Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By Torres71
#86382
Un saluto a tutti della comunità!
Mirco, 44 anni. Sono nuovo del forum.
Ho letto -la dieta senza muco oggi- e -digiuno razionale- ed altri libri sul igenismo non di Ehret. Da un po mi sono iniziato a queste pratiche igieniste, spinto da problemi di salute soprattutto dolori osteoarticolari e per un calcolo ai reni che sempre ritorna a distanza di anni. Pratico assiduamente lo yoga di tipo dinamico, e avevo già perciò praticato dei brevi digiuni di un giorno, dopo la lettura dei libri di Ehret ho avuto con le informazioni dettagliate più coraggio e sono riuscito a concludere due digiuni più lunghi di 7 e 6 giorni. La mia salute comunque è sempre altalenante , e non ho tra le mie conoscenze qualcuno che abbia seguito questo percorso, perciò ho deciso di aderire al forum e spero di trovare risposte e informazioni utili. Grazie grazie sin d'ora a tutti vorranno condividere con me!
Avatar utente
By luciano
#86387
Benvenuto Mirco! :D
Sostituisci farinacei con gli pseudo-cereali:
Passare dai cereali agli pseudo-cereali

In aggiunta fai questo decotto per i reni
La mistura è con queste erbe essiccate:
  • equiseto 15 gr.,
  • ortica 10 gr.
  • correggiola 8 gr. e
  • iperico 6 gr.
Questa quantità basta per 3 settimane per una persona.
  1. Metterne una presa (raccolta con tre dita) in una tazza di acqua bollente e lasciarla in infusione per 10 minuti, poi filtrare;
  2. Aggiungere ai fondi rimasti altre 2 tazze di acqua calda e bollire per 10 minuti, poi filtrare nuovamente e mescolare le due tisane.
Perché questo procedimento?
Nel decotto ci sono 5 sostanze che non devono essere bollite perché andrebbero distrutte. Ma c'è ancora una sesta sostanza (l’acido salicilico) che si ottiene solo facendo bollire i fondi rimanenti per 10 minuti.
Il decotto per i reni si deve bere solo per 3 settimane:
  • al mattino a digiuno,
  • prima del pranzo e
  • alla sera prima di coricarsi
Berne ogni volta mezza tazza, freddo. In seguito non bere il decotto per almeno 2-3 settimane.
Avatar utente
By Torres71
#86403
Grazie per il benvenuto, e grazie per il consiglio del decotto , lo proverò sicuramente. Le materie si trovano in erboristeria o posso usare anche le piante fresche se le trovo?
Avatar utente
By Torres71
#86728
Non ho ancora iniziato con la tisana suggerita perché in tempo di ferie è più difficile iniziare a curarsi specialmente in campeggio in tenda, ma domani vado ad acquistare le erbe e da mercoledì si inizia. Nel frattempo però ho appreso che il mio calcolo renale è diventato più grande ,avendo fatto un eco all'addome prima di partire per le vacanze. Prima era di 12 mm con è ora
di 20mn.
Eco addome completo dice nel gruppo caliceali medio del rene sx si apprezza calcolo a stampo con dimensioni circa 2 cm e lieve ectasia del calice a monte. Omolateralmente riconoscibile cisti calicopielica di 2 cm.
E questo nonostante le cure tentate precedentemente.
Avatar utente
By Torres71
#86729
Avevo fatto due volte a distanza di un mese e mezzo la cura con un prodotto ayurveda il CEFAMAP, dopo di che avevo bevuto molta tisana di equiseto e fatto dei semicupi con lo stesso. Bevendo ormai da un bel po acqua minerale a bassissimo residuo fisso. Fatto molti giorni solo a frutta, con sei digiuni intervallati brevi e da tanto poi bevo acqua e limone al mattino. Sono un po giù, morale sotto i tacchi! È da novembre scorso che sto cercando di risolvere sto problema per vie naturali e mi aspettavo almeno che non pegiorasse se non altro, invece è successo proprio questo.
Avatar utente
By Torres71
#86730
Proverò il decotto per tre settimane con fiducia spero in qualche risultato. Ho pensato di togliere acqua e limone, bere il decotto e dopo un ora il succo matutino mela-carota-rapa rossa-capuccio e fare pranzo e cena con frutta e verdura cruda e cotta. Almeno per le tre settimane. Poi riagiornero...
Spero solo che le coliche e i dolori siano sopportabili più o meno come sono stati fin ora. Grazie mille per i consigli.
Avatar utente
By Torres71
#86737
E nelle erboristerie della mia zona non si trova ne correggiola ne iperico. Hai un consiglio dove acquistare in rete?

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret