Arnold Ehret Italia

Orgone e orgonite (aiutatemi a trovare una descrizione migliore...)

Moderatore: luciano

Avatar utente
By LAj
#16453
La mia prima orgonite.
Il test dell'acqua nel congelatore:
( questi primi 3 file sono un po' troppo GRANDI perché non ho avuto il tempo di modificarli )
http://primit.srhost.info/images/p1010861.jpg
http://primit.srhost.info/images/p1010863.jpg
http://primit.srhost.info/images/p1010864.jpg

( file di dimensioni più umante )
http://primit.srhost.info/images/p1010865.jpg
http://primit.srhost.info/images/p1010866.jpg
http://primit.srhost.info/images/p1010868.jpg
http://primit.srhost.info/images/p1010870.jpg
http://primit.srhost.info/images/p1010871.jpg

Magari farò un articolo per blog ma intanto ci tenevo a dare un feedback a tutti i consigli che ho letto qui.

Ciao.
Avatar utente
By LAj
#16850
marciscono perché stanno troppo in pre-ammollo?

a me sta capitando con dei semi di crescione.
Ma in realtà pensavo di metterli un po' di più in pre-ammollo.

Non so, di quelli che metto nel germogliatore vedo spuntare solo quelli che si incastrano nelle fessure dell'acqua.

Quando avrò fatto un valido esperimento con l'aiuto dell'orgonite senza successo, andrò a chiedere consiglio nell'altra sezione del forum.
Avatar utente
By aran
#18195
Bellico ha scritto:che ne pensate di queste...qui confuta le orgonite croftiane(quelle con i truccioli di metallo) e evidenzia quelle con al graniglia di quarzo.

c'è sempre da scoprire

Volgio provare a farla!
http://www.twilightscience.org/twiki/do ... stalbuster


Lascia perdere, quell'accrocco non genera POR. Inoltre il metallo serve a mettere l'energia in moto, cosa che non fa solo la graniglia e la punta di quarzo. In più. il crystalbuster non fa altro che "seccare" l'atmosfera: te lo sconsiglio vivamente. E poi, conoscendo bene il creatore di questa "nuova orgonite" e quel sitaccio di fatto a sua immagine e somiglianza non ci perderei troppo tempo. Non ti dico poi come viene considerato nell'ambiente.
E poi, cosa c'è che non va nell'orgonite à la Croft?

Immagine

Immagine

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewtopic.php?t=1170
Avatar utente
By Libero
#18490
io ho provato a farle con sola graniglia di quazo e sembrerebbe funzionano, senti rporpio il flusso.

Le croft non le ho mai rpovate semplicmente mi hanno detto che dopo un po svaniscono perche il emtallo satura.
Avatar utente
By aran
#18499
Infatti, proprio come il rame di un impianto elettrico: dopo qualche tempo va cambiato completamente perché si satura...

Il fatto che tu senta il flusso è normale, come è normale sentirlo da un semplice cristallo. Niente di nuovo.

L'orgonite, e con questo intendo quella fatta col mix resina - metallo - cristallo non si satura. Ne ho alcune vecchie di quattro anni e funzionano perfettamente. C'è chi ne ha nel giardino da cinque e più anni e i risultati di crescita superiore delle piante, per esempio, sono ogni anno gli stessi.
By syncster
#18507
io sapevo leggendo in internet che l'orgonite dopo un po di tempo si satura e non riusciend piu a trasmutare rilascia inevitabilmente energia congesta,non è vero quindi?
Avatar utente
By aran
#18514
Quella è disinformazione, come ce n'è tanta intorno all'orgonite. Questo perché c'è gente che teme il gifting delle antenne. Sarà un caso che in alcuni luoghi in Europa e America la cerchino scavando con le pale meccaniche per un raggio di 400mt intorno alle antenne? Questo è un fatto.
Avatar utente
By salvatore3
#18517
L'orgonite, e con questo intendo quella fatta col mix resina - metallo - cristallo non si satura. Ne ho alcune vecchie di quattro anni e funzionano perfettamente. C'è chi ne ha nel giardino da cinque e più anni e i risultati di crescita superiore delle piante, per esempio, sono ogni anno gli stessi.[/quote]

Ciao Aran.

L'orgonite , si deve tenere vicino , alle piante, a quale distanza?

Per la crescita delle piante, quale tipo conviene?

E utile tenerla sempre vicino alle piante, o in certi periodi dell'anno?

Scusa per tutte queste domande.

Grazie

saluti

Salvo
Avatar utente
By aran
#18518
Ciao Salvatore, ti conviene interrarla una ventina di cm dall'albero, poiché mi pare che tu voglia sperimentarla nel tuo terreno, vicino agli alberi da frutta. Direi che il tipo del tutorial (i towerbusters) vadano bene. Credo che un towerbuster ad albero vada più che bene. Per la verdura prova a mettere sempre un towerbuster vicino ad ogni piantina, almeno per 4/5 piantine, per vedere la differenza di crescita con le altre senza. In realtà ancora non è stato stabilito bene come integrare l'orgonite all'agricoltura, ma ognuno è libero di sperimentare in questo senso.
Saluti
Avatar utente
By salvatore3
#18543
Ciao Aran.

Ne ho fatti due, mettendo, dell'alluminio ( drucioli usciti dal tornio ) [u] , pensi che possono andare bene , oppure è meglio se metto dei pezzetti di alluminio?

Vorrei metterli sia nell'orto che sotto gli alberi.

Pensavo di metterli durante la vegetazione per dare una mano a vegetare senza l'aiuto dei concimi.

In questi giorni , ho iniziato a seminare gli spinaci, ho piantato i bulbi di cipolle di tropea, messo delle insalate miste, dei cavolfiori, cavoli verza.

Saluti cari

Salvo :mrgreen:
Avatar utente
By aran
#18579
L'ho detto io che il tuo orto deve essere un paradiso, Salvatore!
Sì, i trucioli da tornio vanno bene perché sono curvi, magari tagliali a pezzi di un cm.
Prova con i due che hai fatto a metterli nei filari di cavoli, a distanza di 20cm l'uno dall'altro: dovresti vedere in quel punto una crescita più veloce in confronto alle altre piantine. Irriga pure normalmente tutte le piantine.
Se poi vuoi mettere l'orgonite per gli alberi da frutto o altri prodotti del tuo orto allora ne dovresti fare di più.
Saluti
Avatar utente
By salvatore3
#18587
Ciao Aran.

Nel mio giardino ( eden ), sto iniziando a raccogliere i cachi, poi ci saranno i Kiwi.

Ci vuole molta cura, però è bello vedere crescere e maturare tutto quel ben di Dio.

Quest'anno ho fatto essiccare; delle ciliegi, delle prugne, ora ci provo con le mele.

Ho messo le ciliegi sotto vuoto e poi le ho fatte congelare; ieri ne ho aperto un sacchetto , sono rimaste come se fossero appena raccolte, buonissime.

Grazie per il consiglio, penso di fare altre orgonite.

Un cordiale saluto.

Ciao

Salvo

:D
Avatar utente
By aran
#18595
Azz Salvatore, anch'io ho i cachi e i kiwi. Poi ci sono anche degli strepitosi melograni (gnam gnam). E anche un bel filare di mele annurche in maturazione. E poi tra un po' broccoli, scarole e altre verdure.
Comunque ti conviene fare altra orgonite. Per la quantità regolati un po' in base a questi esperimenti che misi a suo tempo in questa discussione:

http://www.orgone-art.com/anglais/visib ... garden.htm

qui, nella terza foto si vede che ne sono state messe 5 nello spazio dell'esperimento:

http://www.orgone-art.com/anglais/visib ... arden2.htm

Buona giornata
  • 1
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret