Arnold Ehret Italia

Purtroppo ci sono e sono tanti ed è opportuno che vengano resi noti. La tua salute è più importante di qualunque pratica "sicura" della scienza "ufficiale". Il singolo utente è legalmente responsabile di quanto pubblica.

Moderatori: luciano, O.P.T

#85725
Salve . sono nuovo del forum.. da qualche tempo ho male alla schiena parte sinistra. e da oltre un mese ho un fastidio alle vie urinarie.. ovviamente sono andato dal mio urologo il quale mi ha detto che va tutto bene(ho una ciste sul rene sinistro bella grossa ma per lui non va tolta e non crea danni) ho fatto anche l'urinicoltura(negativa).. è un fastidio simile alla cistite..ho fatto anche una visita gastroenterologa dalla quale è emerso che ho l'inestini irrtabile(molto diffuso secondo il dottore)... Da parecchio tempo ho un piccolo fastidio al secondo molare (37) dove è stato tolta l'otturazione in piombo per mettere quella classica .. il mio dentista mi ha fatto la panoramica e mi ha fatto notare che in quella zona c'è la gengiva un po' infiammata . se passo in quella zona il filo interdendale sento un odore strano... metto spesso uno spray di collutorio ma non migliora piu' di tanto.. il dente non è devitalizzato. in bocca non ce li ho.. ne avevo uno che è stato tolto e per ora non c'è niente(il 46).. puo' essere che che ci sia una carie nascosta ? che mi provochi i miei malori??? dalla panoramica non sembra.. detto dal dentista.?? ci sono metodi per essere sicuri per verificare lo stato di salute dei denti?
Mia moglie due anni fa aveva un ginocchio che si gonfiava sempre.. siringato piu' volte, visita ortotopedica da uno specialista il quale ha diagnosticato che era un problema reumatologico e quindi si va da un noto reumatologo della zona .. gran punture costosissime per asl ma niete risultati.. quindi un amico ci consiglio' di andare da un noto posturologo il quale ci disse che era un problema di denti al 300%.. ci mando ' da un dentista specializzato( che probaabilmente conoscete) il quale ci disse che il problema era i numerosi denti devitalizzati e le carie in piombo da rifare(ha fatto il test dei metalli)..inoltre c'era un perno di metallo messo 30 anni fa.. bene rimosso tutto messi gli impianti(niente titanio è un metallo) (grossa botta al portafoglio).. dopo pochi giorni il ginocchio è guarito!!!! questa è la nostra esperienza che appoggia la vostra teoria.. Per molti dentisti comunque i denti devitalizzati non van tolti!!! scusate per il mio poema.
Grazie in anticipo per la risposta
#85731
Non è sempre detto che tolto un dente l'infezione se ne vada. Se non si eseguono protocolli di pulizia ossea il problema rimane e quindi può essere che i problemi di salute provengano dalla zona ossea dove il dente non c'è più.

Difficilmente si trova un dentista che riconosca queste zone e tanto meno che le vada a riaprire per bonificarne l'osso.

Visto che il posturologo ha identificato così bene i problemi dentali di tua moglie prova a vedere se riesce a risalire anche ai tuoi.

I denti devitalizzati possono provocare problemi di salute, fortunatamente non sempre, ma la loro rimozione deve essere fatta ripulendo l'osso circostante, altrimenti si resta senza il dente ma con i problemi di prima.
Ci sono diversi metodi per capire se una zona dentale provochi problemi a distanza e nel forum troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per farti una idea generale.

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret