Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
#83671
Salve a tutti sono Moreno e ho 28 anni e circa 12 anni fa ho estratto gli ottavi superiori, mentre ho due ottavi inferiori inclusi e storti. Sintomi: stanchezza cronica, difficoltà digestiva, allergie alimentari. Cosa ne pensate? mi hanno consigliato barile.
Allegati
rx bocca moreno ridotta.png
rx bocca moreno ridotta.png (184.85 KiB) Visto 329 volte
#83673
Io penso che quando li toglierai avrai qualche sorpresa ... :)
Barile è l'unico che conosciamo in grado di togliere nel miglior modo possibile denti così posizionati.
Glielo abbiamo visto fare diverse volte e ti assicuro che tecnicamente è uno spettacolo.
Ho anche visto reazioni pesanti e guarigioni lunghe e dolorose, ma ci sta assolutamente, vista l'entità dell'intervento.
Se affrontato nel modo giusto (soprattutto digiuno), il post-estrazione si risolve più velocemente, ma in molti casi rimane dolore e fastidio per 2/3 settimane o più.
Poi si risolve, ma è giusto sapere a cosa si va incontro. Magari tu lo superi più facilmente, dipende molto da età, energia, stato di intossicazione (prendi farmaci?), etc.
Barile sutura, è vero. Non accetta di non suturare una ferita così estesa (almeno 2 cm). Dal suo più che rispettabile punto di vista, la ferita non cicatrizzerebbe bene se lasciata aperta.
Io farei così:
- lascio suturare
- NON metto il freddo (ghiaccio secco) dopo l'intervento. Fatto le prove con e senza e nel secondo caso il gonfiore nei giorni successivi è inferiore.
- dopo 4/5 giorni tolgo i punti
- digiuno almeno 1 giorno prima e per quanti giorni possibili dopo l'estrazione (almeno 3) anche a succhi.

buon proseguimento!
#83675
Sandro grazie della tua risposta!

Spero di avere si belle sorprese in positivo specialmente per quanto riguarda il mio stato di energia generale visto che non mi permette di fare molte cose. e per il digiuno, spero di riuscire anche io per quanti giorni in più è possibile. La mia situazione come ti ho detto dal punto di vista energetico è un po precaria e ho molte allergie alimentari le quali mi impongono di non mangiare fuori casa, ho anche allergia al sale! piu che al sale in se alla sua concentrazione. Infatti per esempio spinaci posso mangiare, ma la bietola che ha molti ossalati non posso mi porta ansia tachicardia, respiro corto e crampi specialmente lato sinistro del corpo. lo so è una cosa che non si è mai sentita prima d'ora. Ho 28 anni e non prendo farmaci ne bevo alcool ne fumo (mi farebber stare peggio).

Per qunto riguarda il dolore post-estrazione non è un problema, io sono di Napoli immagino che dopo l'estrazione mi convenga dormire li e ripartire il giorno dopo.

Ps spero davvero che la prima cosa che riesco a recuperare è questa stanchezza disarmante. e il fatto che se m muovo un po di più ho l'affanno. Inoltre in base alla tua esperienza secondo te barile me li leva entrambi assieme? oppure vorra farli uno alla volta?

Io qui a Napoli provai a fare un po di neuralterapia sia a delle cicatrici che appunto al io ottavo inferiore di sx ma l'effetto fu praticamente nullo e pensai che non era quello il mio focus, poi ricercando nel web invece ho scoperto che di punture bisogna farne almeno una decina a giorni alterni per avere risultati riscontrabili.

Barile ora è in feria riapre il 26 mi pare e nulla spero di poterli togliere il piu presto è spero che siano loro la causa del mio problema. Grazie ancora per il vostro lavoro
#83676
anche i siti 18 e 28 (ottavi superiori) non sembrano a posto, potrebbero esserci delle belle cavitazioni.
Vista la posizione dei due denti potrebbe anche toglierteli nello stesso intervento, ma dipende da come va la prima estrazione, da quanto sarai stanco tu o lui.
Insomma è difficile prevedere. E' capitato che qualcuno ne ha tolti tre in un colpo solo e altre volte solo uno.
Su questo Barile ha parecchia esperienza, è in grado di valutare lui se continuare o no, puoi star tranquillo.
Inutile dire che meno interventi si fanno meglio è (anestesia, trauma, convalescenza), e anche Barile è propenso, ma non a tutti i costi.
#83730
Sandro grazie per le info.

Volevo farti una domanda per quanto riguarda l'estrazione degli ottavi, il dott. Barile usa mettere osso di qualche animale per chiudere il buco? se si quale? ci sono possibilità di rigetto?
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret