Arnold Ehret Italia

Moderatore: O.P.T

Regole del forum: Chi desiderasse fare leggere la propria panoramica (OPT) deve postarla qui.
Chi non avesse precedentemente ottenuto soddisfazione riguardo alla propria opt può aprire un nuovo post in questa sezione allegando la sua OPT, chiedendo che sia rivista dal moderatore e collaboratore di questa sezione, aggiungendo ulteriori dati richiesti che sono:
* una buona panoramica recente che si veda bene tutta e non a pezzi
* nome di battesimo (deve essere vero, non un diminutivo, un vezzeggiativo, uno inventato o un soprannome!)
*data di nascita
* storia clinica generale e dentale con eventuali correlazioni temporali, cioè se dopo una certa cura dentale sono insorti problemi di salute.
* se sono state già fatte operazioni ai denti dopo aver fatto la opt
E' necessario scrivere in maniera ordinata, ogni punto deve essere un paragrafo con uno spazio fra l'uno e l'altro.
Resta inteso che argomenti differenti dalla richiesta di una lettura della panoramica verranno cancellati, per mantenere razionalità nella sezione.
Avatar utente
By MarcoT
#86287
Buona sera.

Sono appena tornato dalla seconda operazione. Oggi abbiamo bonificato il 36 e il 38. A differenza della prima volta non è stata una passeggiata, anzi. I due focus erano molto infettivi. Il 36, dente devitalizzato prima e poi ricostruito con perno capsula, nascondeva una serie di granulomi oltre che una parte di osso infetta. La bonifica del 38 è stata un poco più complessa, l'infezione arrivava fino al trigemino (che ormai era sprovvisto sia del tubulo scheletrico che lo avvolge e della guaina mielinica che lo protegge). Per fortuna, nonostante l'avanzato processo di corrosione, il nervo era ancora intatto. L'intervento è durato circa 2h. Oggi mi sento provato, ma è cosa normale. A fine intervento mi ha ripulito,terza visita, il sito del 48 (altre due ripuliture e dovremmo essere apposto).
Ultima modifica di MarcoT il 28 luglio 2016, 10:25, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By MarcoT
#86300
Si Luciano, uno non può immaginare minimamente la quantità di tossine che possono provenire dalle foci, che spesso sono pure silenti. O dei problemi psicologici che ne possono derivare. Abbiamo per nostra fortuna la conoscenza di queste cose e possiamo agire di conseguenza. Quante persone però non sanno? Ah già, i malati al sistema fanno comodo. Un grande saluto Luciano e tanti auguri'di buon compleanno!
Avatar utente
By O.P.T
#86307
Ottimo Marco sei andato avanti ad una velocità impressionante rispetto ad altri che non si decidono mai :wink: .

Spero che, attraverso il resoconto dei risultati ottenuti, aiuterai chi non è ancora deciso ad affrontare il cammino verso la guarigione !

Per fare ciò, tienici aggiornati sui cambiamenti di salute fisica ed anche emotiva per valutare la riuscita della bonifica che, mi sembra, sia stata abbastanza dura.

Ciao da OPT.
Avatar utente
By MarcoT
#86308
O.P.T ha scritto:Ottimo Marco sei andato avanti ad una velocità impressionante rispetto ad altri che non si decidono mai :wink: .

Spero che, attraverso il resoconto dei risultati ottenuti, aiuterai chi non è ancora deciso ad affrontare il cammino verso la guarigione !

Per fare ciò, tienici aggiornati sui cambiamenti di salute fisica ed anche emotiva per valutare la riuscita della bonifica che, mi sembra, sia stata abbastanza dura.

Ciao da OPT.


Buondì OPT.

Il fatto che, come mi ha detto il dottore, ho un fisico estremamente reattivo e vitale, ha reso possibile una riuscita della bonifica e guarigione dei siti (ancora in corso comunque) in tempi estremamente brevi. Infatti ieri mi ha detto che se fossi stato nelle condizioni di un suo paziente "medio", mai e poi mai avrebbe operato i due siti assieme.

Per quanto riguarda l'aspetto psicologico, forse la mia forte impronta "fosforica" mi è venuta in aiuto. Ho intravisto in questo nuovo argomento (quello dei focus dentali) una verità celata e importante e mi sono subito deciso a intraprendere la strada che, a prescindere dai cambiamenti che verranno, reputo di primaria importanza. I costi economici in questi casi vanno sempre messi in secondo piano.

Spero che coloro che non si sono ancora decisi a intraprendere questo cammino capiscano, anche attraverso la mia storia, quanto sia fondamentale fare questo passo. Già oggi, nonostante non siano passate ancora 24h, sento dei cambiamenti, soprattutto a livello psichico. La materia, come dice il dottore, ha bisogno del suo tempo per modificarsi e guarirsi. Per metà Settembre dovrei avvertire appieno i profondi cambiamenti, che condividerò con tutti voi.

Vi saluto, Marco
Avatar utente
By faniarte
#86314
Mille grazie per la tua generosa testimonianza ne faccio tesoro,beneficiando io stessa dell'operato del medesimo medico....ed anche io per il secondo intervento avrei due problemi vicini 37 e 38, nel mio caso mi rimanda verso la fine del mese di agosto :roll:
Avatar utente
By MarcoT
#86328
faniarte ha scritto:Mille grazie per la tua generosa testimonianza ne faccio tesoro,beneficiando io stessa dell'operato del medesimo medico....ed anche io per il secondo intervento avrei due problemi vicini 37 e 38, nel mio caso mi rimanda verso la fine del mese di agosto :roll:


In bocca al lupo!

Oggi aggiorno la situazione. Stavolta l'intervento è stato molto più pesante e un pò si fa sentire. Il dolore è forte ma resisto fino Lunedì, giorno in cui ripuliremo i siti operati mercoledì. La prima cosa che devo segnalare è a livello intestinale. Ho giorno per giorno delle scariche, quasi diarroiche, ma non sono collegabili al solo cibo (non ho cambiato alimentazione e se fosse questa la causa dovrei star male) e di conseguenza credo proprio sia in atto una sorta di espulsione da parte del mio organismo. Per il resto non avverto cambiamenti, anche perchè il disagio che porto in bocca adesso non mi permette di avvertire altri effetti benefici che sicuramente ci sono.

Ci risentiamo Lunedì!
Avatar utente
By faniarte
#86330
Grazie!Facciamoci coraggio....
Hai detto proprio bene i benefici ci sono sicuramente ..ma ...per ora il corpo è concentrato su ben altro 8O!!!
Saluti cordiali
Avatar utente
By MarcoT
#86333
Il dolore atroce provato fino poco fa era dovuto ad un pezzetto di cibo rimasto attaccato ai punti di sutura. Rimosso delicatamente con uno stuzzicadenti praticamente rinato. Me la ero cercata, in fondo sapevo che mangiare solido non era il massimo in questa situazione. Consiglio davvero a chi si fa bonificare la bocca e specie a chi si fa fare più di un dente in un unica seduta, di stare molto attento a questo particolare, il dolore costante che si prova è un qualcosa di abominevole. Chi riesce a digiunare e mangiare solo centrifughe ha tutta la mia ammirazione, io purtroppo ho avuto un paio di cene che non ho potuto rifiutare o disdire.
Mi sono sgonfiato moltissimo. Primi miglioramenti per quanto riguarda la postura e le contrazioni della zona scapolo/cervicale. Spalle più libere e muscoli dorsali molto più rilassati e quindi forti. Occhi meno infiammati, intestino molto reattivo (per ora scariche diarroiche ma il fatto che reagisce ad ogni stimolo indica che qualcosa si sta riattivando). Siamo solo al quarto giorno quindi non mi faccio castelli sulla sabbia. Ci vuole un mesetto di pazienza.
Buona domenica a tutti!
Avatar utente
By faniarte
#86335
Grazie mille per i tuoi consigli,in effetti si, avevo notato,anche solo un piccolo frammento di insalata o verdura cotta,pur mangiando dalla parte opposta,se solo passa di lì accidentalmente 8O ........io vado a base di passati freddi di verdura,frutta dolce morbida,verdure cotte ,ghiaccioli di frutta.... :wink:
Avatar utente
By MarcoT
#86354
Ciao a tutti.

Oggi ho affrontato una delle prove psico fisiche più intense della mia vita. Abbiamo monitorato i siti 36 38 per la prima volta post operazione. Il cibo mangiato questi giorni si era depositato fino in fondo alle ferite andando ad infiammare, assieme ai vari coaguli di sangue morto e non solo, la parte ossea, infiammazione chiamata in questo caso alveolite sicca. Cosa non rara se si decide di mangiare solido, senza rispetto delle ferite, nei giorni post operatori. È vero che ero tratto in inganno dalla pulizia del sito 48, si dolorosa ma assolutamente paragonabile a ciò che ho provato oggi. Quindi vi consiglio di mangiare liquido e mai solido se vi operate un brutto focus infettivo, o come nel mio caso due. Abbiamo poi pulito il 48 che ormai è prossimo alla guarigione completa. Abbiamo rimosso la capsula del 14 (impianto) sostituendola con una provvisoria metal Free.
Adesso dobbiamo solo aspettare la guarigione dei siti appena operati. Sarà un pochetto più lungo e doloroso, ma si sapeva questo. Diritti verso la meta.
La verruca alla mano sx si è quasi seccata. L'intestino continua a scaricare in modo impetuoso. Per il resto sono troppo focalizzato sul dolore dei siti 36 38 e quindi distratto dal sentire altri tipi di benefici.
Buona giornata.
Avatar utente
By MarcoT
#86356
Credo che farò una dieta di transizione molto accentuata (solo frutta frullata) per i prossimi 5 giorni. Il dolore è troppo forte e non voglio rischiare di aumentarlo mangiando cibo solido.
Forse sarebbe pure il momento giusto per digiunare (anche solamente 3-4 giorni). Vediamo un pò. Ho dovuto nel frattempo togliere le garze che mi facevano troppa pressione sulle ferite. Forza e coraggio, sarà questo il dazio da pagare per ritrovare il benessere perduto.
Vi saluto!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 8
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret