Arnold Ehret Italia

Orgone e orgonite (aiutatemi a trovare una descrizione migliore...)

Moderatore: luciano

Avatar utente
By salvatore3
#34850
neo84 ha scritto:Prossimamente mi adopererò anch'io per fare delle orgoniti, chissà se qui in Marocco riuscirò a trovare la resina giusta senza inciampare nel francese...


Non è difficile fare delle orgonite.

Salutami Casa.

Per un pò di tempo anche io ho lavorato in Marocco, e abitavo a Casa, in albergo.

Il clima è uguale a quello della Sicilia, anche le coltivazione sono simili.

Bonne nuit et bon travail.

Salut, Salvo
By Utente cancellato
#34960
cmq c'è un altra cosa, facendo l'orgonite come nel link che ho messo, senza la resina i cristalli possono essere curati e ricaricati, mettendoci la resina sicuramente no.. in questo sito di cristallo terapia spiega che i cristalli hanno bisogno di riposo e ricarica http://www.cristalloterapia.net/Caricare-cristalli.htm
Avatar utente
By aran
#34968
La storia continua, i miglioramenti e l’inizio del Movimento Gifting

La resina nell’orgonite durante la catalizzazione si indurisce intrappolando il cristallo di quarzo al suo interno e dando origine ad un effetto piezoelettrico, grazie a questo effetto le due parti terminali del cristallo vengono polarizzate elettricamente. Si pensa che sia anche questo uno dei motivi per cui la matrice orgonica riesce a svolgere così bene la sua funzione di generatore orgonico positivo.
La matrice orgonica rappresenta quindi un significativo miglioramento rispetto ai primi accumulatori di Reich, visto che questi attraevano sia Por/ ormone vitale positivo che Dor/orgone letale negativo senza distinzioni e non erano in grado di trasformare l’energia eterica in qualcosa di solamente positivo e benefico, cosa che invece la matrice orgonica continua a fare costantemente.


fonte: http://www.ilvecchiosentiero.it/page3/page3.html
By Utente cancellato
#34971
ok mi hai convinto :) grazie
Avatar utente
By aran
#34973
In questo video, oltre ad un tutorial fotografico su come realizzare un semplice towerbuster, c'è una foto fatta con tecnica Kirlian che evidenzia l'energia che emette l'orgonite.

Non mi ricordo se avevo messo quest'altro video che mostra la crescita delle piante in un giardino con orgonite messo a confronto ad un altro senza orgonite. La differenza è lampante.
Avatar utente
By salvatore3
#35007
utente cancellato ha scritto:cmq c'è un altra cosa, facendo l'orgonite come nel link che ho messo, senza la resina i cristalli possono essere curati e ricaricati, mettendoci la resina sicuramente no.. in questo sito di cristallo terapia spiega che i cristalli hanno bisogno di riposo e ricarica http://www.cristalloterapia.net/Caricare-cristalli.htm


La funzione del quarzo è quella di :

filtro per certe frequenze,

anti disturbo nelle varie apparecchiature elettroniche,

è applicato nella gestione di controllo delle memorie dei P.C. o degli orologi,che funge da ( clok ) , quindi stabilizatore preciso del tempo.

il quarzo ha la funzione di filtrare le frequenze e dare una stabilizzazione al circuito dove esso viene richiesto,

spesso viene inserito per disperdere le frequenze di disturbo e scaricarle verso la massa ( terra ),

è un correttore di frequenze, nell'ordine dei Ghz,

la sua carica la porta verso terra, ciò è non la disperde nell'etere,

il quarzo ha una vita direi eterna, non si usura col passare del tempo.

Il quarzo ha una influenza nella crescita della vegetazione, così come fa la luna, poichè sappiamo benissimo che la crescita delle piante è legata alla luce che emette la luna.

Quindi il quarzo è un assorbitore, rigeneratore e stabilizzatore di frequenze disperse nell'etere , poichè li assorbe e li scarica verso terra.

Un saluto affettuoso ad ( ARAN, spero che la dieta di Ehret, sta andando bene, guai a chi molla, la salute è preziosa e passa prima di tutto.

Salvo
Avatar utente
By aran
#35068
Ciao Salvatore e grazie per i saluti affettuosi che, ovviamente, ricambio di par misura. No, non sto facendo la dieta in maniera seria perché, per varie vicissitudini che non sto qui a raccontare, sono stato distratto da altro. Tuttavia, oltre a seguire il forum, mi sforzo lo stesso di mantenere uno straccio di transizione e digiunare di tanto in tanto; in ogni caso, ho intenzione di riprendere quanto prima, ora che ho una maggiore serenità d'animo e tranquillità profonde. Evidentemente, mi mancavano proprio queste cose essenziali per la dieta quando entrai in transizione. Qui ho un sacco di verdura e frutta cresciuta in maniera naturale, almeno questo, ma invidio il tuo paradiso alle pendici dell'Etna che hai descritto tante volte nei tuoi post!
Grazie ancora per il tuo dotto intervento e ancora saluti affettuosi.

Aran
Avatar utente
By aran
#38742
Ciao Luciano, hai fatto bene a scrivere "sensitivo" tra virgolette perché un sensitivo vero ti dirà cose fuori dall'ordinario quando sente l'orgonite. Io ne ho conosciuto uno e di lui mi fido quando gli sottopongo le mie creazioni.

Sono per bandire il sale, in ogni caso! :D

Poi internet... bisogna fare attenzione perché è facile che si sostituisca alla realtà, mi sono posto spesso questa domanda e ne faccio un uso intelligente e creativo.

Grazie
  • 1
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret