Perchè seguire ehret?

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Avatar utente
asdrubal
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 14 maggio 2011, 6:00
Località:

Ciao a tutti!!
Ho letto il sistema di guarigione della dieta senza muco diversi mesi fa!!
Lo ho applicato ma vorrei farvi qualche domanda e critica!!
1) Ehret dice che non bisogna bere durante i pasti!! Peccato che tutti i pasti contengono liquidi e tutti i liquidi contengono acqua!! Questo dalla verdura, alla frutta (alla carne)!! La cosa mi senbra buffa!!
2)Perchè ehret se funziona tanto e cosi bene non è seguito da molte ma molte piu persone?
3)La carne è vero che si decompone quando l'animale muore ma una volta cotta tutte le tossine vengono annientate!! Allora perchè debba far tanto male? che sia una campagna contro l'uccisione degli animali?
4)Cè una cosa che mi ha fatto riflettere molto!! Se ehret ha ragione, che l'uomo è ammalato, è pieno di tossine, ha un corpo traboccante di muco ecc....Mi spiega perchè in italia l'età media di morte è 80 anni? Un corpo purificato, già di un vegetariano o ehretista dovrebbe vivere ALMENO il DOPPIO come minimo ma questo non mi risulta!!
Spero possiate rispondere a queste domande :) :?


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
Aleth
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 284
Iscritto il: 20 febbraio 2011, 6:00
Località: Palermo

1) non bere durante i pasti NON è "non introdurre cibi che contengono acqua ma NON introdurre bicchierate di acqua
2) vai da ognuna di queste persone e chiedi a loro perchè
3) nessuno dice che la carne uccide, milioni di persone la mangiano e campano lo stesso. Si tratta di scelte e di che qualità di vita è più adatta al nostro modo di essere
4) La nutrizione secondo ehret NON è un elisir di immortalità o di lunga vita ma un modo di vivere.

Moriremo tutti, asdrubal, ma io ci tengo a dare carne di buona qualità ai vermetti che verranno a banchettare :wink:
Avatar utente
jennifer
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 3 maggio 2011, 6:00
Località: veneto

Ciao! :D
1):vedi risp. di Aleth;
2):perchè ci vogliono le palle x affrontare un percorso di consapevolezza...non tutti le hanno :wink: ,e poi xchè,come tutte le cose che non portano vantaggi all'industria farmaceutica,Ehret è tenuto in sordina!
3):siamo certi che le tossine vengono tutte distrutte con la cottura?Io non lo so,la mia scelta di non mangiare la carne è etica + che salutista!!!!
4):avremmo la potenzialità x arrivare a 120 anni con un fisico pulito e depurato,me l'hanno insegnato ad un corso di Nutrizione Superiore.E' vero che si arriva ora ad 8o anni,ma in che condizione?E poi non è vero che non ci sono esempi di persone che non superano quell'età,ci fu Norman Walker che arrivò a 99anni!

Quoto Aleth....moriremo comunque tutti,ad ognuno la scelta di come farlo!!!!!
:mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
Aleth
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 284
Iscritto il: 20 febbraio 2011, 6:00
Località: Palermo

jennifer NON ci vogliono le palle ... sono solo delle scelte. Non condanniamo nessuno. E Ehret non è un percorso di consapevolezza: è un modo di nutrirsi fra tanti ... sono scelte ed ognuno sceglie quello che gli è più simile. Il mangiare carne o meno non è legato solo alle tossine, andando sulla teoria ne possiamo trovare di valide pro e contro per tutti i gusti... anche qui si tratta di una scelta. A 80 anni si può arrivare anche in buone condizioni fisiche a prescindere dalla onnivorosità o meno... il fine di ehret non è quello di allungare la vita, visto che uno magari "scivola" su una banana e muore a 50 anni... ehret ha "offerto" la sua esperienza... a chi la sta cercando. Alla fine uno legge ehret, gli piace, sente che ne ha giovamento e lo segue, in tutto o in parte. Non si deve litigare per affermare le proprie posizioni se uno è meglio o se è peggio. Ognuno le cose le deve sentire... e se non le sente... amen :-)
Avatar utente
Raffaele
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 225
Iscritto il: 7 dicembre 2010, 6:00
Località: Sacrofano

Io ci sto provando semplicemente perchè soffro di diverse patologie "serie" e ... avendo consulato fior di medici e preso centinaia di farmaci ... vorrei sperare in un miglioramento più naturale.
Ho iniziato 6 mesi fa. Mi dò due/tre anni di tempo per capire come il sistema agisce su di me, poi deciderò per il resto della mia vita.
Ultima modifica di Raffaele il 3 giugno 2011, 14:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
robyvac
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 358
Iscritto il: 28 maggio 2010, 6:00
Località: genova

Perchè seguire ehret... vediamo... perchè no :?: :lol:
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13328
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

asdrubal ha scritto:Ciao a tutti!!
Ho letto il sistema di guarigione della dieta senza muco diversi mesi fa!!
Lo ho applicato ...
Che risultati hai avuto applicandolo?
Per quanto tempo lo hai applicato?
Facci sapere Asdrubale! :D
Avatar utente
asdrubal
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 14 maggio 2011, 6:00
Località:

Allora, io sono un ragazzo di 20 anni, atletico, magro!!
Uniche cose che ho sono asma(ne soffro sempre meno con il passare degli anni) e allergia (anchì'essa con tempo sta diminuendo)
Ho letto ehret perchè mi incurisiva e lo ho iniziato per 2 motivi semplici:
1) Aumento del mio benessere
2) + lucidità mentale

lo ho applicato per 1 mese e mezzo e non ho ottenuto benefici significativi, anzi ho perso massa muscolare, le flessioni che facevo prima ora non le faccio piu!!
Forse la stitichezza è ridotta di poco, ma anche li, nonostante digiuni di 3 giorni con riprese mangiando cibi che aiutano ad andare di corpo non succedeva nulla!!
Le domande le ho fatte perchè sto arrivando a credere che ciò che sta succedendo qua è molto semplice
CIO CHE CREDI REALIZZI, vale per tutto un po alla THE SECRET
Quindi ho semplicemnte esposto i miei dubbi in un post :)
Piu che altro mi chiedevo fino a che punto valesse la pena cambiare cosi radicalmente la mia dieta!! CIò che io voglio per il mio fisico è benessere il che vuol dire stare bene nel corpo e nella mente e avere un bel fisico appunto!!
Poi beh, ammetto che anche seguendo ehret fino in fondo non potrò mai dire di no a qualche piatto di pasta o a una bistecca/sushi quando si esce fuori a cena....
Avatar utente
jennifer
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 3 maggio 2011, 6:00
Località: veneto

No no,scusate,non sto condannando nessuno e nemmeno litigando :wink:
Forse sono troppo impetuosa quando scrivo :oops: !

Cmq,x me,il percorso non è semplicemente un modo come un altro x nutrirmi...le scelte fatte e ciò che comportano(critiche,incomprensioni ,comprensioni,ecc,ecc)mi hanno dato consapevolezza di ciò e chi mi circonda..non so spiegarmi meglio....

Comunque mi scuso se sono stata aggressiva!!!!!
Avatar utente
celestia
Veteran
Veteran
Messaggi: 627
Iscritto il: 11 giugno 2008, 6:00
Località: Cagliari
Contatta:

Sai, Asdrubale, all'inizio anch'io avevo tanti dubbi, ne sa qualcosa quel poveraccio di Erre, che ha avuto la santa pazienza di ascoltarmi................!!!
Poi ho pensato: "Provo!!! Se fallisco almeno posso dire di aver provato, di essere stata in gioco!"
Ovvio che devi seguire le regole e non scoraggiarTi: ma se Ti accorgi che non fa per Te nessun dramma, nessuno Ti obbliga, non hai sottoscritto nessun contratto, nè commetti reato se lasci, amici come prima, una stretta di mano e Auguroni
Capisco Jennifer che difende il metodo, capisco Te che hai dubbi, in fondo siccome non esiste la panacea di tutti i mali ognuno di noi sceglie il percorso più adatto per Lui, però posso dirTi che non mi sono pentita di aver ripulito il fisico con la DSM: se guardo a come ero quando ho iniziato faccio fatica a riconoscermi
Quando sento la solita solfa con le storia delle proteine indispensabili sai cosa dico??? Adesso pulisci, che sei in iperproteinemia, poi penserai alle proteine.....................Sic!!!
Prova, non hai molto da perdere, incontriamo tante persone con cui facciamo un tratto di strada insieme, ognuno di noi dà e riceve sul cammino della vita
Un sorriso :D
"Il problema dell´umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi" B. Russell -
Il più redditizio dei commerci è comprare gli uomini per ciò che valgono e rivenderli per ciò che credono di valere
Pedro

asdrubal ha scritto: 2)Perchè ehret se funziona tanto e cosi bene non è seguito da molte ma molte piu persone?
L'uomo ha un impulso innato verso la miglior sopravvivenza possibile, ora: rileggi la lezione 5 e scoprirai che e' cosi'.

Ebbi questa realizzazione molti anni fa (non conoscevo Ehret), notavo che piu' tossine espellevo e piu' sentivo in me una spinta e vigore maggiore.

Quando uno sperimenta queste cose ( e penso anche a te sara' successo) percepisce che c'e' tutta una verita da scoprire a riguardo.

Ehret da le risposte.
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 616
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

asdrubal ha scritto:
lo ho applicato per 1 mese e mezzo e non ho ottenuto benefici significativi, anzi ho perso massa muscolare......
caro asdrubal :wink: prima di tutto ti faccio i complimenti perchè così giovane (l'età di mio figlio) e già ti preoccupi del tuo benessere.

Io ti posso portare la mia esperienza, sono 3 anni (proprio a Giugno festeggio il compleanno Ehretista) che seguo questo sistema, ho ottenuto dei grandi vantaggi per la mia salute, ma soprattutto per la mia lucidità mentale.

Ma se tu mi vedessi in questo momento ti metteresti a ridere, e a prendermi in giro, come fa mio marito qualche volta.

Gli ultimi mesi sono stati veramente brutti, a vedermi sono un rottame, soffro di una "allergia" mostruosa, che mi ha buttata veramente a terra.
Ma cosa ci ha lasciato scritto Ehret?

Che dobbiamo ri-attraversare la malattia, per andare verso la guarigione.
Ma cerchiamo di capire perchè quest'anno, il 3°, invece di stare meglio, Foca è peggiorata?

Forse Foca in quest'inverno ha veramente esagerato con gli agrumi, ha mangiato qualche quintale di aranci, forse ha sciolto molto muco che adesso deve espellere.

certo non è piacevole, sono a terra, ma sono consapevole che la transizione è lunga, e non per tutti uguale, certamente con un mese non puoi vedere risultati, assolutamente no, anche se tu sei giovane e sicuramente non avrai il corpo ostruito come il mio.

Con un mese nemmeno inizi la transizione, questo è il mio pensiero.

Comprendo la volontà di vedere subito risultati, ma la natura ha bisogno dei suoi tempi, ricorda che siamo sul tavolo operatorio della natura.

Ti faccio auguri di buona guarigione, e ti mando un piccolo suggerimento, se vorrai accettarlo: prenditi il tempo necessario e magari rileggi tante volte il libro. :D :wink:
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
paolino87
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 184
Iscritto il: 22 aprile 2011, 6:00
Località: Viterbo

Asdrubal ti rispondo brevemente:

1. L'acqua va bevuta tantissima, ma lontano dai pasti, non lo dice solo Ehret, pure la scienza ufficiale. Il motivo è semplicissimo ed intuibilissimo, se io mangio la roba rimane nello stomaco per un periodo di tempo in base a quello che ingerisci senza che si svuoti, se aggiungo acqua ingrosso lo stomaco e riduco le funzionalità sia respiratorie che del cuore, meglio evitare no?

2. L'umanità ha dato prova di scegliere il peggio possibile, se non ti basta leggere la parabola della folla che sceglie Barabba a Gesù, puoi pensare come vennero lasciati soli Beethoveen, Tesla e tanti altri grandi uomini, non mi stupisco che venga seguita da poche persone. Ma io dico anche più di poche.

3. Le tossine della carne fresca vengono annientate, non quello che si ricava dalla sua "digestione". L'acido urico prodotto dal fegato durante lo smembramento della carne da noi umani non viene assorbito e quindi è molto molto tossico e si accumula nelle giunture. I cani e i gatti non hanno invece problemi con l'acido urico perchè viene da loro assorbito. In ogni caso non hai predisposizione per mettere in bocca carne, come dicono anche i vegetariani. A meno che non sei un gatto :D

4. Vivevano meglio anni fa, ma questo non te lo dice nessuno, perchè nessuno poteva permettersi medicinali e non c'erano quelli sofisticati di oggi che tappano tutti i buchi. Il problema invece sono che adesso a 80 anni minimo si prendono due varietà di medicinali. E poi è importante non quanto vivere ma come vivere. Se uno vive male per 200 anni che gusto c'è? Meglio viverne 80 con il gusto di vivere e non di sopravvivere. Per di più ti dico che a tutto c'è un limite, una cellula usurata per molto tempo ha meno probabilità di vivere meglio e a lungo ma tutto si può migliorare e non mettiamo limiti alle esperienze empiriche.

Per il resto posso dirti che per un periodo tutti i parenti che mi conoscevano fin da piccolo mi vedevano con la faccia malata e cambiata mentre seguivo questi metodi di guarigione, da qualche giorno alcuni invece mi dicono che la mia faccia ha assunto un colorito migliore e non è più scavata. Ho mangiato frutta fresca e essiccata, verdura condita con olio e frutta secca per più di un mese di fila senza nessun integratore, ieri ho dovuto ricorrere agli amidi, ma l'osservazione sul colorito sano e il fisico bello una settimana fa. Ero tipo grasso ed ora mi dicono che ho un fisico d'atleta. A volte anche io faccio più fatica a correre, ma come vedi tutto migliora, basta aspettare ed avere fiducia soprattutto in se stessi, nessun'altra cosa solo se stessi.

xFoca
Bevi tanta tanta tanta... tanta :D ...acqua meglio se non di bottiglia.
Filmografia fruttariana non autorizzata:

Al mio segnale, spremete un pompelmo!

(Russel Crowe ne "il Gladiatore" da istruzioni per affrontare una dura battaglia)
Avatar utente
bactabeven
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 481
Iscritto il: 13 febbraio 2010, 6:00
Località: Rapolano Terme (Si)

asdrubal ha scritto: 4)....Mi spiega perchè in italia l'età media di morte è 80 anni?
Morte di vecchiaia o di malattia/cancro?? Per favore inserisci i riferimenti bibliografici.
asdrubal ha scritto:4)... Un corpo purificato, già di un vegetariano o ehretista dovrebbe vivere ALMENO il DOPPIO come minimo ma questo non mi risulta!!
A chi ti riferisci?? Fai il nome di un morto vegetariano e il nome di un morto ehretista che "ti risultano" per piacere.

Ciao a tutti :D
Denghiu !! (Aldo Biscardi)
Avatar utente
tistructor
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 maggio 2009, 6:00
Località: Colico

asdrubal ha scritto:Ciao a tutti!!
Ho letto il sistema di guarigione della dieta senza muco diversi mesi fa!!
Lo ho applicato ma vorrei farvi qualche domanda e critica!!
1) Ehret dice che non bisogna bere durante i pasti!! Peccato che tutti i pasti contengono liquidi e tutti i liquidi contengono acqua!! Questo dalla verdura, alla frutta (alla carne)!! La cosa mi senbra buffa!!
2)Perchè ehret se funziona tanto e cosi bene non è seguito da molte ma molte piu persone?
3)La carne è vero che si decompone quando l'animale muore ma una volta cotta tutte le tossine vengono annientate!! Allora perchè debba far tanto male? che sia una campagna contro l'uccisione degli animali?
4)Cè una cosa che mi ha fatto riflettere molto!! Se ehret ha ragione, che l'uomo è ammalato, è pieno di tossine, ha un corpo traboccante di muco ecc....Mi spiega perchè in italia l'età media di morte è 80 anni? Un corpo purificato, già di un vegetariano o ehretista dovrebbe vivere ALMENO il DOPPIO come minimo ma questo non mi risulta!!
Spero possiate rispondere a queste domande :) :?
Ciao,

Quello che scriveró é basato solo sulla mia personale esperienza. Ognuno é diverso: in convinzione, caparbietá, scelte, aspirazioni, stati d´animo, carattere, grado di consapevolezza .... costituzione fisica, alimentazione precedente, gusti personali ...

Io ho scelto questo sentiero per un solo motivo: ARMONIA CON TUTTO IL CREATO, NATURA. tutte le altre motivazioni derivano da questo.

1) non bevo acqua ne prima ne durante ne dopo i pasti e faccio molta fatica a ingurgitarla in condizioni normali anche se la stessa é di altissima qualitá (acqua di alta montagna) trovo che l´acqua di qualitá superiore sia contenuta nella frutta e nella verdura e in nessun altra cosa.

2)Non é semplice da applicare poiché richiede un cambio radicale di stile di vita e avere una motivazione e un obbiettivo chiaro anzi cristallino dento di se.

3) La nostra spiritualitá poi la nostra mente e in fine il nostro corpo sono la netta contrapposizione all´assunzione di carne.
La nostra spiritualitá soffre nel nutrirsi della sofferenza.
La nostra mente fa fatica ad adeguarsi all´azione di uccidere un animale. Sono sicuro che se ogni persona dovesse uccidere con le proprie mani un animale per cibarsene, su questo mondo i vegetariani sarebbero la stra grande maggioranza.
Il nostro corpo infine mostra cosa succede con una tale alimentazione.

3) Su queste medie ufficiali non mi pronuncio, sembrano i sondaggi politici.
Ho solo notato cosa devono assumere come farmaci le persone per sperare di arrivare a quell´etá e che genere di disturbi si portano dietro.
Credo fermamente di aver contribuito a migliorare la qualitá del mio percorso vitale con lo stile di vita Ehretista. Sull´aspettativa di vita mi chiedi una profezia ma ti rispondo in questo modo: con lo stile di vita precedente il voto sarebbe stato sotto la media. :D


Alcuni anni fa credo 3 o 4 durante il viaggio che mi porta sul posto di lavoro ho avuto un pensiero come un colpo di fulmine
'' Armonia con la Natura''
Tutta la mia vita é stata un rincorrere questo obbiettivo ma in modo inconscio inconsapevole non chiaro ora non lo é piú sia nei fatti che nelle intenzioni. Il sentiero l´ho imboccato ora lo sto seguendo sempre con piú attenzione.

Ciao e spero di aver chiarito il mio punto di vista.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione