Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

Avatar utente
By Drugo86
#85018
Buongiorno a tutti, mi chiamo Alessio, ho 29 anni e vi scrivo da Roma. ho intrapreso il cammino di Ehret da due mesi, iniziando la mia lenta transizione per curare in primis la mia dermatite seborroica; nonostante abbia eliminato completamente carne e derivati del latte, limitato l'uso di farine e applicando la non-colazione con pranzo perennemente a base di verdure biologiche (merenda frutta biologica) non ho notato grossi miglioramenti. ho letto decine di post di utenti guariti completamente anche in tempi brevi ed è a loro che mi rivolgo: quali cambiamenti avete notato durante la transizione? quali sono i cibi più efficaci? dopo quanto tempo cominciano a sparire squame e rossore? qualunque altro suggerimento sarebbe graditissimo. vi ringrazio tutti :)
Avatar utente
By luciano
#85020
Drugo86 ha scritto:Buongiorno a tutti, mi chiamo Alessio, ho 29 anni e vi scrivo da Roma. ho intrapreso il cammino di Ehret da due mesi
Ri-benvenuto, tuttavia quello che dici nel tuo post di oggi, 18 feb 2016, per quanto riguarda da quanto tempo hai intrapreso il cammino di Ehret, sembra contrastare con ciò che affermi in questo, scritto il 17 nov 2015:
Alessio

Cioè, messa così, sembra che non stia dicendo le cose come stanno, ma posso comprendere che uno inizi e poi non vedendo i risultati dopo un paio di settimane smetta e poi ricominci e di nuovo smetta e via di questo passo.

Ti faccio la domanda di rito: Come stai a denti? Se uno seguisse il sistema correttamente in ogni sua parte, e tuttavia non ottenesse risultati, i denti potrebbero essere una concausa del suo disturbo/malattia, se non la causa fisica principale:
Davo Koubi ha scritto:Una donna soffriva da nove anni di una malattia alla pelle con formazione continua di croste suppuranti. Sollevando una corona era uscita una puzza nauseabonda da un dente che perciò estraemmo. Togliendo quel dente, la sua condizione cronica sparì immediatamente. Un altro paio di osservazioni che feci nel giro di qualche settimana riguardavano: (1.) una undicenne, cui estrassi un dente da latte compromesso; l´effetto più rilevante fu quello di guarirla dalle sue difficoltà di mantenere normali valori di glicemia nel sangue; (2.) un’altra estrazione di un dente da latte infetto portò alla guarigione di una dermatite cronica in un altro ragazzo di dieci anni; i genitori mi segnalarono anche che dopo l’estrazione avevano notato che il ragazzo era diventato molto meno agitato, non faceva più incubi come succedeva di frequente prima, si era liberato della sua occasionale insufficienza respiratoria.

Leggi tutto l'articolo: I denti come causa di malattia, era noto da secoli
Avatar utente
By Drugo86
#85022
si Luciano in effetti ho ripreso più volte il cammino per cercare di capire (inutilmente finora) la causa principale del mio disturbo.
per quanto riguarda i denti, spesso mi sanguinano le gengive quando mi lavo i denti, ma se ti riferisci a dolori o altre sensazioni assolutamente zero, anche perchè non mangio mai da anni cibi zuccherati, limitandomi al massimo ad un birra piccola il sabato sera. io credo purtroppo siano le farine la causa principale ...
Avatar utente
By luciano
#85024
Non sei bene informato purtroppo...

Dovresti leggere un po' di post della sezione bonifica dentale, i denti possono dare nessun dolore localizzato nella area dentale e fare danni a diversi organi del corpo, incluso la pelle.

Non liquidare in maniera così superficiale la faccenda.

Drugo86 ha scritto:io credo purtroppo siano le farine la causa principale ...
Credere non offre alcuna garanzia che ciò che si crede sia la verità. E se fossero le farine la causa principale, avresti già risolto il problema, niente di più facile, basterebbe escluderle dalla propria alimentazione.

Accertatene invece, posta una panoramica nella sezione "Lettura delle Panoramiche", se non risulta nulla puoi escludere che i denti siano una concausa di ciò che cerchi di risolvere e rivolgere la tua ricerca di soluzioni altrove, ma potrebbe esserlo.

E "...spesso mi sanguinano le gengive quando mi lavo i denti" non è un indicatore da trascurare.
Avatar utente
By Drugo86
#85026
da fuori è tutto più semplice Luciano, ma vivere in una famiglia costantemente col pensiero al mangiare e che ti ostacola nelle scelte alimentari .... sto già facendo miracoli credimi ...... darò un'occhiata ai post
Avatar utente
By luciano
#85029
La panoramica è una radiografia dei denti che ti fanno in piedi con un'apparecchiatura apposita. Cerca "OPT wikipedia" in google.

Quando ce l'avrai ti spiegherò come inserire l'immagine nel post.

Chi desiderasse fare leggere la propria panoramica (OPT) deve postarla qui.
Chi non avesse precedentemente ottenuto soddisfazione riguardo alla propria opt può aprire un nuovo post in questa sezione allegando la sua OPT, chiedendo che sia rivista dal moderatore e collaboratore di questa sezione, aggiungendo ulteriori dati richiesti che sono:
* una buona panoramica recente che si veda bene tutta e non a pezzi
* nome di battesimo (deve essere vero, non un diminutivo, un vezzeggiativo, uno inventato o un soprannome!)
*data di nascita
* storia clinica generale e dentale con eventuali correlazioni temporali, cioè se dopo una certa cura dentale sono insorti problemi di salute.
* se sono state già fatte operazioni ai denti dopo aver fatto la opt
E' necessario scrivere in maniera ordinata, ogni punto deve essere un paragrafo con uno spazio fra l'uno e l'altro.
Resta inteso che argomenti differenti dalla richiesta di una lettura della panoramica verranno cancellati, per mantenere razionalità nella sezione.
Avatar utente
By luciano
#85030
Drugo86 ha scritto:da fuori è tutto più semplice Luciano, ma vivere in una famiglia costantemente col pensiero al mangiare e che ti ostacola nelle scelte alimentari .... sto già facendo miracoli credimi ...... darò un'occhiata ai post
Beh se ce l'hai fatta a fare un digiuno di 43 giorni direi che il loro tentativo non è riuscito.
Leggi anche questo librro:
La filosofia del digiuno
Avatar utente
By mauropud
#85036
luciano ha scritto:
Drugo86 ha scritto:Beh se ce l'hai fatta a fare un digiuno di 43 giorni direi che il loro tentativo non è riuscito.


Ottimo il consiglio del digiuno Luciano, ma non e' lui l'utente che ha fatto il digiuno di 43 giorni. :D
Avatar utente
By Drugo86
#85037
Luciano saranno dieci anni che non vado dal dentista (pessima abitudine), non ho mai avuto problemi con i denti , tra l'altro le gengive mi sanguinano perchè metto eccessiva foga nel lavaggio, ho avuto modo di appurarlo tra ieri ed oggi.
Avatar utente
By luciano
#85038
mauropud ha scritto:
luciano ha scritto:
Drugo86 ha scritto:Beh se ce l'hai fatta a fare un digiuno di 43 giorni direi che il loro tentativo non è riuscito.


Ottimo il consiglio del digiuno Luciano, ma non e' lui l'utente che ha fatto il digiuno di 43 giorni. :D
Sì Mauro, sono andato in palla, alcuni utenti mi scrivono sul forum e in messaggi su FB, e alla fine faccio confusione! :D
Oggi è una giornata quasi no, bisogna che decida che sia una SI', ho finito i GB della connessione e quella nuova non è ancora attiva e e ci mette 3 minuti ad aprire un pagina senza contare che le immagini rimango no caricate. Per attivarla dovrei andare alla pagina MyTim, che è pesante come un tir e non si apre. Quindi dovrò chiamare l'operatore, ma non sono pronto oggi per intraprendere quell'avventura. :mrgreen:
Avatar utente
By Drugo86
#85046
Sono riuscito a convincere mia madre ad aiutarmi nella dieta di transizione, sono felicissimo e spero con tutto il cuore di elevare la mia salute al grado più alto mai conosciuto :) grazie Luciano e grazie Mauro ;)
Avatar utente
By luciano
#85050
Drugo86 ha scritto:... spero con tutto il cuore di elevare la mia salute al grado più alto mai conosciuto :) grazie Luciano e grazie Mauro ;)
Bene! :D

Ogni Essere Libero lo desidera per le altre persone non meno che per sé stesso.

Tuttavia sperare o procrastinare non risolve alcuna situazione, occorre agire.

Ti ricordo questo post. Quando la situazione dentale sarà risolta, parodiando le pubblicità di attori in camice bianco per spazzolini con "le setoline tenerine per le gengivine dei vostri dentini", le tue gengive non sanguineranno nemmeno se usassi lo spazzolino per pulire gli elettrodi delle candele dello scooter.
Avatar utente
By Drugo86
#85065
grazie ancora, mai avuto paura di agire da quando pratico la meditazione trascendentale ... e ti devo chiedere scusa (il motivo lo sai)

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret