Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
Avatar utente
By david707
#83812
Salve mi chiamo Davide, voglio fare una bonifica dentale.
Ho fatto l'ortopanoramica che potete vedere nelle immagini allegate.
Nel referto il Dott. ha fatto un'errore perché non mi manca il 18, ma mi manca il 16 ed il 17 e 18 si sono spostati praticamente fino a chiudere il buco.
Ho letto un po' di cose sul forum, ho capito che i denti devitalizzati devono essere tolti quindi 14 ( che è spezzato ), 15, 35, 36, 37, 45, 46 vanno tolti, ma ho bisogno del vostro aiuto perché io non sono in grado di valutare se gli ottavi 18, 28, 48, sono da togliere?!
Secondo voi potrebbero esserci delle cavitazioni dove cerano il 16, 26, 38?
Potrebbero esserci denti morti anche se non hanno la cura canalare?
Sul 47 c'è si sono staccati due pezzi di corona e ha una grossa otturazione in amalgama cosa mi consigliate di fare? Credo che dopo la bonifica dell'amalgama resterà solo la radice che dovrà essere incapsulata.
Come mi consigliate di procedere? Ho letto che è meglio prima bonificare le amalgame dei denti che restano, poi fare le estrazioni, che non dovrebbero dare problemi d'intossicazione anche se hanno amalgame.
Quando si tolgono gli ottavi, devono essere rimpiazzati con protesi, o è meglio restare senza visto che potrebbero esserci problemi di spazio?
Riguardo la neuralterpia su un post ho letto che andrebbe ripetuta ogni 10/15 giorni, in un altro mi pare si dicesse di farla più volte al giorno per alcuni giorni, potete chiarirmi quando e quanta ne va fatta?
Va iniettata nella gengiva vicino dov'è stato tolto il dente, o va iniettata dentro la ferita?
La Neuralterapia e gli altri “prodotti” si trovano nelle normali farmacie-erboristerie?
Per fare la bonifica nella mia regione Friuli Venezia Giulia avrei trovato il Dott. Antonio Miclavez, lo conoscete, avete cosigli a riguardo?

Complimenti per quello che fate

Vi Ringrazio

Cordiali Saluti
Davide
Allegati
Otp ref.jpeg
Otp ref.jpeg (52.45 KiB) Visto 224 volte
Otp rid.jpeg
Otp rid.jpeg (48.37 KiB) Visto 224 volte
Avatar utente
By david707
#84955
Ciao Luciano ho visto che sono cambiate molte cose nel forum, per avere una risposta devo fare qualcosa o mi verrà data appena possibile?
Io ho appuntamento i primi di marzo col dott. Miclavez se fosse possibile avere una risposta prima sarebbe fantastico.
Avrei anche un'altra domanda: ho visto su youtube un video di qualche anno fa del dott. Miclavez in cui dice che gli impianti in zirconio sono sicuri e anche più resistenti di quelli in titanio voi cosa ne pensate?
Grazie di tutto
Davide
Avatar utente
By luciano
#84956
Se riposti la tua panoramica nella sezione Letture della panoramica e segui le istruzioni nella finestra blu, appena ha tempo gli darà un'occhiata.

Riguardo agli impianti in zirconia OPT mi ha spiegato che dipende dal singolo individuo, a volte uno si trova meglio con uno piuttosto che con un altro materiale.

Ci sono molte variabili.

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret