Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Maneki
#85053
Ahah! Rido da sola per il titolo...

Ho cucinato dei biscotti perché rappresentano la parte più difficile della mia dieta di transizione! Mangio solo verdure cotte, frutta secca, legumi (pochi), delle volte sgarro con frutta o con latte di soia/riso/nocciole in quantità limitata... ma per tre volte in un mesetto sono ricaduta a mangiare biscotti. Forse è anche normale, avendo eliminato i carboidrati semplici e complessi dopo una settimana!

Perciò, invece dei biscotti industriali pieni di ingredienti intossicanti, ho deciso di fare i biscotti in casa, se capiterà ancora di avere delle ricadute! Prima di iniziare la dieta mangiavo schifezze tutti i giorni, spesso in quantita orrende causa candida (18 vomitevoli minidonuts il mio record, comunque).

Sono stata cresciuta con dolci fatti in casa, perciò, nonostante la ricetta scarna, sono soddisfatta del risultato!!!

INGREDIENTI
Farina integrale bio (triticum spelta) - l'avevo comprata, mi spiace buttarla, altrimenti un'alternativa potrebbe essere la farina di mandorle o di ceci, non so...
Olio d'oliva extravergine spremuto a freddo ecc. bio
Acqua depurata
Cannella in abbondanza
Miele (non ne ho messo molto causa candida, c'è già la farina a far danno)


QUANTITA'
Scusate, ma il più delle volte coi biscotti vado semplicemente a occhio, quindi non ho mai saputo le quantità. Andate a occhio, se avete già la mano! Ho usato il procedimento per la pizza: farina (e cannella) ai lati, acqua e olio al centro, miele l'ho messo dopo perché mi ero dimenticata...

PROCEDIMENTO
Impastare, fare delle stelline o quel che ti pare, infornare secondo le tue abitudini (col forno di casa metto a 180°), i minuti dipende da come funziona il tuo forno, il mio è matto. Vado a occhio anche qui, ma penso tra i 10 e i 20 minuti. Scusate per la descrizione!

Posterò una foto, ma non è niente di speciale :lol:

Nei biscotti che mi pappo di solito ci sono miele, nocciole, gocce di cioccolato e in parte farina integrale. Per me è il massimo, non so i vostri gusti. In questi biscotti non ho messo le nocciole (non spreco delle nocciole per biscotti che non so se mangerò) e non ho messo le gocce di cioccolata perché in teoria sarebbe meglio fare a meno di certi pastrocci (industriali): se ho voglia di "cioccolata" semplificherò mettendo del cacao (ingrediente proibito, lo so) nel latte di soia (durante le "crisi", inzuppo!).

Sperando che nessuno cada in tentazione, me compresa, penso che almeno i biscotti fatti in casa siano un passo in avanti nella dieta di transizione :)
Avatar utente
By luciano
#85055
Maneki ha scritto:Farina integrale bio (triticum spelta)
Bastava scrivere Farro, così uno non deve scervellarsi a capire cosa possa essere...

Maneki ha scritto:QUANTITA'
Scusate, ma il più delle volte coi biscotti vado semplicemente a occhio, quindi non ho mai saputo le quantità. Andate a occhio, se avete già la mano! Ho usato il procedimento per la pizza: farina (e cannella) ai lati, acqua e olio al centro, miele l'ho messo dopo perché mi ero dimenticata...
Non è così che va fatta una ricetta, occorre inserire le quantità, e il corretto procedimento, altrimenti chi non ha occhio dovrà tentare probabilmente fallendo.

Le ricette servono proprio per quello e devono essere scritte dopo averle sperimentate e avere ottenuto un prodotto che sia superiore per gusto e qualità a quelli confezionati.

Il resto del post è una descrizione della tua dipendenza, causata dalla candida e dovrebbe venire esclusa da un post di una ricetta.


Maneky ha scritto:Ho cucinato dei biscotti perché rappresentano la parte più difficile della mia dieta di transizione!
Non stai seguendo la dieta di transizione, come ti ho scritto in altro post.

Se vuoi collaborare a questo forum fallo in maniera costruttiva, diversamente continuando a scrivere per avere attenzione ne sarai esclusa.

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret