Arnold Ehret Italia

Moderatore: O.P.T

Regole del forum: Chi desiderasse fare leggere la propria panoramica (OPT) deve postarla qui.
Chi non avesse precedentemente ottenuto soddisfazione riguardo alla propria opt può aprire un nuovo post in questa sezione allegando la sua OPT, chiedendo che sia rivista dal moderatore e collaboratore di questa sezione, aggiungendo ulteriori dati richiesti che sono:
* una buona panoramica recente che si veda bene tutta e non a pezzi
* nome di battesimo (deve essere vero, non un diminutivo, un vezzeggiativo, uno inventato o un soprannome!)
*data di nascita
* storia clinica generale e dentale con eventuali correlazioni temporali, cioè se dopo una certa cura dentale sono insorti problemi di salute.
* se sono state già fatte operazioni ai denti dopo aver fatto la opt
E' necessario scrivere in maniera ordinata, ogni punto deve essere un paragrafo con uno spazio fra l'uno e l'altro.
Resta inteso che argomenti differenti dalla richiesta di una lettura della panoramica verranno cancellati, per mantenere razionalità nella sezione.
Avatar utente
By MarcoT
#85817
Buongiorno a tutti.
Sono un ragazzo di 29 anni, nato il 24 Maggio 1987, che da molti anni convive con svariati disturbi. La bocca in particolare per me, fin da piccolo, è sempre stata un dramma. A 12 anni sono stato operato di appendicectomia e da lì in poi è stato un vero calvario. Vivo da almeno 15 anni con disturbi all'apparato digestivo in cui il sintomo peculiare riguarda il gonfiore e la dilatazione addominale, questo nonostante io sia uno biotipo magro. Alla grande difficoltà digestiva si è sempre legata una sorta di spossatezza intensa specie dopo i pasti. Ho sempre sofferto di pubalgia, ma in questi ultimi anni in modo particolare soffro di sciatica alla gamba dx. Nel periodo invernale ho pure un disturbo eczematoso (omeopata lo definiva discheratosi) al dorso delle mani (specie la dx) e recentemente questo disturbo si presente, anche se in modo molto lieve, sul volto, specie sugli zigomi. Gli occhi sono sovente infiammati, arrossati e sono presenti, anche questo da pochi anni, disturbi della vista (fosfeni, scintillii, macchie scure) nonostante abbia 10/10 pieni! Il massaggiatore della squadra di calcio che fa il fisioterapista si è accorto che ho il diaframma molto spostato in alto e ciò mi pregiudica completamente la postura, viziando ancor di più i disturbi all'apparato locomotore. Sempre da pochi anni e questo credo dipenda molto dalla bocca, ho un disturbo alla gola che consiste nell'accumulo di catarro, muco che devo raschiare frequentemente. A livello della bocca devo annotare che ho subito diversi interventi importanti con la devitalizzazione di 2 molari recenti e ricostruzione con perni-capsula in oro-ceramiche che credo siano, specie il 6° inferiore sx, in fase di rigettazione da parte del corpo. Lo avverto, quello in particolare, come corpo estraneo e questo nonostante il parere del dentista che lo trova in estrema perfezione. Ho in tutto 4 denti devitalizzati, 3 ricostruiti con perno-capsula nei materiale sopra citato perchè compromessi da carie molto profonde, un impianto in titanio che credo tutto sommato si sia integrato perfettamente con il mio corpo e non mi da alcun fastidio. Per quanto riguarda i devitalizzati e le ricostruzioni, due sono un pò meno recenti (il quarto superiore sx e il sesto superiore dx credo risalgano a più di 5 anni fa ma non oltre i 10) mentre il sesto e settimo inferiori sx sono recenti (non oltre i 3 anni). L'impianto avrà 5/6 anni.
Sono stato un pò caotico e perciò mi scuso ma la mia storia clinica è così lunga e complessa che potrei continuare all'infinito.
Non ho citato i disturbi a livello emotivo come l'estremo nervosismo che da sempre mi affligge.
Questa panoramica l'ho fatta due settimane fa. Nel frattempo ho provveduto a curettare le carie (ben 3 tra 5°/6° inferiore sx e 5°/6° superiore sx e dx), ho estratto gli ottavi superiori in quanto cariati e colpevoli di influire notevolmente nella chiusura scorretta della mandibola.
Ho due forti dubbi e questi riguardano i denti del giudizio inferiori e il sesto inferiore di sx prima citato che a mio avviso è un fardello troppo grande per il mio corpo (questa rimane una mia grossa convinzione).
Un fatto importante, dopo l'estrazione dell'ottavo superiore dx devo dire che tutta la parte dx del corpo, dal capo alla pianta del piede, si è notevolmente rilassata, il nervosismo come dimezzato. Però a distanza di una settimana la situazione si è ricompromessa e questo forse perchè non avevo tolto l'opposto. Ho cominciato ad avere una grande smania in bocca e digrignavo i denti come non ci fosse un domani! Mi sono squartato le gengive e le guance. Stamattina ho provveduto all'altra estrazione e mi aspetto un miglioramento maggiorato, o almeno spero :D Comunque permane la sensazione che il volto penda dalla parte sx (che sia sempre quel sesto famoso?). Tempo al tempo disse quello, troveremo di ogni problema la sua soluzione e questo grazie anche al vostro aiuto!
Buona giornata. Marco!
Allegati
P1.jpg
Avatar utente
By MarcoT
#85825
Stamattina sono andato a saldare il dentista. Mentre si parlava del più e del meno ho riferito il fatto che ancora non mi sentissi la bocca in uno stato di salute e questo a livello delle zone dei molari, in particolare a sx. Dopo una breve occhiata alla panoramica uno dei dentisti ha creduto possibile il fatto che entrambi i giudizi inferiori possono sostenere l'infiammazione, sia per la presenza di possibili tasche che per il fatto che le radici tocchino il nervo sottostante.
Avatar utente
By luciano
#85828
Grazie Marco, nonostante chiami caotica la tua descrizione è chiara.
MarcoT ha scritto:Un fatto importante, dopo l'estrazione dell'ottavo superiore dx devo dire che tutta la parte dx del corpo, dal capo alla pianta del piede, si è notevolmente rilassata, il nervosismo come dimezzato. Però a distanza di una settimana la situazione si è ricompromessa e questo forse perché non avevo tolto l'opposto.
Può darsi che sia per non aver tolti gli altri ottavi, oppure che il sito non sia stato ripulito bene, per esempio non è stato rimosso il periodonto e raschiato bene l'alveolo e che il sito si sia diventato fonte di infezione.

Ma spettiamo che OPT abbia un po' di tempo per leggere la panoramica.

Hai mai pensato di fare anche una idrocolonterapia?
Avatar utente
By MarcoT
#85832
Ciao Luciano. Ormai non do più nulla per scontato. Credo siano possibili entrambe le cose. Di sicuro se hai letto il mio ultimo aggiornamento anche gli ottavi inferiori potrebbero risultare colpevoli. Una sola domanda. Ora da chi andare? Trovare un dentista disposto ad approcciare il vostro metodo è cosa molto ardua.... sono tutti così rigidi a livello mentale che a spiegargli certe cose ricevi come risposta una grassa risata. Credo che siano da raschiare gli alveoli almeno quello dell undicesimo.
Avatar utente
By MarcoT
#85833
Ho preso in considerazione tutto, pure la idrocolon terapia. Hai suggerimenti? Sul da chi farla o perlomeno sul fai da te.
Avatar utente
By MarcoT
#85834
Buongiorno. Volevo dare un ulteriore apporto a quella che saràTa riflessione di OPT. Molti disturbi che cito come recenti, sciatica disturbi della vista e ci voglio aggiungere forte dolore contrattivo tra le scapole, sono esplosi probabilmente in concomitanza con la devitalizzazione del 36esimo (molare sx inferiore). Permane la fortissima sensazione di corpo estraneo e questo da svariato tempo. Me lo toglierei a mani nude, è come se il cervello mi dicesse di scalzarlo e rimuoverlo del tutto. Il dentista non è assolutamente d'accordo. Ma il corpo non mente mai, sono certo che OPT mi darà ragione e vedrà lì quello che gli altri non hanno visto. Tavola di Voll parla della correlazione di polmoni con i molari. Il forte dolore contrattivo tra le scapole potrebbe riguardare proprio quello?! Piccola considerazione.
Luciano io comunque sto in provincia di Arezzo ma sarei disposto a fare del turismo dentale. Trovare un odontotecnico "olistico" non sarà facile.
Ho visto che ad Ancona c'è un certo Damati e da Sansepolcro sono 1h45' di macchina. Se riuscissi però a trovarne uno tra Perugia/Firenze/Cesena sarebbe meglio in termini economici e kmtrici. Però prima aspettiamo il parere di OPT.
Avatar utente
By MarcoT
#85841
Aggiorno ulteriormente la situazione. Non so se è causa dell'estrazione degli ottavi superiori o della mancata ripulitura del sito di entrambi ma la situazione ha preso una piega abbastanza negativa. In questo fase ho un senso di grande malessere in bocca nella zona degli ottavi inferiori con molto scarico di muco e sapore cattivo onnipresente. La faccia, le tempie, il collo, le spalle e la cervicale sono molto rigidi. Sono molto molto nervoso, ansioso e ho sempre grandi palpitazioni con battito accelerato con le ghiandole su collo mandibola molto ingrossate e senso di calore fino alle orecchie (ultimo quadro sintomatico non è una cosa nuova ma spesso presente in questi ultimi anni). Credo che sia chiaro come il 38 e 48 stiano facendo grossi danni. Sarà che con la rimozione del 18 e 28 il corpo mi stia dicendo "ora guarda lì"???
Avatar utente
By O.P.T
#85844
Mi servirebbero ulteriori informazioni, il caso è complesso.
Che tipo di costituzione fisica hai, anche dei tuoi genitori.
Che tipo di metallo sostiene le capsule in ceramica(suppongo) soprattutto quella dell'impianto.
Hai frequentemente flogosi polmonari, della vescica uretere e prostata?
Avatar utente
By O.P.T
#85845
]

Quelle in rosso sono le due cavitazioni che hai, poi quando mi darai le altre informazioni ti dirò il resto, :roll:
Allegati
ORTO1.jpg
Avatar utente
By MarcoT
#85846
buona sera OPT. Sono un normolineo. 1.72 cm molto muscoloso (sempre fatto sport) Il mio peso oscilla tra i 70 72 kg. Le ricostruzioni sono oro/ceramiche così mi hanno detto i dentisti ma non saprei darti per ora informazioni più dettagliate. Impianto è titanio/ceramica. Mio madre è definibile come muriatica (quindi normolinea o sulfo fosforica) mentre mio padre ha tendenze sulfo carboniche (fisico estremamente muscoloso ma che tende alla pletora quindi ingrassamento). Mia mamma è un po' mara venier mentre mio padre è un po' Maradona. Non so darti riferimenti più precisi. Io ho la struttura di mip padre ma i colori e la raffinatezza di mia madre. Credo di essere più tendente al muriatico ($sulfo fosforico). Per quanto riguarda le flogosi mon saprei dirti ma essendo stati phosphorus e silicea rimedi omeopatici per me importanti ti direi che a livello dei polmoni forse ho avuto problemi silenti. Però lo stesso vale per Kali carbonicum e quindi non mi meraviglierei pure riguardo a flogosi vescicali essendo uno specifico sia dei polmoni che della vescica. Ora speriamo di trovare la disponibilità del dentista altrimenti ho già un Leo Morelli di Rimini che è un dentista olistico aperto alle terapie alternative. Consigliato dal mio medico omeopata naturopata di fiducia.
Avatar utente
By O.P.T
#85847
Vedo che in famiglia siete tutti omeopatizzati :D !!

Per quanto riguarda i denti avevi ragione e , come più volte ho ripetuto, le sensazioni personali sono più importanti dell'esame di una lastrina da parte del dentista.

Il corpo ci dà sempre dei segnali, la mente li confonde.

La parte sinistra inferiormente ha due foci, il 36 ed il 38-39.

Sono assolutamente da bonificare ed hanno la massima priorità, il 36 ha del materiale fuori apice ,il 38 ha una zona posteriormente altamente focalizzata.

Queste due zone stanno dando fastidio a quasi tutto l'organismo ed appesantiscono l'apparato digerente, per fortuna pelle e polmoni scaricano le tossine.

Poi c'è l'impianto che lo considererei un campo di disturbo più che altro per la situazione metalli differenti.
Farei togliere la capsula dell'impianto e, visto che ci sei, anche quella del 47 e sostituirle con materiali più idonei e senza metallo.
Sembra che ci sia ancora un pezzettino di amalgama su di un premolare superiore 24, toglilo.
Poi, più in là, toglierei l'altro ottavo che col tempo ti darà noie.

C'è comunque una base costituzionale che non sono riuscito ad inquadrare che domina su tutto (anche io ho i miei limiti), e che sarebbe da affrontare insieme alla bonifica.

Spero di averti chiarito e confermato i tuoi dubbi, per quanto riguarda dove andare, visto che il tuo caso è complesso, prova magari nella stessa giornata ad andare da entrambe, magari qualcuno ci acchiappa! :roll:

Buon percorso di pronta guarigione!
Avatar utente
By MarcoT
#85848
Buongiorno OPT. Sai sono un po' lo scienziato pazzo, così mi ha sempre chiamato anche il mio omeopata. Mi diverto a studiare per cultura e bagaglio personale e omeopatizzare le costituzioni mi garba moltissimo. Ora cercherò di provvedere alla bonifica. darò la precedenza al 38 e al 36. Come si chiama il protocollo? Huggins? Comunque il dentista di Rimini che da casa mia dista 1h di macchina è un'olista. Credo di chiamarlo subito lunedì ed esporre la situazione.
Cosa dire. Ti ringrazio per il prezioso intervento. Cercherò di farne tesoro. Grazie mille.
Avatar utente
By luciano
#85849
MarcoT ha scritto: Come si chiama il protocollo?
Non ha nome. E' nato qui, aggiungendo cose che funzionano e via via togliendo errori, estremismi ed assolutismi, grazie al contributo di utenti del forum, considerando che ogni essere è unico.

MarcoT ha scritto:Comunque il dentista di Rimini che da casa mia dista 1h di macchina è un'olista. Credo di chiamarlo subito lunedì ed esporre la situazione.
Olismo e vocaboli derivati non significano nulla, al pari di "naturale" sulle etichette dei prodotti del supermercato. Riguardo ad attenersi al protocollo, tieni presente che alcuni anche se dicono di essere d'accordo nel seguirlo, poi nella pratica non lo seguono in maniera corretta o completa.

Prima di prendere una decisione, ti consiglio di andare anche dall'altro dentista da te menzionato di Ancona, ne ho sentito parlare molto bene.
Avatar utente
By MarcoT
#85850
Perfetto. Allora opterò per Damati di Ancona. È un po' più distante ma quando si parla di salute non esistono compromessi. Mi fido di voi. E sicuramente saprà cosa fare in quanto non sarà la prima bonifica dentale secondo questo protocollo. Un po' ho studiato nell apposita sezione come deve avvenire l'operazione. Rimozione del periodonto in necrosi e raschiatura degli alveoli con cucchiaio e fresa a palla. Correggimi se sbaglio. Grazie Luciano del prezioso intervento. La cosa bella di tutti voi che come me non lasciate nulla al caso.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 8
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret