenti, usa la ricerca del forum.
Se ancora ne usi, elimina ogni sorta di cereale.
In questa estate calda dai preferenza a pasti di sola frutta.

L'ideale è che aprissi anche un post nella sezione bonifica dentale e caricassi una panoramica, così si potrebbe capire il problema.
Avatar utente
By francescay
#83516
Grazie Luciano,
va bene, farò ricerche nel forum. :D
Al 1° settembre ho il controllo dal dentosofo e farò una foto alla panoramica, così poi la inserisco nel forum dove mi hai indicato tu.
Grazie e buon proseguimento
Francesca
Avatar utente
By Doriana
#83549
Ciao Francesca,

buon proseguimento, sii tenace e fiduciosa probabilmente sei sulla buona strada.

Un abbraccio.
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret